Cos'è un prestito sindacato?

Un prestito sindacato è offerto da un gruppo di istituti di credito che lavorano insieme per fornire credito a un grande mutuatario. Il mutuatario può essere una società Corporation Una società è una persona giuridica creata da individui, azionisti o azionisti, con lo scopo di operare a scopo di lucro. Le società possono stipulare contratti, citare in giudizio ed essere citate in giudizio, possedere beni, versare tasse federali e statali e prendere in prestito denaro da istituzioni finanziarie. , un singolo progetto o un governo. Ciascun prestatore del sindacato contribuisce con una parte dell'importo del prestito e tutti condividono il rischio di prestito. Uno degli istituti di credito funge da gestore (banca arrangiatore), che amministra il prestito per conto degli altri finanziatori del sindacato. Il sindacato può essere una combinazione di vari tipi di prestiti,ognuno con termini di rimborso diversi concordati durante i negoziati Tattiche di negoziazione La negoziazione è un dialogo tra due o più persone con l'obiettivo di raggiungere un consenso su una o più questioni in cui esiste un conflitto. Le buone tattiche di negoziazione sono importanti affinché le parti negoziali sappiano in modo che la loro parte vinca o per creare una situazione vantaggiosa per entrambe le parti. prestatore e mutuatario.

Prestito sindacato

La sindacazione del prestito si verifica quando un singolo mutuatario richiede un grande prestito ($ 1 milione o più) che un singolo prestatore potrebbe non essere in grado di fornire, o quando il prestito è al di fuori della portata dell'esposizione al rischio del prestatore. Istituti di credito principali banche negli Stati Uniti Secondo la Federal Deposit Insurance Corporation degli Stati Uniti, c'erano 6.799 banche commerciali assicurate dalla FDIC negli Stati Uniti a febbraio 2014. La banca centrale del paese è la Federal Reserve Bank, che è nata dopo il passaggio del Il Federal Reserve Act nel 1913 forma quindi un sindacato che consente loro di distribuire il rischio e condividere l'opportunità finanziaria. La responsabilità di ciascun prestatore è limitata alla propria quota del prestito totale. Il contratto per tutti i membri del sindacato è contenuto in un contratto di prestito.

Per apprendere le tecniche su come analizzare i dati finanziari di un'azienda, consulta il corso sui fondamenti di analisi finanziaria di Finance.

Partecipanti a un prestito sindacato

Coloro che partecipano alla sindacazione di prestiti possono variare da un affare all'altro, ma i partecipanti tipici includono quanto segue:

1. Banca organizzatrice

La banca organizzatrice è anche nota come lead manager ed è incaricata dal mutuatario di organizzare il finanziamento in base a specifici termini concordati del prestito. La banca deve acquisire altri soggetti prestatori che siano disposti a partecipare al sindacato di prestito e condividere i rischi di prestito connessi. I termini finanziari negoziati tra la banca arrangiante e il mutuatario sono contenuti nel term sheet Modello del term sheet Scarica il nostro esempio del modello del term sheet. Un term sheet delinea i termini e le condizioni di base di un'opportunità di investimento e di un accordo non vincolante.

Il term sheet descrive in dettaglio l'importo del prestito, il piano di rimborso Programma del debito Un programma del debito definisce tutto il debito che un'azienda ha in un programma basato sulla sua scadenza e sul tasso di interesse. Nella modellazione finanziaria, flussi di interessi passivi, tasso di interesse, durata del prestito e qualsiasi altra commissione relativa al prestito. La banca arrangiatore detiene una quota significativa del prestito e sarà responsabile della distribuzione dei flussi di cassa tra gli altri finanziatori partecipanti.

2. Agente

L'agente in un prestito sindacato funge da collegamento tra il mutuatario e i creditori e ha un'obbligazione contrattuale sia verso il mutuatario che verso i creditori. Il ruolo dell'agente nei confronti dei finanziatori è fornire loro le informazioni che consentono loro di esercitare i loro diritti ai sensi del contratto di prestito sindacato. Tuttavia, l'agente non ha alcun dovere fiduciario e non è tenuto a fornire consulenza al mutuatario o ai prestatori. Il compito dell'agente è principalmente amministrativo.

3. Fiduciario

Il trustee è responsabile della custodia delle attività del mutuatario per conto dei creditori. Le strutture di prestito sindacato evitano di concedere la garanzia ai singoli istituti di credito separatamente poiché la pratica sarebbe costosa per il sindacato. In caso di inadempienza, il trustee è responsabile del rispetto della garanzia su istruzioni degli istituti di credito. Pertanto, il trustee ha solo un dovere fiduciario nei confronti dei prestatori del sindacato.

Vantaggi di un prestito sindacato

Di seguito i principali vantaggi di un prestito sindacato:

1. Meno tempo e fatica coinvolti

Il mutuatario non è tenuto a incontrare tutti gli istituti di credito del sindacato per negoziare i termini del prestito. Piuttosto, il mutuatario deve solo incontrare la banca organizzatrice per negoziare e concordare i termini del prestito. L'organizzatore quindi fa il lavoro più grande di stabilire il sindacato, coinvolgere altri finanziatori e discutere con loro i termini del prestito per determinare la quantità di credito che ciascun prestatore contribuirà.

2. Diversificazione dei termini di prestito

Poiché a un prestito sindacato contribuiscono più istituti di credito, il prestito può essere strutturato in diversi tipi di prestiti e titoli. I diversi tipi di prestito offrono diversi tipi di interesse, come tassi di interesse fissi o variabili Tasso di interesse variabile Un tasso di interesse variabile si riferisce a un tasso di interesse variabile che cambia durante la durata dell'obbligazione di debito. È l'opposto di un tasso fisso. , il che lo rende più flessibile per il mutuatario. Inoltre, l'assunzione di prestiti in valute diverse protegge il mutuatario dai rischi valutari derivanti da fattori esterni quali inflazione e leggi e politiche governative.

3. Grande quantità

La sindacazione di prestiti consente ai mutuatari di prendere in prestito ingenti importi per finanziare progetti ad alta intensità di capitale. Una grande azienda o governo può prendere in prestito un enorme prestito per finanziare il leasing di grandi attrezzature, fusioni e operazioni di finanziamento nel settore delle telecomunicazioni, petrolchimico, minerario, energetico, dei trasporti, ecc. Un singolo prestatore non sarebbe in grado di raccogliere fondi per finanziare tali progetti, e quindi , portare diversi istituti di credito a fornire il finanziamento facilita la realizzazione di tali progetti.

4. reputazione positiva

La partecipazione di più istituti di credito per finanziare il progetto di un mutuatario è un rafforzamento della buona immagine di mercato del mutuatario. I mutuatari che hanno pagato con successo prestiti sindacati in passato suscitano una reputazione positiva tra i prestatori, il che rende più facile per loro accedere in futuro alle linee di credito delle istituzioni finanziarie.

Letture correlate

Grazie per aver letto la spiegazione di Finance di un prestito sindacato. Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Debt Covenant Debt Covenant Debt covenant sono restrizioni che i finanziatori (creditori, detentori di debiti, investitori) impongono ai contratti di prestito per limitare le azioni del mutuatario (debitore).
  • Junior Tranche Junior Tranche Una tranche junior è un debito non garantito che ha una priorità di rimborso inferiore rispetto ad altri debiti in caso di insolvenza. Indicato anche come debito subordinato
  • Lettera di impegno Lettera di impegno Una lettera di impegno è un accordo formale vincolante tra un prestatore e un mutuatario. Descrive i termini e le condizioni del prestito e la natura del potenziale prestito. Serve come l'accordo che avvia un processo ufficiale di prestito di prestito.
  • Debito senior e subordinato Debito senior e subordinato Per comprendere il debito senior e subordinato, dobbiamo prima rivedere lo stack di capitale. Lo stack di capitale classifica la priorità di diverse fonti di finanziamento. I debiti senior e subordinati si riferiscono al loro rango nello stack di capitale di una società. In caso di liquidazione, il debito senior viene pagato per primo

Raccomandato

Cosa sono le quote di importazione?
Cos'è la liquidità?
Cos'è un paradiso fiscale?