Qual è il consumo cospicuo?

Il consumo appariscente è l'atto di mostrare ricchezza ostentata per guadagnare status e reputazione nella società. La teoria fu discussa per la prima volta dall'economista e sociologo americano Thorstein Veblen nel suo libro "The Theory of the Leisure Class", nel 1899.

Nel suo libro, Veblen afferma che la necessità di consumare beni per ostentare la propria ricchezza risale al periodo tribale; sebbene gli oggetti di consumo siano cambiati da allora, il concetto di proprietà fiammeggiante è rimasto sostanzialmente lo stesso.

Consumo cospicuo

Ci sono molte ragioni per cui le persone consumano vistosamente; alcuni dicono che è il risultato del capitalismo Capitalismo Il capitalismo è un sistema economico che consente e incoraggia la proprietà privata delle imprese che operano per generare profitto. Conosciuto anche come sistema di mercato, il capitalismo è caratterizzato da diritti di proprietà terriera privata, mercati competitivi, stato di diritto stabile, mercati dei capitali che operano liberamente man mano che le società sono diventate più industrializzate, mentre altri credono che i beni che consumiamo e possediamo definiscano chi siamo una persona.

La teoria del consumo cospicuo ci aiuta a comprendere il ruolo importante del consumo nella crescita dei mercati economici Economia di mercato L'economia di mercato è definita come un sistema in cui la produzione di beni e servizi è impostata secondo i desideri e le capacità mutevoli del mercato e della società moderna. ossessione per i beni materiali.

Abbattere i consumi vistosi

Esistono molte teorie sul consumo cospicuo, la prima delle quali è stata sviluppata da Thorstein Veblen. Affermava che c'era una relazione diretta tra i beni materiali di una persona e il loro status nella società. La “forza pecuniaria” di un individuo rappresentava onore e stima in una comunità. Ha coinvolto il consumo abbondante di beni di lusso come i gioielli.

Inoltre, Veblen ha affermato che i beni consumati da tali individui erano uno spreco e non avevano alcun valore utile pratico per l'acquirente. Tipi di acquirente I tipi di acquirente sono un insieme di categorie che descrivono le abitudini di spesa dei consumatori. Il comportamento dei consumatori rivela come attirare persone con abitudini diverse. Ha definito il consumo delle merci come uno spreco evidente.

Nel 1967, la teoria fu ulteriormente sviluppata da un altro economista americano, James Duesenberry, che per primo descrisse l'effetto "carrozzone" o "dimostrazione". Duesenberry ha affermato che le persone hanno acquistato beni e servizi per preservare la propria autostima e tenere il passo con le aspettative della società.

Ragioni che stanno dietro un consumo cospicuo

Esistono molte teorie sul motivo per cui le persone consumano in modo cospicuo. Alcuni teorici affermano che è dovuto alla natura competitiva degli individui. La proprietà di beni di lusso esprime la superiorità dei possessori sui non possessori. Pertanto, le persone competono tra loro per la proprietà di tali beni, il che causa un consumo cospicuo.

Un'altra teoria afferma che è l'insicurezza degli individui che li spinge a consumare oggetti materiali. Le persone usano beni di lusso per nascondere le proprie insicurezze personali; credono che i loro beni materiali definiscano la loro immagine pubblica e mascherino i loro difetti.

Nel suo libro, Veblen ha affermato che la pubblicità delle 5 P del Marketing Le 5 P del Marketing - Prodotto, Prezzo, Promozione, Luogo e Persone - sono elementi chiave di marketing utilizzati per posizionare strategicamente un'azienda. Le 5 P di giocano un ruolo enorme nel consumo cospicuo. Quando un'azienda viene pubblicizzata come un marchio di lusso, molte persone desiderano associarsi al suo prodotto. Ciò porta a un consumo cospicuo poiché le persone credono di ottenere un'immagine positiva di sé quando acquistano prodotti di marca di lusso.

Beni di lusso

Influenza culturale sul consumo cospicuo

Secondo la teoria di Veblen, le persone consumano in modo cospicuo per due ragioni principali: essere riconosciute dai loro coetanei e raggiungere uno status sociale più elevato nella società. Entrambi i fattori riflettono la cultura e la classe sociale o economica in cui risiedono i consumatori.

Il consumo evidente definisce le percezioni personali e pubbliche di una persona. Le società che danno importanza ai valori esterni sono chiamate culture collettiviste. Questo perché le decisioni di acquisto sono in gran parte basate sul sé esterno e sull'immagine pubblica di una persona.

Secondo questa teoria, un individuo sceglierà prodotti che migliorano il proprio status nella società piuttosto che soddisfare i propri bisogni personali. Pertanto, in una cultura collettivista, il motore principale del consumo cospicuo è il "riconoscimento da parte degli altri".

Conclusione

Il consumo vistoso è una teoria sia economica che psicologica. Le condizioni economiche in cui risiede un individuo possono essere un fattore decisivo se una persona decide di consumare beni in modo evidente o meno.

Sebbene molti fattori contribuiscano a un consumo cospicuo, la forza trainante dietro tale attività è il desiderio di "riconoscimento da parte degli altri", come ha affermato Thorstein Veblen nel suo libro.

Più risorse

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Consumer Surplus Consumer Surplus Il surplus del consumatore, noto anche come surplus dell'acquirente, è la misura economica del vantaggio di un cliente. Un surplus si verifica quando la disponibilità del consumatore a pagare per un prodotto è maggiore del suo prezzo di mercato.
  • Legge della domanda Legge della domanda La legge della domanda afferma che la quantità richiesta di un bene mostra una relazione inversa con il prezzo di un bene quando altri fattori sono mantenuti costanti (cetris peribus). Significa che all'aumentare del prezzo, la domanda diminuisce.
  • Effetto rete Effetto rete L'effetto rete è un fenomeno in cui gli utenti presenti di un prodotto o servizio beneficiano in qualche modo quando il prodotto o servizio viene adottato da utenti aggiuntivi. Questo effetto viene creato da molti utenti quando viene aggiunto valore al loro utilizzo del prodotto. L'esempio più grande e più noto di un effetto di rete è Internet.
  • Beni Veblen Beni Veblen I beni Veblen sono una classe di beni che non seguono rigorosamente la legge della domanda, la quale afferma che esiste una relazione inversa tra il prezzo di un bene o servizio e la quantità richiesta di quel bene o servizio.

Raccomandato

Cos'è il ciclo di conversione in contanti?
Qual è il rapporto di margine lordo?
Cosa sono i flussi di entrate?