Cos'è l'OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico)?

L'OCSE, o Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, è un'organizzazione internazionale che promuove il coordinamento delle politiche e la libertà economica Economia di mercato L'economia di mercato è definita come un sistema in cui la produzione di beni e servizi è impostata in base ai desideri e alle capacità mutevoli del mercato tra le nazioni sviluppate. L'OCSE deriva dall'Organizzazione per la cooperazione economica europea (OEEC), istituita nel 1948 per monitorare i contributi americani e canadesi nell'ambito del Piano Marshall.

OCSE

Con sede a Parigi, Francia, l'OCSE è stata costituita nel 1961 e comprendeva membri di stati democratici come Stati Uniti, paesi dell'Europa occidentale, Giappone, Canada, Australia e Nuova Zelanda. L'organizzazione si è espansa negli anni '90 per includere Messico, Corea del Sud e nazioni dell'Europa orientale. Negli ultimi anni anche l'India, il Brasile, la Cina e l'Indonesia hanno contribuito all'agenda di lavoro dell'OCSE.

La missione dell'OCSE

La missione dell'OCSE è promuovere politiche che miglioreranno il benessere economico e sociale. Social Security Social Security è un programma del governo federale degli Stati Uniti che fornisce assicurazioni sociali e benefici a persone con reddito inadeguato o nullo. Il primo Social di persone nei paesi sviluppati.

Obiettivi dell'OCSE

Lo scopo principale dell'OCSE è migliorare l'economia globale e promuovere il commercio mondiale. Globalizzazione La globalizzazione è l'unificazione e l'interazione degli individui, dei governi, delle aziende e dei paesi del mondo. È stato realizzato tramite. Fornisce uno sbocco ai governi di diversi paesi per lavorare insieme per trovare soluzioni a problemi comuni. Comprende il lavoro con le nazioni democratiche che condividono l'impegno a migliorare l'economia e il benessere della popolazione generale.

L'obiettivo principale dell'OCSE è aiutare i governi di tutto il mondo a ottenere quanto segue:

  • Migliora la fiducia nei mercati e nelle istituzioni che li aiutano a funzionare.
  • Ottenere finanze pubbliche sane per realizzare una futura crescita economica sostenibile.
  • Raggiungere la crescita attraverso l'innovazione, strategie rispettose dell'ambiente e la sostenibilità Sostenibilità La sostenibilità è fondamentalmente la capacità di provvedere ai bisogni della generazione attuale utilizzando le risorse disponibili senza causare le future generazioni di economie in via di sviluppo.
  • Fornire risorse alle persone per sviluppare le competenze di cui hanno bisogno per essere produttive.

La struttura organizzativa dell'OCSE

L'organizzazione è strutturata in tre livelli: Consiglio, Segretariato e Comitati.

1. Il Consiglio

Il Consiglio è composto da ambasciatori delle nazioni membri. Esercitano l'autorità sul processo decisionale e sulla definizione degli obiettivi per l'organizzazione. Sono responsabili della direzione strategica dell'OCSE.

2. Il Segretariato

Il secondo livello è il Segretario generale, il vice e le direzioni. L'attuale segretario generale dell'OCSE è Jose Angel Gurria, economista e diplomatico messicano. Il Segretariato elenca 2.500 membri e comprende economisti, scienziati e avvocati che si occupano della raccolta dei dati, della ricerca e dell'analisi. Il Consiglio e il Segretario generale sovrintendono al lavoro del Segretariato.

3. I Comitati

Il terzo livello sono i comitati, che includono rappresentanti di diversi paesi membri che si incontrano per discutere di ambiente, istruzione, commercio e investimenti.

Struttura organizzativa

Le funzioni dell'OCSE

L'OCSE utilizza le informazioni su vari argomenti per combattere la povertà, aiutare i governi a prosperare e prevenire l'instabilità finanziaria. L'organizzazione monitora le economie dei paesi membri e non membri e il Segretariato raccoglie e analizza le informazioni sui diversi aspetti della società.

Il comitato discute le politiche pertinenti da attuare utilizzando le informazioni e il consiglio prende le decisioni finali sulle politiche. I governi dei diversi stati attuano le strategie consigliate.

1. Revisioni tra pari

Ci sono processi in cui le prestazioni dei singoli paesi membri sono controllate dagli altri membri dell'OCSE. Questa è una funzione fondamentale dell'organizzazione e li aiuta a creare politiche più efficaci. Può anche aiutare i governi a ottenere sostegno per l'attuazione di politiche difficili nel loro paese d'origine. Un esempio di revisione tra pari è quando al Regno Unito è stato detto di mantenere gli aiuti esteri a un encomiabile livello dello 0,7%. È stato fatto per garantire che il denaro extra venga speso nel modo più efficiente possibile.

2. Standard e raccomandazioni

A livello di comitato, i paesi membri dell'OCSE discutono le politiche generali e le regole per la cooperazione internazionale. Esistono accordi formali su questioni quali esportazioni, importazioni, investimenti e lotta alla corruzione. Stabiliscono inoltre gli standard che tutti i paesi devono seguire in merito al sistema fiscale e ai trattati e forniscono raccomandazioni sulle pratiche ambientali Responsabilità sociale d'impresa (CSR) La responsabilità sociale d'impresa (CSR) si riferisce alle strategie che le aziende mettono in atto come parte della governance aziendale che sono progettati per e regolamenti aziendali.

3. Pubblicazioni

L'OCSE pubblica articoli su prospettive economiche, statistiche e una panoramica generale.

  1. OCSE Economic Outlook - Fornisce una previsione per i paesi membri e non membri
  2. OECD Factbook - Serve come guida per le economie che stanno implementando nuove politiche
  3. Going for Growth - Un confronto tra paesi, basato sulla performance nazionale

La revisione tra pari, gli standard, gli accordi e le pubblicazioni aiutano l'OCSE a raggiungere la crescita economica per le nazioni, fornendo anche una base per l'attuazione delle politiche future.

Conclusione

L'obiettivo generale dell'OCSE è promuovere lo sviluppo economico nei paesi membri e intendono continuare e migliorare la loro missione. Sebbene abbiano affrontato la concorrenza di forum come il Vertice del G20 e il Forum per la stabilità finanziaria, rimangono un potente motore per aumentare l'efficienza economica e migliorare gli standard di vita in tutto il mondo.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Financial Modeling and Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse finanziarie aggiuntive riportate di seguito:

  • Prodotto nazionale lordo Prodotto nazionale lordo Il prodotto nazionale lordo (PNL) è una misura del valore di tutti i beni e servizi prodotti dai residenti e dalle imprese di un paese. Stima il valore dei prodotti e servizi finali fabbricati dai residenti di un paese, indipendentemente dal luogo di produzione.
  • Coefficiente di Gini Coefficiente di Gini Il coefficiente di Gini (indice di Gini o rapporto di Gini) è una misura statistica della disuguaglianza economica in una popolazione. Il coefficiente misura la dispersione del reddito o la distribuzione della ricchezza tra i membri di una popolazione.
  • Indice di Hoover Indice di Hoover L'indice di Hoover è una delle metriche di disuguaglianza più semplici utilizzate per misurare la deviazione dalla distribuzione equa preferita. L'indice è uguale alla porzione di reddito della comunità che verrebbe sottratta alla metà più ricca della popolazione e data all'altra metà più povera della popolazione affinché una società sia perfettamente uguale.
  • Parità del potere d'acquisto Parità del potere d'acquisto Il concetto di parità del potere d'acquisto (PPP) viene utilizzato per effettuare confronti multilaterali tra i redditi nazionali e gli standard di vita dei diversi paesi. Il potere d'acquisto è misurato dal prezzo di uno specifico paniere di beni e servizi. Pertanto, la parità tra due paesi implica che un'unità di valuta in un paese comprerà

Raccomandato

Cos'è la funzione di probabilità F.TEST?
Che cos'è il rapporto Avviso al lettore?
Modello di decalcolo delle imposte sulle vendite