Cos'è un'acquisizione ostile?

Un'acquisizione ostile, in fusioni e acquisizioni (M&A) Fusioni Acquisizioni Processo di M&A Questa guida ti guida attraverso tutte le fasi del processo di M&A. Scopri come vengono completate fusioni, acquisizioni e accordi. In questa guida, illustreremo il processo di acquisizione dall'inizio alla fine, i vari tipi di acquirer (acquisti strategici vs finanziari), l'importanza delle sinergie e dei costi di transazione, è l'acquisizione di una società target da parte di un'altra società (di cui in qualità di acquirente) rivolgendosi direttamente agli azionisti della società target, sia mediante un'offerta pubblica di acquisto che mediante voto per delega. Voto per delega Un voto per delega è una delega dell'autorità di voto a un rappresentante per conto del detentore del voto originale. Il partito che riceve l'autorità di voto è noto come Delegato e il titolare del voto originale è noto come il Preside.Il concetto è importante nei mercati finanziari e in particolare con le società per azioni La differenza tra un'acquisizione ostile e amichevole è che, in un'acquisizione ostile, il consiglio di amministrazione della società target Struttura aziendale La struttura aziendale si riferisce all'organizzazione di diversi dipartimenti o unità aziendali all'interno un'azienda. A seconda degli obiettivi di un'azienda e del settore non approva la transazione.

OPA ostile

Esempio di acquisizione ostile

Ad esempio, la società A sta cercando di perseguire una strategia a livello aziendale ed espandersi in un nuovo mercato geografico.

  1. La società A si avvicina alla società B con un'offerta di acquisto per l'acquisto della società B.
  2. Il consiglio di amministrazione della società B conclude che ciò non sarebbe nel migliore interesse degli azionisti della società B e rifiuta l'offerta di acquisto.
  3. Nonostante abbia visto l'offerta di acquisto negata, la società A continua a spingere per un tentativo di acquisizione della società B.

Nello scenario di cui sopra, nonostante il rifiuto della sua offerta, la società A sta ancora tentando di acquisire la società B. Questa situazione verrebbe quindi definita un tentativo di acquisizione ostile.

Strategie di acquisizione ostili

Esistono due strategie di acquisizione ostile comunemente utilizzate: un'offerta pubblica di acquisto o un voto per procura.

1. Offerta di gara

Un'offerta pubblica di acquisto è un'offerta di acquisto di azioni degli azionisti della Società B a un prezzo superiore al prezzo di mercato. Ad esempio, se il prezzo corrente di mercato delle azioni della società B è $ 10, la società A potrebbe fare un'offerta pubblica di acquisto per l'acquisto di azioni della società B a $ 15 (premio del 50%). L'obiettivo di un'offerta pubblica di acquisto è acquisire un numero sufficiente di azioni con diritto di voto per avere una partecipazione di controllo nella società target. Di solito, ciò significa che l'acquirente deve possedere più del 50% delle azioni con diritto di voto. In effetti, la maggior parte delle offerte pubbliche di acquisto è subordinata alla possibilità per l'acquirente di ottenere un determinato importo di azioni. Se non un numero sufficiente di azionisti è disposto a vendere le loro azioni alla Società A per fornirle una partecipazione di controllo, allora annullerà i suoi $ 15 un'offerta pubblica di azioni.

2. Voto per delega

Un voto per delega è l'atto della società acquirente che persuade gli azionisti esistenti a rinunciare alla gestione della società target in modo che sia più facile subentrare. Ad esempio, la società A potrebbe persuadere gli azionisti della società B a utilizzare i loro voti per delega per apportare modifiche al consiglio di amministrazione della società. L'obiettivo di tale voto per delega è quello di rimuovere i membri del consiglio che si oppongono all'acquisizione e di installare nuovi membri del consiglio che sono più ricettivi a un cambio di proprietà e che, quindi, voteranno per approvare l'acquisizione.

Difese contro un'acquisizione ostile

Ci sono diverse difese che la direzione dell'azienda target può impiegare per scoraggiare un'acquisizione ostile. Includono quanto segue:

  • Poison pill Poison Pill La Poison Pill è una manovra strutturale progettata per contrastare i tentativi di acquisizione, in cui l'azienda target cerca di rendersi meno desiderabile per i potenziali acquirenti. Ciò può essere ottenuto vendendo azioni più economiche agli azionisti esistenti, diluendo così il capitale che un acquirente riceve: Rendere le azioni della società target meno attraenti consentendo agli attuali azionisti della società target di acquistare nuove azioni con uno sconto. Ciò diluirà la partecipazione rappresentata da ciascuna azione e, quindi, aumenterà il numero di azioni che la società acquirente deve acquistare per ottenere una partecipazione di controllo. La speranza è che, rendendo l'acquisizione più difficile e più costosa, il potenziale acquirente rinunci al tentativo di acquisizione.
  • La difesa dei gioielli della corona Difesa dei gioielli della corona La strategia della difesa dei gioielli della corona nelle fusioni e acquisizioni (M&A) è quando l'obiettivo di un'acquisizione ostile vende alcune delle sue preziose risorse per ridurre la sua attrattiva per l'offerente ostile. La difesa gioiello della corona è una difesa di ultima istanza poiché la società target distruggerà intenzionalmente parte del suo valore, con la speranza che l'acquirente rinunci alla sua offerta ostile. : Vendita delle parti più preziose dell'azienda in caso di un tentativo di acquisizione ostile. Ciò ovviamente rende la società target meno desiderabile e scoraggia un'acquisizione ostile.
  • Emendamento a maggioranza di maggioranza : un emendamento allo statuto della società che richiede una maggioranza sostanziale (67% -90%) delle azioni per votare per approvare una fusione.
  • Golden parachute Golden Parachute Un paracadute d'oro, in fusioni e acquisizioni (M&A), si riferisce a un grande compenso finanziario o a vantaggi sostanziali garantiti ai dirigenti dell'azienda in caso di risoluzione a seguito di una fusione o acquisizione. I vantaggi includono indennità di licenziamento, bonus in denaro e stock option. : Un contratto di lavoro che garantisce benefici costosi da corrispondere ai dirigenti con responsabilità strategiche se vengono rimossi dall'azienda a seguito di un'acquisizione. L'idea qui è, ancora una volta, di rendere l'acquisizione eccessivamente costosa.
  • Greenmail Greenmail L'impegno di Greenmail implica l'acquisto di un numero significativo di azioni in una società target, minacciando un'acquisizione ostile e quindi utilizzando la minaccia per forzare: la società target riacquista azioni che l'acquirente ha già acquistato, a un premio più alto, al fine di prevenire le azioni restano nelle mani dell'acquirente. Ad esempio, la società A acquista azioni della società B a un prezzo maggiorato di $ 15; l'obiettivo, la società B, offre quindi di acquistare azioni a $ 20 per azione. Si spera che possa riacquistare azioni sufficienti per impedire alla società A di ottenere una partecipazione di controllo.
  • Difesa Pac-Man Difesa Pac-Man La difesa Pac-Man è una strategia utilizzata dalle aziende mirate per prevenire un'acquisizione ostile. Questa strategia di prevenzione delle acquisizioni viene implementata dalla società target che cambia le cose cercando di rilevare l'acquirente. Lo scopo della difesa di Pac-Man è rendere molto difficile un'acquisizione. Esempio di difesa di pac-man: la società target acquista azioni della società acquirente e tenta di acquisire una propria. L'acquirente rinuncerà al tentativo di acquisizione se ritiene di correre il rischio di perdere il controllo della propria attività. Questa strategia ovviamente richiede che la società B abbia molti soldi per acquistare molte azioni della società A. Pertanto, la difesa Pac-Man di solito non è praticabile per una piccola azienda con risorse di capitale limitate.

Esempi concreti di acquisizioni ostili

Esistono diversi esempi di acquisizioni ostili nella vita reale, come i seguenti:

  • La società di private equity KKR ha acquisito con leva finanziaria RJR Nabisco alla fine degli anni '80. Leggi di più su questa transazione nel libro "I barbari alla porta".
  • Tentativo ostile di acquisizione Air Products & Chemicals Inc. di Airgas Inc . Airgas Inc ha scoraggiato l'acquisizione ostile attraverso l'uso di una pillola avvelenata.
  • L'acquisizione ostile da parte di Sanofi-Aventis della società di biotecnologie Genzyme. Sanofi ha offerto più di $ 237 milioni di azioni Genzyme, ottenendo una posizione di partecipazione azionaria del 90%.
  • L'acquisizione ostile di Time Warner da parte di AOL nel 1999. A causa dello scoppio della bolla delle dotcom, la nuova società ha perso oltre $ 200 miliardi di valore in due anni.

Letture correlate

Finance è un fornitore globale di formazione per analisti finanziari Certificazione FMVA® Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari e avanzamenti di carriera per professionisti della finanza. Per saperne di più ed espandere la tua carriera, esplora le risorse finanziarie pertinenti aggiuntive di seguito:

  • Creeping Takeover Creeping Takeover Nelle fusioni e acquisizioni (M&A), una Creeping Takeover, nota anche come Creeping Tender Offer, è l'acquisto graduale delle azioni della società target. La strategia di un'acquisizione strisciante è quella di acquisire gradualmente quote del target attraverso il mercato aperto, con l'obiettivo di ottenere una partecipazione di controllo.
  • Interesse di non controllo Interesse di non controllo Una partecipazione di minoranza (NSC) è una partecipazione di proprietà inferiore al 50% in una società, dove la posizione ricoperta conferisce all'investitore poca influenza o
  • Scudiero bianco Scudiero bianco Uno scudiero bianco è un individuo o una società che acquista una quota sufficientemente grande nella società di destinazione per impedire che tale società venga rilevata da un cavaliere nero. In altre parole, uno scudiero bianco acquista azioni sufficienti in una società target per impedire un'acquisizione ostile.
  • Black Knight Black Knight Nella finanza aziendale, una società che offre o esegue un'acquisizione ostile della società target è definita cavaliere nero. Un'acquisizione ostile è un tentativo di acquisizione da parte di una società o di un raider a cui la società target resiste.

Raccomandato

Cos'è la funzione di probabilità F.TEST?
Che cos'è il rapporto Avviso al lettore?
Modello di decalcolo delle imposte sulle vendite