Che cos'è il valore attuale rettificato (APV)?

Il valore attuale rettificato (APV) viene utilizzato per la valutazione Metodi di valutazione Quando si valuta una società come un'entità in funzionamento, vengono utilizzati tre metodi di valutazione principali: analisi DCF, società comparabili e transazioni precedenti. Questi metodi di valutazione sono utilizzati nell'investment banking, nella ricerca sul capitale, nel private equity, nello sviluppo aziendale, nelle fusioni e acquisizioni, nelle acquisizioni con leva finanziaria e nel finanziamento di progetti e società. Prende il valore attuale netto (NPV) NPV Formula guida alla formula NPV in Excel quando si esegue l'analisi finanziaria. È importante capire esattamente come funziona la formula NPV in Excel e la matematica sottostante. NPV = F / [(1 + r) ^ n] dove, PV = valore attuale, F = pagamento futuro (flusso di cassa), r = tasso di sconto, n = numero di periodi futuri,più il valore attuale dei costi di finanziamento del debito Costo del debito Il costo del debito è il rendimento che un'azienda fornisce ai suoi debitori e creditori. Il costo del debito viene utilizzato nei calcoli WACC per l'analisi di valutazione. , che includono scudi fiscali per interessi, costi di emissione di debito, costi di difficoltà finanziarie, sussidi finanziari, ecc.

Allora perché usiamo il Valore Attuale Rettificato invece del VAN nella valutazione dei progetti con finanziamento del debito? Per rispondere a questa domanda, dobbiamo prima capire come le decisioni di finanziamento (debito vs capitale) influenzano il valore di un progetto.

esempio di valore attuale aggiustato (APV) in ExcelModello del valore attuale rettificato Questo modello del valore attuale rettificato guida l'utente attraverso il calcolo dell'APV a partire dal valore del progetto unlevered e del PV del finanziamento del debito. Il valore attuale aggiustato (APV) viene utilizzato per la valutazione di progetti e aziende. Prende il valore attuale netto (NPV), più il valore attuale dei costi di finanziamento del debito, wh

Scarica il modello del valore attuale rettificato Modello del valore attuale rettificato Questo modello del valore attuale rettificato guida l'utente attraverso il calcolo dell'APV a partire dal valore del progetto unlevered e del PV del finanziamento del debito. Il valore attuale aggiustato (APV) viene utilizzato per la valutazione di progetti e aziende. Prende il valore attuale netto (NPV), più il valore attuale dei costi di finanziamento del debito, wh.

Come il debito e l'equità influenzano il valore di un progetto

Il valore di un progetto finanziato con debito può essere superiore a quello di un progetto interamente finanziato con azioni poiché il costo del capitale spesso diminuisce con la leva, trasformando alcuni progetti NPV negativi in ​​progetti positivi. Pertanto, in base alla regola del VAN, un progetto può essere rifiutato se finanziato solo con azioni, ma può essere accettato se finanziato con un debito.

L'approccio del valore attuale aggiustato prende in considerazione i vantaggi derivanti dall'aumento dei debiti (ad es. Scudo fiscale sugli interessi), cosa che NPV non fa. In quanto tale, l'analisi APV può essere preferita nelle transazioni ad alta leva finanziaria.

Valore attuale rettificato

APV e modellistica finanziaria

Nella modellazione finanziaria Che cos'è la modellazione finanziaria La modellazione finanziaria viene eseguita in Excel per prevedere le prestazioni finanziarie di un'azienda. Panoramica di cos'è la modellazione finanziaria, come e perché costruire un modello. , è pratica comune utilizzare il valore attuale netto con il costo medio ponderato del capitale dell'azienda come tasso di sconto, che determina il valore unlevered dell'impresa (il suo valore aziendale Enterprise Value, o valore aziendale, è l'intero valore di un impresa pari al suo valore del patrimonio netto, più il debito netto, più qualsiasi quota di minoranza, utilizzato nella valutazione. Considera l'intero valore di mercato piuttosto che solo il valore del patrimonio netto, quindi sono inclusi tutti gli interessi di proprietà e le rivendicazioni patrimoniali sia del debito che del capitale.) o il valore unlevered di un progetto.

Il valore attuale dell'indebitamento finanziario netto viene detratto per arrivare al valore del patrimonio netto, se è ciò che si desidera. Vedi un confronto tra valore del patrimonio netto e valore dell'impresa Valore aziendale vs valore del patrimonio netto Valore aziendale vs valore del capitale. Questa guida spiega la differenza tra il valore dell'impresa (valore dell'azienda) e il valore del patrimonio netto di un'azienda. Guarda un esempio di come calcolarli e scarica la calcolatrice. Valore d'impresa = valore del patrimonio netto + debito - contanti. Impara il significato e come ciascuno di essi viene utilizzato nella valutazione.

Per saperne di più, avvia i nostri corsi di modellazione finanziaria!

Presupposti del valore attuale rettificato

Facciamo le seguenti ipotesi semplificative prima di utilizzare l'approccio APV nella valutazione di un progetto:

  1. Il rischio del progetto è uguale ai rischi medi di altri progetti all'interno dell'azienda, che è anche il rischio dell'azienda. In altre parole, il progetto in questione è un progetto “tipico” che normalmente l'azienda si fa carico. In questo caso, il tasso di sconto rilevante per il progetto si basa sul rischio dell'impresa.
  2. Le imposte sulle società sono l'unica importante imperfezione del mercato al livello di debito scelto. Ciò significa che ci concentriamo solo sugli scudi fiscali sugli interessi e ignoriamo gli effetti generati dai costi dell'emissione del debito e dalle difficoltà finanziarie.
  3. Tutti i debiti sono perpetui.

Costo del capitale unlevered

Il metodo APV utilizza il costo del capitale unlevered Costo del capitale unlevered Il costo del capitale unlevered è il costo teorico di un'azienda che si finanzia per l'implementazione di un progetto di capitale, senza assumere alcun debito. Formula, esempi. Il costo del capitale unlevered è il tasso di rendimento implicito che un'azienda si aspetta di guadagnare sui propri asset, senza l'effetto del debito. Il WACC assume il capitale corrente per attualizzare i flussi di cassa liberi, poiché inizialmente presume che il progetto sia interamente finanziato da capitale proprio.

Per trovare il costo unlevered del capitale, dobbiamo prima trovare il beta unlevered del progetto Unlevered Beta / Asset Beta Unlevered Beta (Asset Beta) è la volatilità dei rendimenti per un'azienda, senza considerare la sua leva finanziaria. Prende in considerazione solo i suoi beni. Confronta il rischio di un'azienda unlevered con il rischio del mercato. Viene calcolato prendendo il beta del patrimonio netto e dividendolo per 1 più il debito corretto per le imposte in patrimonio netto. Il beta unlevered è una misura del rischio dell'azienda rispetto a quello del mercato. Viene anche definito "asset beta" perché, senza leva, il beta azionario di una società è uguale al suo beta asset.

Per recuperare la beta di una società, possiamo cercare la società su siti di risorse finanziarie come Bloomberg Terminal Financial Data Dove trovare dati per analisti finanziari: Bloomberg, CapitalIQ, PitchBook, EDGAR, SEDAR e altre fonti di dati finanziari per analisti finanziari online o CapIQ CapIQ CapIQ (abbreviazione di Capital IQ) è una piattaforma di market intelligence progettata da Standard & Poor's (S&P). La piattaforma è ampiamente utilizzata in molte aree della finanza aziendale, tra cui investment banking, ricerca azionaria, gestione patrimoniale e altro ancora. La piattaforma Capital IQ fornisce ricerche, dati e analisi su privati, pubblici. Se la società non è elencata, possiamo trovare una società comparabile che è invece elencata.

Il costo del capitale unlevered è calcolato come:

Costo del capitale unlevered (r U) = tasso privo di rischio + beta * (rendimento di mercato atteso - tasso privo di rischio).

Il valore attuale rettificato per la valutazione

Il metodo APV per calcolare il valore della leva (VL) di un'impresa o di un progetto consiste in tre passaggi:

Passo 1

Calcola il valore dell'impresa o del progetto unlevered (VU), ovvero il suo valore con un finanziamento interamente azionario. Per fare ciò, scontare il flusso di FCF per il costo del capitale unlevered (r U).

Passo 2

Calcola il valore netto del finanziamento del debito (PVF), che è la somma di vari effetti, tra cui:

  • PV (scudi fiscali sugli interessi): il nostro obiettivo principale
  • PV (costi di emissione)
  • PV (costi di difficoltà finanziarie)
  • PV (Altre imperfezioni del mercato)

Passaggio 3

Sommare il valore del progetto unlevered e il valore netto del finanziamento del debito per trovare il valore attuale rettificato del progetto. Cioè, VL = VU + PVF.

Scarica il modello gratuito

Inserisci il tuo nome e la tua email nel modulo sottostante e scarica subito il modello gratuito!

Applicazioni del valore attuale rettificato

Il metodo APV è particolarmente utile quando si valutano aziende o progetti con un programma di indebitamento fisso, poiché può facilmente accogliere gli effetti collaterali del finanziamento come gli scudi fiscali sugli interessi. APV scompone il valore di un progetto nelle sue componenti fondamentali e fornisce così le informazioni utili necessarie per affinare la transazione e monitorarne l'esecuzione.

Leveraged buyout (LBOs) Leveraged Buyout (LBO) Un leveraged buyout (LBO) è una transazione in cui un'azienda viene acquisita utilizzando il debito come principale fonte di corrispettivo. Una transazione LBO si verifica in genere quando un'impresa di private equity (PE) prende in prestito il più possibile da una varietà di istituti di credito (fino al 70-80% del prezzo di acquisto) per ottenere un rendimento del tasso interno IRR> 20%, dove un'impresa acquisisce un'altra azienda utilizzando il debito per finanziare l'acquisto, sono una situazione classica in cui viene utilizzato APV. Il metodo APV è il più pratico per questa situazione a causa della mutevole struttura del capitale.

Altre metriche: metodi WACC e FTE

Costo medio ponderato del capitale (WACC) WACC WACC è il costo medio ponderato del capitale di un'impresa e rappresenta il suo costo misto del capitale, inclusi capitale proprio e debito. La formula WACC è = (E / V x Re) + ((D / V x Rd) x (1-T)). Questa guida fornirà una panoramica di cosa è, perché viene utilizzato, come calcolarlo e fornisce anche un calcolatore WACC scaricabile che è anche un metodo di valutazione ampiamente accettato e può essere utilizzato nella valutazione di società con leva. Allo stesso modo, ha una struttura più semplice.

Il WACC di un'impresa è calcolato come: Formula WACC

Dove D = debito dell'impresa ed E = patrimonio netto dell'impresa, entrambi a valori di mercato.

rd = costo del debito, r E = costo del capitale, τ = aliquota fiscale.

Il valore del progetto viene calcolato attualizzando i flussi di free cash flow dell'azienda con il WACC.

Il metodo Flow to Equity (FTE) calcola il levered cash flow dell'impresa Il flusso di cassa libero (FCF) Il flusso di cassa libero (FCF) misura la capacità di un'azienda di produrre ciò che interessa di più agli investitori: il denaro disponibile deve essere distribuito in modo discrezionale al patrimonio LCF E) utilizzando la seguente formula:

LCF E = Flusso di cassa unlevered - Interessi × (1 - aliquota fiscale),

LCF E viene quindi scontato con r E per ottenere il valore dell'equità.

Il valore totale è VL = E + D.

Entrambi i metodi WACC e FTE operano nell'ipotesi che l'impresa manterrà un rapporto debito / capitale fisso (D / E) Rapporto debito / capitale Il rapporto debito / capitale è un rapporto di leva che calcola il valore del debito totale e finanziario passività contro il patrimonio netto totale. , il che implica che l'impresa continuerà ad aumentare il debito allo stesso costo in futuro. Realisticamente, tuttavia, spesso non è così. Se D / E cambia nel tempo, cambierà anche il WACC, rendendo difficile l'utilizzo di questo metodo. In generale, se D / E rimane costante nel tempo, i metodi WACC o FTE sono più facili da implementare. Tuttavia, il metodo APV è più pratico quando si tratta di un programma di debito complesso.

Più risorse

Ci auguriamo che questa sia stata una guida utile al valore attuale aggiustato (APV). Per continuare ad apprendere e padroneggiare le tue capacità di finanza aziendale, consigliamo vivamente questi articoli pertinenti:

  • Cos'è la formula WACC? WACC WACC è il costo medio ponderato del capitale di un'impresa e rappresenta il suo costo misto del capitale, inclusi capitale proprio e debito. La formula WACC è = (E / V x Re) + ((D / V x Rd) x (1-T)). Questa guida fornirà una panoramica di cosa è, perché viene utilizzato, come calcolarlo e fornisce anche un calcolatore WACC scaricabile
  • Leveraged Buyout Leveraged Buyout (LBO) Un leveraged buyout (LBO) è una transazione in cui un'azienda viene acquisita utilizzando il debito come principale fonte di corrispettivo. Una transazione LBO si verifica in genere quando un'impresa di private equity (PE) prende in prestito il più possibile da una varietà di istituti di credito (fino al 70-80% del prezzo di acquisto) per ottenere un tasso di rendimento interno IRR> 20%
  • Unlevered beta Unlevered Beta / Asset Beta Unlevered Beta (Asset Beta) è la volatilità dei rendimenti di un'azienda, senza considerare la sua leva finanziaria. Prende in considerazione solo i suoi beni. Confronta il rischio di un'azienda unlevered con il rischio del mercato. Viene calcolato prendendo il beta del patrimonio netto e dividendolo per 1 più il debito corretto per le imposte in patrimonio netto
  • Costo del capitale unlevered Costo del capitale unlevered Il costo del capitale unlevered è il costo teorico di un'azienda che si finanzia per l'attuazione di un progetto di capitale, senza assumere alcun debito. Formula, esempi. Il costo del capitale unlevered è il tasso di rendimento implicito che un'azienda si aspetta di guadagnare sui propri asset, senza l'effetto del debito. Il WACC assume il capitale attuale
  • Rapporto debito / capitale Rapporto debito / capitale Il rapporto debito / capitale è un rapporto di leva finanziaria che calcola il valore del debito totale e delle passività finanziarie rispetto al patrimonio netto totale dell'azionista.
  • Scudo fiscale Scudo fiscale Uno scudo fiscale è una detrazione ammissibile dal reddito imponibile che si traduce in una riduzione delle imposte dovute. Il valore di questi scudi dipende dall'aliquota fiscale effettiva per la società o l'individuo. Le spese comuni deducibili includono ammortamenti, pagamenti ipotecari e interessi passivi

Raccomandato

Cos'è un prezzo spot?
Che cos'è una fusione conglomerata?
Cosa sono le riserve in contanti?