Cos'è la contabilità nazionale del reddito?

La contabilità del reddito nazionale si riferisce al sistema di contabilità del governo che misura lo stato di salute di un'economia, la crescita prevista, l'attività economica Indicatori economici Un indicatore economico è una metrica utilizzata per valutare, misurare e valutare lo stato di salute generale della macroeconomia. Indicatori economici e sviluppo durante un certo periodo di tempo. Aiuta a valutare le prestazioni di un'economia e il flusso di denaro in un'economia. Il principio della contabilità del sistema a partita doppia viene utilizzato per preparare i conti del reddito nazionale.

Contabilità nazionale del reddito

Negli Stati Uniti, il Bureau of Economic Analysis (BEA), una parte del Dipartimento del Commercio, prepara e pubblica i conti del reddito nazionale. I dati economici globali sono aggregati e distribuiti dal Fondo monetario internazionale (FMI), dalla Banca mondiale e dall'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE).

Sommario

  • La contabilità del reddito nazionale è un sistema di contabilità a partita doppia utilizzato dal governo per misurare il rendimento dell'economia di un paese.
  • L'approccio del valore aggiunto, l'approccio del reddito e l'approccio della spesa sono modi diversi per calcolare il reddito nazionale. Possono essere utilizzati in combinazione, a seconda del gruppo di reddito e del settore interessati.
  • Le statistiche fornite dalla contabilità del reddito nazionale possono essere utilizzate dal governo per impostare o modificare le politiche economiche, i tassi di interesse e la politica monetaria.

Equazione contabile del reddito nazionale

L'equazione del reddito nazionale rappresenta la relazione tra il reddito nazionale e la spesa dell'economia, insieme ad altri attributi, come mostrato nella seguente equazione:

Contabilità nazionale del reddito - Equazione

Dove:

  • Y - Reddito nazionale
  • C - Spesa per consumi personali
  • I - Investimento privato
  • G - Spesa pubblica
  • X - Esportazioni
  • M - Importazioni

Contabilità del reddito nazionale e prodotto interno lordo

Prodotto interno lordo (PIL), prodotto nazionale netto (PNN), prodotto nazionale lordo (PNL) prodotto nazionale lordo Il prodotto nazionale lordo (PNL) è una misura del valore di tutti i beni e servizi prodotti dai residenti e dalle imprese di un paese. Stima il valore dei prodotti e servizi finali fabbricati dai residenti di un paese, indipendentemente dal luogo di produzione. , reddito personale e reddito disponibile sono le metriche importanti determinate dalla contabilità del reddito nazionale.

Tuttavia, la misura più comunemente utilizzata dell'economia è il PIL. È il valore cumulativo di prodotti e servizi Prodotti e servizi Un prodotto è un elemento tangibile che viene immesso sul mercato per acquisizione, attenzione o consumo mentre un servizio è un elemento immateriale, che deriva dalla generazione di un'economia in un determinato periodo di tempo. Solo i beni prodotti nel paese di origine sono inclusi nel PIL, indipendentemente dalla nazionalità dei proprietari dell'azienda.

La cifra del prodotto interno lordo potrebbe non rappresentare il valore corretto, poiché alcuni beni potrebbero non arrivare nemmeno al mercato, il che rende difficile determinare il vero valore del mercato. Tuttavia, il PIL rappresenta ragionevolmente la produzione nazionale. Le altre misure economiche possono essere derivate dal PIL.

Metodi di contabilità nazionale del reddito

I seguenti metodi vengono utilizzati per misurare il reddito nazionale:

1. Metodo del prodotto

Conosciuto anche come metodo del valore aggiunto, il metodo del prodotto si basa sul valore aggiunto netto al prodotto in ogni fase della produzione. Nel metodo del prodotto, l'economia è solitamente suddivisa in diversi settori industriali, come la pesca, l'agricoltura e i trasporti.

Il reddito nazionale è calcolato sommando la produzione totale delle società nell'economia. Il metodo mostra il contributo di ogni settore al reddito nazionale, dimostrando così l'importanza dei diversi settori l'uno rispetto all'altro.

2. Metodo del reddito

Nel metodo del reddito, il reddito nazionale viene misurato sommando il reddito ante imposte generato dagli individui e dalle aziende nell'economia. Consiste in reddito da salari, affitto di edifici e terreni, interessi sul capitale, profitti, ecc. In un anno contabile Anno fiscale (FY) Un anno fiscale (FY) è un periodo di 12 mesi o 52 settimane utilizzato dai governi e imprese a fini contabili per formulare relazioni finanziarie annuali. Un anno fiscale (FY) non segue necessariamente l'anno solare. Potrebbe essere un periodo come il 1 ottobre 2009 - 30 settembre 2010.. Il metodo del reddito mostra la distribuzione del reddito nazionale tra i diversi gruppi di reddito nell'economia.

3. Metodo di spesa

Nel metodo della spesa, il reddito nazionale viene misurato sommando le spese effettuate da individui, aziende e governo. Pertanto, combina la spesa dei consumatori, gli investimenti effettuati dalle aziende, le esportazioni nette e la spesa pubblica per calcolare il reddito nazionale.

Importanza della contabilità nazionale del reddito

  • Le statistiche fornite dalla contabilità del reddito nazionale possono essere utilizzate per semplificare le procedure e le tecniche utilizzate per misurare gli input e gli output aggregati di un'economia.
  • I dati forniti vengono utilizzati per inquadrare le politiche economiche del governo e aiutano anche a riconoscere i cambiamenti sistemici in atto nell'economia.
  • La contabilità del reddito nazionale fornisce informazioni sull'andamento del livello di attività economica. Vari fenomeni sociali ed economici possono essere spiegati attraverso i dati, che aiutano i responsabili politici a formulare migliori politiche economiche.
  • Le banche centrali possono utilizzare le statistiche di contabilità del reddito nazionale per variare il tasso di interesse e impostare o rivedere la politica monetaria Politica monetaria La politica monetaria è una politica economica che gestisce le dimensioni e il tasso di crescita dell'offerta di moneta in un'economia. È uno strumento potente per regolare variabili macroeconomiche come l'inflazione e la disoccupazione. .
  • I dati su PIL, investimenti e spese aiutano anche il governo a inquadrare o modificare le politiche riguardanti la spesa per le infrastrutture e le aliquote fiscali.
  • I dati della contabilità nazionale del reddito mostrano anche il contributo di diversi settori, tra loro, alla crescita economica.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse aggiuntive di seguito:

  • Politica fiscale Politica fiscale La politica fiscale si riferisce alla politica di bilancio del governo, che prevede che il governo manipoli il proprio livello di spesa e le aliquote fiscali all'interno dell'economia. Il governo utilizza questi due strumenti per monitorare e influenzare l'economia. È la strategia sorella della politica monetaria.
  • Spese in conto capitale Spese in conto capitale Le spese in conto capitale si riferiscono a fondi utilizzati da un'azienda per l'acquisto, il miglioramento o la manutenzione di beni a lungo termine per migliorare l'efficienza o la capacità dell'azienda. Le attività a lungo termine sono generalmente fisiche e hanno una vita utile di più di un periodo contabile.
  • Indice dei prezzi al consumo (CPI) Indice dei prezzi al consumo (CPI) L'indice dei prezzi al consumo (CPI) è una misura del livello dei prezzi aggregati in un'economia. Il CPI consiste in un insieme di beni e servizi di comune acquisto. Il CPI misura le variazioni del potere d'acquisto della valuta di un paese e il livello dei prezzi di un paniere di beni e servizi.
  • PIL nominale vs. PIL reale PIL nominale vs. PIL reale Prodotto interno lordo nominale (PIL) e PIL reale quantificano entrambi il valore totale di tutti i beni prodotti in un paese in un anno. Tuttavia, il PIL reale è adeguato all'inflazione, mentre il PIL nominale no.

Raccomandato

Cos'è un ciclo aziendale?
Quali sono i tratti di leadership?
Cos'è la formula del flusso di cassa libero (FCF)?