Cos'è l'outsourcing?

L'outsourcing è una decisione strategica Strategia aziendale La strategia aziendale si concentra su come gestire le risorse, il rischio e il rendimento all'interno di un'azienda, invece di guardare ai vantaggi competitivi nella strategia aziendale di un'azienda per ridurre i costi Costi fissi e variabili Il costo è qualcosa che può essere classificato in diversi modi a seconda della sua natura. Uno dei metodi più diffusi è la classificazione in base ai costi fissi e ai costi variabili. I costi fissi non cambiano con l'aumento / la diminuzione delle unità di volume di produzione, mentre i costi variabili dipendono esclusivamente e aumentano l'efficienza assumendo un altro individuo o azienda per eseguire compiti, fornire servizi o gestire operazioni precedentemente svolte dai dipendenti all'interno dell'azienda. In altre parole, l'outsourcing è la pratica di svolgere determinate funzioni lavorative al di fuori di un'azienda.Il processo di esternalizzazione delle funzioni aziendali è anche chiamato appalto.

Esternalizzazione

L'outsourcing può coinvolgere grandi fornitori di terze parti come IBM per i servizi IT o semplicemente assumere impiegati temporanei o appaltatori indipendenti.

Tipi comuni di lavoro in outsourcing

Il tipo di lavoro in outsourcing dipende fortemente dalle esigenze dell'azienda e del settore in cui operano. Le attività più comunemente esternalizzate includono:

  • Scrittura di contenuti
  • Servizio di assistenza clienti
  • Marketing 5 P's of Marketing Le 5 P's of Marketing - Prodotto, Prezzo, Promozione, Luogo e Persone - sono elementi chiave di marketing utilizzati per posizionare strategicamente un'azienda. Le 5 P di
  • Gestione della catena di approvvigionamento
  • Gestione delle risorse umane
  • Contabilità Contabilità Contabilità è un termine che descrive il processo di consolidamento delle informazioni finanziarie per renderle chiare e comprensibili per tutti
  • Ingegneria
  • Ricerca e design
  • Servizi di programmazione di computer
  • Adempimenti fiscali
  • Finanza Finanza Gli articoli sulla finanza sono progettati come guide di autoapprendimento per apprendere importanti concetti di finanza online al proprio ritmo. Sfoglia centinaia di articoli!
  • Amministrazione della formazione

Esempi di outsourcing

Di seguito sono riportati alcuni esempi di come le aziende esternalizzano determinate funzioni:

  • L'azienda A è in rapida crescita e necessita di più spazio per uffici. Tuttavia, l'azienda si trova in una posizione molto costosa e non c'è spazio per espandersi. L'azienda può esternalizzare parte del lavoro che occupa spazio in ufficio (ad esempio, immissione dati o supporto del servizio clienti) per ridurre la necessità di spazio aggiuntivo.
  • L'azienda B ha avuto un grande successo nell'ultimo anno e sta attualmente cercando di espandere la sua linea di prodotti. Tuttavia, l'azienda è vincolata da un numero limitato di lavoratori. Pertanto, per espandere la propria linea di prodotti internamente, la società B dovrebbe rallentare la produzione di alcuni dei suoi prodotti esistenti. L'azienda può esternalizzare il lavoro a una fabbrica locale esterna per ridurre il vincolo di manodopera.
  • L'azienda C è una casa automobilistica che deve far fronte a costi crescenti di materie prime e manodopera. Pertanto, il margine di profitto sui suoi prodotti fabbricati diminuisce costantemente con l'aumento dei costi. L'azienda può esternalizzare parte del suo processo di produzione, ad esempio la produzione e l'installazione di finestre nelle loro auto. È possibile risparmiare tempo e costi di assemblaggio affidando in outsourcing un costoso processo di produzione a una società esterna che può farlo a un costo inferiore.

Motivi dell'outsourcing

I motivi più comuni per esternalizzare includono:

  1. Riduzione dei costi operativi, di manodopera e generali
  2. Concentrarsi maggiormente sulle competenze chiave dell'azienda, migliorando così i suoi vantaggi competitivi esternalizzando processi che richiedono tempo ad aziende esterne
  3. Liberare risorse interne e utilizzare le risorse per altri scopi
  4. Mitigare il rischio condividendo i rischi con parti esterne e costruendo partnership significative
  5. Migliorare flessibilità ed efficienza delegando responsabilità difficili da gestire e controllare a società esterne

Svantaggi dell'outsourcing

Sebbene ci siano diversi motivi per esternalizzare, ci sono anche degli svantaggi per la pratica, come ad esempio:

  1. Rischio di perdita di dati sensibili e di riservatezza a causa dell'outsourcing di attività o processi a soggetti esterni
  2. Perdita del controllo di gestione e incapacità di controllare le operazioni di attività o processi che vengono esternalizzati
  3. Le società di outsourcing possono imporre costi nascosti o imprevisti creando lunghi accordi contrattuali con molte scritte in piccolo
  4. Mancanza di controllo di qualità, poiché le società di outsourcing sono spesso guidate dal profitto piuttosto che concentrate sul fare un buon lavoro

Letture correlate

Finance è un fornitore globale di certificazione per analisti finanziari Certificazione FMVA® Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari e avanzamenti di carriera per professionisti della finanza. Per saperne di più ed espandere la tua carriera, esplora le risorse finanziarie pertinenti aggiuntive di seguito.

  • Vantaggio competitivo Vantaggio competitivo Un vantaggio competitivo è un attributo che consente a un'azienda di superare i suoi concorrenti. I vantaggi competitivi consentono a un'azienda di raggiungere
  • Sviluppo aziendale Sviluppo aziendale Lo sviluppo aziendale è il gruppo di una società responsabile delle decisioni strategiche per far crescere e ristrutturare la propria attività, stabilire partnership strategiche, impegnarsi in fusioni e acquisizioni (M&A) e / o raggiungere l'eccellenza organizzativa. Corp Dev persegue anche opportunità che sfruttano il valore della piattaforma di business dell'azienda.
  • Scalabilità Scalabilità La scalabilità può ricadere in contesti sia finanziari che di strategia aziendale. In entrambi i casi, rappresenta la capacità dell'entità di resistere alla pressione di
  • Alleanze strategiche Alleanze strategiche Le alleanze strategiche sono accordi tra società indipendenti per cooperare nella produzione, sviluppo o vendita di prodotti e servizi.

Raccomandato

Cosa sono le quote di importazione?
Cos'è la liquidità?
Cos'è un paradiso fiscale?