Cos'è Net Export?

L'esportazione netta è la differenza tra il valore delle importazioni di un paese e il suo valore delle esportazioni. Può essere positivo o negativo.

Esportazione netta

Sommario

  • L'esportazione netta è la differenza tra il valore delle esportazioni di un paese e le sue importazioni.
  • Il valore netto delle esportazioni può essere positivo (surplus commerciale) o negativo (deficit commerciale).
  • La variabile di esportazione netta viene utilizzata per calcolare il PIL di un paese.

Esportazione netta positiva vs. negativa

Un dato positivo sulle esportazioni nette mostra il surplus commerciale di un paese. Significa che il valore delle importazioni della nazione è inferiore al valore delle sue esportazioni. Un paese con un surplus commerciale riceve più denaro da un mercato estero di quanto ne spende.

Un dato negativo sulle esportazioni nette è un deficit commerciale per un dato paese. Significa che il valore complessivo delle importazioni del paese è maggiore del valore complessivo delle sue esportazioni. Un paese con un deficit commerciale spende più soldi in un mercato estero Accordo bilaterale Un accordo bilaterale, chiamato anche clearing trade o side deal, si riferisce a un accordo tra le parti o gli stati che mira a mantenere i deficit commerciali a un livello di quello che fa.

Come calcolare l'esportazione netta

L'esportazione netta di un paese può essere calcolata come segue:

Esportazioni nette = Valore delle esportazioni - Valore delle importazioni

Dove:

  • Il valore delle esportazioni è la quantità di denaro generata da un determinato paese per beni e servizi Prodotti e servizi Un prodotto è un elemento tangibile che viene immesso sul mercato per acquisizione, attenzione o consumo mentre un servizio è un elemento immateriale, che deriva da da un mercato estero.
  • Il valore delle importazioni è la quantità di denaro che la nazione ha speso per servizi e beni di altri paesi.

Ad esempio, supponiamo che la Malaysia esporti $ 1,89 miliardi di gomma e importi $ 250 milioni di gomma e $ 390 milioni di benzina dall'Indonesia.

Utilizzando la formula sopra, l'esportazione netta della Malesia viene calcolata come:

Esportazioni nette = $ 1,89 miliardi - ($ 250 milioni + $ 390 milioni) = $ 1,89 miliardi - $ 640 milioni

Esportazione netta = $ 1,25 miliardi

Le esportazioni nette della Malesia ammontano a 1,25 miliardi di dollari .

Importanza dell'esportazione netta

  • La variabile delle esportazioni nette è molto importante nel calcolo del PIL di un paese. Un surplus commerciale consente di aggiungere le esportazioni nette al PIL del paese.
  • Le esportazioni nette possono anche servire come misura della salute finanziaria di un paese. Un paese con un alto valore di esportazione genera reddito da altri paesi. Rafforza la capacità finanziaria di quel paese, poiché l'afflusso di denaro gli dà l'opportunità di commerciare con altri paesi.

Come le esportazioni nette si rapportano al PIL

Il prodotto interno lordo (PIL) è un calcolo del valore di mercato di tutti i beni e servizi finali generati da un paese in un dato periodo di tempo. Esistono tre modi per determinare o calcolare il PIL di un paese. Loro includono:

  • Approccio alla produzione (o output o valore aggiunto)
  • Approccio al reddito
  • Approccio alla spesa (il più comune)

Approccio alla spesa

Il metodo della spesa è un sistema di misurazione del prodotto interno lordo (PIL) che incorpora consumi, investimenti, spesa pubblica ed esportazioni nette. L'approccio produce PIL nominale PIL nominale vs. PIL reale Prodotto interno lordo nominale (PIL) e PIL reale quantificano entrambi il valore totale di tutti i beni prodotti in un paese in un anno. Tuttavia, il PIL reale è adeguato all'inflazione, mentre il PIL nominale no. , che poi deve essere modificato per far fronte all'inflazione, producendo così il PIL effettivo.

Ci sono quattro principali spese cumulative per il calcolo del PIL: consumo delle famiglie, spesa pubblica per beni e servizi, investimenti aziendali ed esportazioni nette (che sono equivalenti alle esportazioni meno le importazioni di beni e servizi).

Calcolo del PIL utilizzando l'approccio della spesa

PIL = C + I + G + (X - M)

Dove:

  • C - Spesa dei consumatori per beni e servizi
  • I - Spesa degli investitori in beni capitali aziendali
  • G - Spesa pubblica per beni e servizi pubblici
  • X - Esportazioni
  • M - Importazioni

Esempio

Date le seguenti informazioni sul Paese X:

  1. La spesa dei consumatori per il primo trimestre dell'anno è stata di $ 950.000;
  2. La spesa per investimenti fissi nell'economia si è attestata a $ 359.000 (di cui $ 140.000 per proprietà residenziali, $ 90.000 per acquisti di attrezzature e $ 129.000 per investimenti in scorte);
  3. Le spese del governo ammontavano a $ 600.000;
  4. Prodotti esportati del valore di $ 540.000; e
  5. Merci importate del valore di $ 290.000.

Calcola l'export netto del paese e il suo PIL:

Esportazione netta = $ 540.000 - $ 290.000

Esportazione netta = $ 250.000

PIL = $ 950.000 + $ 359.000 + $ 600.000 + $ 250.000

PIL = $ 2,159 milioni

Il Paese X registra un surplus commerciale (esportazione netta) di $ 250.000 e il suo PIL è di $ 2,159 milioni .

Più risorse

Finance offre la certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di covenant, prestito rimborsi e altro ancora. programma di certificazione per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le seguenti risorse saranno utili:

  • Bilancia commerciale Bilancia commerciale (BOT) La bilancia commerciale (BOT), nota anche come bilancia commerciale, si riferisce alla differenza tra il valore monetario delle importazioni e delle esportazioni di un paese in un determinato periodo di tempo. Una bilancia commerciale positiva indica un surplus commerciale mentre una bilancia commerciale negativa indica un deficit commerciale.
  • Domanda e offerta aggregata Domanda e offerta aggregata Domanda e offerta aggregata si riferisce al concetto di domanda e offerta ma applicato su scala macroeconomica. Sia l'offerta aggregata che la domanda aggregata vengono tracciate rispetto al livello dei prezzi aggregati in una nazione e alla quantità aggregata di beni e servizi scambiati
  • Formula del PIL Formula del PIL La formula del PIL è composta da consumi, spesa pubblica, investimenti ed esportazioni nette. Suddividiamo la formula del PIL in passaggi in questa guida. Il prodotto interno lordo (PIL) è il valore monetario, in valuta locale, di tutti i beni e servizi economici finali prodotti in un paese durante un periodo di tempo specifico.
  • Prodotto nazionale lordo Prodotto nazionale lordo Il prodotto nazionale lordo (PNL) è una misura del valore di tutti i beni e servizi prodotti dai residenti e dalle imprese di un paese. Stima il valore dei prodotti e servizi finali fabbricati dai residenti di un paese, indipendentemente dal luogo di produzione.

Raccomandato

Cos'è una data room?
Cosa sono le obbligazioni internazionali?
Cos'è un controller?