Proiezione di partite singole di conto economico

Quando si costruisce un modello a tre dichiarazioni, 3 Statement Model A 3 Statement model collega il conto economico, lo stato patrimoniale e il rendiconto finanziario in un modello finanziario connesso dinamicamente. Esempi, guida diventa necessario per prendere l'abitudine di proiettare voci di conto economico. Essere in grado di proiettare le principali voci di conto economico dovrebbe diventare una seconda natura. Ogni elemento pubblicitario specifico avrà fattori trainanti che influiscono sui valori futuri. Infatti, se un modello finanziario specifico che stai utilizzando è simile a un'altra società che devi modellare, potresti persino essere in grado di copiare il modello direttamente e semplicemente sostituire i valori storici.

Elementi pubblicitari principali da prevedere

Di seguito sono riportati i conti principali che devono essere coperti durante la proiezione delle voci di conto economico:

  • Ricavi delle vendite Ricavi delle vendite I ricavi delle vendite sono il reddito ricevuto da una società dalle sue vendite di beni o dalla fornitura di servizi. In contabilità, i termini "vendite" e "entrate" possono essere, e spesso sono, usati in modo intercambiabile, per significare la stessa cosa. Entrate non significano necessariamente contanti ricevuti.
  • Contabilità del costo delle merci vendute Le nostre guide e risorse di contabilità sono guide di autoapprendimento per apprendere la contabilità e la finanza secondo i tuoi ritmi. Sfoglia centinaia di guide e risorse. (o entrate lorde)
  • Spese generali totali o specifiche (SG&A)
  • Spese di ammortamento Spese di ammortamento Le spese di ammortamento vengono utilizzate per ridurre il valore di impianti, proprietà e attrezzature per adattarli all'uso e all'usura nel tempo. Le spese di ammortamento sono utilizzate per riflettere meglio la spesa e il valore di un bene a lungo termine in relazione ai ricavi che genera.
  • Interessi passivi Interessi passivi Gli interessi passivi derivano da una società che finanzia tramite debiti o contratti di locazione di capitale. Gli interessi si trovano nel conto economico, ma possono essere calcolati anche attraverso la pianificazione dell'indebitamento. Il programma dovrebbe delineare tutte le parti principali del debito che un'azienda ha nel proprio bilancio e calcolare gli interessi moltiplicando il
  • Spese fiscali

Includendo tutto quanto sopra (e altro, se necessario), puoi arrivare al reddito netto, o alla linea di fondo del conto economico.

Di seguito è riportato uno screenshot di uno dei corsi di modellazione finanziaria di Finance dei principali driver di una previsione di conto economico.

Proiezione di partite singole di conto economico

Fonte: corsi di modellazione finanziaria di Finance.

Ricavi di vendita

La proiezione delle voci di conto economico inizia naturalmente con la parte superiore del conto economico. Questo è il ricavo delle vendite Ricavo delle vendite Il ricavo delle vendite è il reddito ricevuto da una società dalle sue vendite di beni o dalla fornitura di servizi. In contabilità, i termini "vendite" e "entrate" possono essere, e spesso sono, usati in modo intercambiabile, per significare la stessa cosa. Entrate non significano necessariamente contanti ricevuti. . Tutti gli elementi pubblicitari successivi saranno generalmente basati sul valore del fatturato.

I ricavi di vendita possono essere previsti in diversi modi. Innanzitutto, puoi modellare i ricavi delle vendite come un semplice tasso di crescita degli anni precedenti. Ciò significa che ogni anno successivo corrisponde al fatturato dell'anno precedente moltiplicato per uno più il tasso di crescita.

In secondo luogo, puoi modellare i ricavi delle vendite come un fattore del PIL Formula del PIL La formula del PIL è composta da consumi, spesa pubblica, investimenti ed esportazioni nette. Suddividiamo la formula del PIL in passaggi in questa guida. Il prodotto interno lordo (PIL) è il valore monetario, in valuta locale, di tutti i beni e servizi economici finali prodotti in un paese durante un periodo di tempo specifico. o qualche altro ancoraggio / metrica macroeconomica. Ciò significa che le entrate per ogni anno dipenderanno da una formula di regressione basata sul fatturato storico delle vendite e sull'input del PIL di quell'anno (o altra metrica).

Infine, puoi modellare i ricavi delle vendite come un semplice valore in dollari. Questo metodo di previsione è il meno dinamico e, di solito, il meno accurato. Tuttavia, è disponibile quando sono necessarie previsioni dei ricavi di vendita rapide e sporche.

Costo delle merci vendute (o profitto lordo)

Il passaggio successivo consiste nel prevedere il costo delle merci vendute Il costo delle merci vendute (COGS) Il costo delle merci vendute (COGS) misura il "costo diretto" sostenuto nella produzione di qualsiasi bene o servizio. Comprende il costo del materiale, il costo del lavoro diretto e le spese generali di fabbrica dirette ed è direttamente proporzionale ai ricavi. Man mano che le entrate aumentano, sono necessarie più risorse per produrre i beni o servizi. COGS è spesso. In questo modo, possiamo sottrarre COGS dalle entrate per trovare l'utile lordo. In alternativa, è possibile prevedere l'utile lordo e quindi trovare matematicamente il costo delle merci vendute.

Indipendentemente dall'elemento pubblicitario che scegliamo di prevedere, il metodo è semplice. Il più delle volte, sarà sufficiente il semplice metodo della percentuale del fatturato. Prendiamo i dati passati del costo delle merci vendute (o profitto lordo) sui ricavi delle vendite e utilizziamo queste percentuali per prevedere le percentuali future.

In alternativa, un modello più robusto può modellare il costo specifico delle merci. Questi possono essere suddivisi in materie prime, lavori in corso, prodotti finiti, costi del lavoro, costi dei materiali diretti o altre voci, a seconda delle operazioni aziendali. Questi possono essere previsti anche come percentuali dei ricavi delle vendite o utilizzando valori in dollari interi.

Vendite, spese generali ed amministrative

Un modello semplice e pulito sceglierà di prevedere le SGAV totali di vendita, generali e amministrative, comprese tutte le spese non di produzione sostenute da una società in un dato periodo. Ciò include spese come affitto, pubblicità, marketing, contabilità, contenzioso, viaggi, pasti, stipendi della direzione, bonus e altro. A volte, può anche includere le spese di ammortamento (SG&A) come una singola voce. Questo è facilmente realizzabile con il metodo della percentuale di vendita. Tuttavia, un modello più robusto potrebbe voler suddividere le SGAV in singoli componenti, il che è un metodo più complesso. Questo perché ogni singolo elemento pubblicitario avrà driver diversi.

Ad esempio, le spese di affitto verranno generalmente fissate ogni mese, quindi un valore in dollari fisso sarà più appropriato di una percentuale dei ricavi di vendita. Tuttavia, le spese pubblicitarie possono essere correlate ai ricavi delle vendite, quindi, in questo caso, la percentuale delle vendite potrebbe essere più precisa. Potrebbero esserci anche spese di linea "una tantum" che non vengono visualizzate ogni mese. Ne discuteremo più approfonditamente nel nostro articolo sulla normalizzazione dei rendiconti finanziari.

Ci sono anche due spese di linea che a volte compaiono nelle SGAV che richiedono un lavoro di previsione specifico. Si tratta di ammortamenti e interessi passivi.

Spesa di ammortamento

Spese di ammortamento Spese di ammortamento Le spese di ammortamento sono utilizzate per ridurre il valore di impianti, immobili e attrezzature per adattarli all'uso e all'usura nel tempo. Le spese di ammortamento sono utilizzate per riflettere meglio la spesa e il valore di un bene a lungo termine in relazione ai ricavi che genera. lega il graduale utilizzo di macchinari e PP&E PP&E (Property, Plant and Equipment) PP&E (Property, Plant, and Equipment) è una delle principali attività non correnti presenti in bilancio. PP&E è influenzato da investimenti, ammortamenti e acquisizioni / cessioni di immobilizzazioni. Queste risorse svolgono un ruolo chiave nella pianificazione finanziaria e nell'analisi delle operazioni di un'azienda e delle spese future a loro vantaggio di generare entrate. Poiché il vantaggio economico (ricavo) dell'utilizzo di PP&E dura più di un periodo contabile,il principio di matching impone che anche la loro spesa debba essere maturata su più periodi contabili.

Prevediamo l'ammortamento tramite l'utilizzo di un piano di ammortamento. Questo ci mostra i saldi di apertura di PP&E, eventuali nuove spese in conto capitale e il saldo di chiusura di PP&E. Attraverso i saldi storici e le spese in conto capitale, possiamo trovare le spese di ammortamento storiche. Questi valori possono quindi essere utilizzati per prevedere le spese di ammortamento future e le spese in conto capitale.

Le spese di ammortamento possono essere previste nel programma utilizzando una percentuale del saldo di apertura o uno qualsiasi dei metodi di contabilizzazione dell'ammortamento. Se conosciamo la politica di ammortamento dell'azienda, possiamo applicare direttamente l'ammortamento lineare, delle unità di produzione o accelerato per trovare i valori di spesa corretti.

Ulteriori informazioni sui vari tipi di ammortamento Metodi di ammortamento I tipi più comuni di metodi di ammortamento includono il saldo lineare, il doppio saldo decrescente, le unità di produzione e le cifre della somma degli anni. Esistono varie formule per il calcolo dell'ammortamento di un bene. Gli ammortamenti sono utilizzati nella contabilizzazione per allocare il costo di un'attività materiale lungo la sua vita utile. .

Spese per interessi

Interessi passivi Interessi passivi Gli interessi passivi derivano da una società che finanzia tramite debiti o locazioni di capitale. Gli interessi si trovano nel conto economico, ma possono essere calcolati anche attraverso la pianificazione dell'indebitamento. Il programma dovrebbe delineare tutti i principali pezzi di debito che un'azienda ha nel proprio bilancio e calcolare gli interessi moltiplicando i risultati ottenuti utilizzando la pianificazione del debito. Questo programma delinea ogni singolo pezzo di debito nel proprio programma e talvolta crea un programma di riepilogo che somma tutti i saldi e gli interessi passivi.

La spesa per interessi si ottiene moltiplicando il saldo di apertura in ogni periodo per il tasso di interesse. Questa spesa per interessi viene quindi aggiunta di nuovo al saldo di apertura e viene quindi ridotta da eventuali rimborsi principali per trovare il saldo di chiusura.

Spese fiscali

Infine, arriviamo all'ultima voce per trovare le spese fiscali Contabilità per le imposte sul reddito Le imposte sul reddito e la sua contabilità sono un'area chiave della finanza aziendale. Avere una comprensione concettuale della contabilità delle imposte sul reddito consente a un'azienda di mantenere la flessibilità finanziaria. L'imposta è un campo complicato da navigare e spesso confonde anche gli analisti finanziari più esperti. . La spesa fiscale si trova come percentuale dei guadagni prima delle tasse (EBT). Questa percentuale è nota come aliquota fiscale effettiva o aliquota fiscale in contanti. L'EBT deve essere trovato sottraendo tutte le voci di spesa precedenti dai ricavi di vendita. Dopo aver moltiplicato l'EBT per l'aliquota fiscale effettiva storica, siamo in grado di prevedere l'onere fiscale futuro.

Mettere tutto insieme

Dopo aver proiettato le voci di conto economico, il conto economico si trova come segue:

  • Ricavi di vendita
  • Minor costo della merce venduta
  • Utile lordo
  • Meno SG&A
  • EBITDA
  • Meno spese di ammortamento
  • EBIT o reddito operativo
  • Meno spese per interessi
  • EBT
  • Meno spese fiscali
  • Reddito netto

Proiezione del conto economico

Fonte: corsi di modellazione finanziaria di Finance.

Risorse addizionali

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale . Attraverso corsi, formazione ed esercizi di modellazione finanziaria, chiunque nel mondo può diventare un grande analista.

Per continuare a far avanzare la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • 3 Statement Model 3 Statement Model Un modello a 3 statement collega il conto economico, lo stato patrimoniale e il rendiconto finanziario in un modello finanziario connesso dinamicamente. Esempi, guida
  • Normalizzazione del bilancio Normalizzazione La normalizzazione del bilancio comporta l'adeguamento delle spese o dei ricavi non ricorrenti nel bilancio o nelle metriche in modo che riflettano solo le normali transazioni di una società. I rendiconti finanziari spesso contengono spese che non costituiscono le normali operazioni commerciali di una società
  • La guida definitiva al flusso di cassa Valutazione Guide gratuite alla valutazione per apprendere i concetti più importanti al proprio ritmo. Questi articoli ti insegneranno le migliori pratiche di valutazione aziendale e come valutare un'azienda utilizzando analisi aziendali comparabili, modelli DCF (discounted cash flow) e transazioni precedenti, come utilizzati nell'investment banking, nella ricerca sul capitale,
  • Proiezione di voci di stato patrimoniale Proiezione di voci di bilancio La proiezione di voci di bilancio comporta l'analisi del capitale circolante, PP&E, capitale azionario del debito e reddito netto. Questa guida spiega come calcolare

Raccomandato

Che cosa sono i Fondamenti di Standard & Poor & rsquo; s di Corporate Credit Analysis?
Cos'è il National Registration Database (NRD)?
Che cos'è un controllo dei precedenti dei dipendenti?