Qual è il costo delle merci prodotte (COGM)?

Il costo delle merci prodotte, noto anche come COGM, è un termine utilizzato nella contabilità gestionale che si riferisce a un programma o una dichiarazione che mostra i costi di produzione totali. Non include solo il costo dei materiali e della manodopera, ma anche i costi generali di produzione variabili e fissi. Il calcolo dei costi di assorbimento viene anche definito costo totale. Questa guida ti mostrerà cosa è incluso, come calcolarlo per un'azienda durante un determinato periodo di tempo. Proprio come suggerisce il nome, COGM è il costo totale sostenuto per fabbricare i prodotti e trasferirli nell'inventario dei prodotti finiti per la vendita al dettaglio.

Per saperne di più, avvia i corsi di contabilità gratuiti di Finance!

costo della merce prodotta (COGM) - operaio

La formula per calcolare il COGM è:

Aggiungi: materiali diretti utilizzati

Aggiungi: manodopera diretta utilizzata

Aggiungi: spese generali di produzione

Aggiungi: inizio inventario WIP (Work in Process)

Deduzione: Fine inventario Work in Process (WIP)

= COGM

Esempio di calcolo del costo delle merci prodotte (COGM)

Questo può essere visto più chiaramente in un conto T. Supponiamo ad esempio che un'azienda che produce mobili sostenga i seguenti costi:

Materiali diretti: $ 100.000

Lavoro diretto: $ 50.000

Spese generali di produzione: $ 60.000

Inventario iniziale WIP: $ 10.000

Fine inventario WIP: $ 30.000

Inventario WIP (Work in Process)
Saldo iniziale 10.000

Materiali diretti 100.000

Lavoro diretto 50.000

Spese generali di produzione 60.000

190.000 * COGM
Saldo finale 30.000

Con queste informazioni, possiamo risolvere per COGM, che si trova sul lato di credito del T-Account inventario WIP.

COGM = 10.000 + 100.000 + 50.000 + 60.000 - 30.000 = $ 190.000 *

Per saperne di più, avvia i nostri corsi di contabilità gratuiti!

una donna che fabbrica beni

Determinazione dei materiali diretti utilizzati

Per determinare i materiali diretti effettivi utilizzati dall'azienda per la produzione, dobbiamo considerare il conto T Inventario materie prime. L'inventario delle materie prime si riferisce all'inventario dei materiali in attesa di essere utilizzati nella produzione. Ad esempio, se un'azienda dovesse effettuare un acquisto di materie prime da utilizzare, queste verrebbero immagazzinate nella parte a debito del T-Account dell'inventario delle materie prime.

Inoltre, se un numero specifico di materie prime fosse richiesto per essere utilizzato nella produzione, questo verrebbe sottratto dall'inventario delle materie prime e trasferito nell'inventario WIP. L'inventario delle materie prime può includere materiali diretti e indiretti. Anche i saldi iniziale e finale devono essere utilizzati per determinare la quantità di materiali diretti utilizzati. Esaminiamo anche il seguente T-account delle materie prime.

Inventario delle materie prime
Inizio equilibrio a

Acquisti di materie prime b

d Materie prime utilizzate nella produzione
Saldo finale c

Le materie prime utilizzate nella produzione (d) vengono quindi trasferite nel conto inventario WIP per calcolare il COGM.

Per saperne di più, avvia i nostri corsi di contabilità gratuiti!

Determinazione del lavoro diretto e delle spese generali di produzione

Determinare quanto lavoro diretto è stato utilizzato in dollari è generalmente semplice per la maggior parte delle aziende. Con i registri delle ore e le schede delle ore, le aziende prendono semplicemente il numero di ore lavorate moltiplicato per la tariffa oraria. Per informazioni sul calcolo dei costi generali di produzione, fare riferimento alla Determinazione dei costi di commessa Guida ai costi di commessa La determinazione dei costi di commessa viene utilizzata per allocare i costi in base a una specifica commessa. Questa guida fornirà la formula dei costi delle commesse e come calcolarla. Ad esempio, studi legali o studi contabili utilizzano i costi delle commesse perché ogni cliente è diverso e unico. Il costo del processo, d'altra parte, può essere utilizzato come guida.

Collegamento di COGM a COGS

Infine, una volta che tutte le singole parti sono state calcolate e utilizzate per calcolare il costo totale delle merci prodotte per l'anno, questo valore COGM viene quindi trasferito a un conto inventario finale chiamato conto inventario merci finite e utilizzato per calcolare il costo dei beni venduti Contabilità Le nostre guide e risorse di contabilità sono guide di autoapprendimento per apprendere la contabilità e la finanza secondo i tuoi ritmi. Sfoglia centinaia di guide e risorse. . Inventario dei prodotti finiti, come suggerisce il nome, contiene tutti i prodotti, beni o servizi che sono completamente pronti per essere consegnati ai clienti nella forma finale. Il seguente conto T mostra l'inventario dei prodotti finiti. Devono essere considerati anche i saldi iniziali e finali, simili a Materie prime e Inventario WIP.

Inventario dei prodotti finiti
Inizio equilibrio a

Costo delle merci prodotte b

d Costo delle merci vendute
Saldo finale c

Con tutti i pezzi insieme, possiamo costruire un programma completo del costo delle merci prodotte e del costo delle merci vendute.

Formula del costo finale delle merci prodotte (COGM)

Pianificazione del costo delle merci prodotte

Per l'esercizio chiuso al 31 dicembre 2017

Materiali diretti

Inizio dell'inventario delle materie prime

Aggiungi: acquisti di materie prime

Detrazione: chiusura dell'inventario delle materie prime

Materiali diretti utilizzati nella produzione

un'

b

c

d = a + b - c

Manodopera direttae
Spese generali di produzionef
Costi di produzione totali

Aggiungi: inizio inventario WIP

Deduzione: chiusura dell'inventario WIP

Costo delle merci prodotte per l'anno

Aggiungi: inventario iniziale dei prodotti finiti

Detrazione: chiusura dell'inventario dei prodotti finiti

g = d + e + f

h

io

j = g + h - i

K

l

Costo dei beni vendutim = j + k - l

Per saperne di più, avvia i nostri corsi di contabilità gratuiti!

Perché il COGM è importante per le aziende?

In generale, avere la pianificazione per il costo delle merci prodotte è importante perché fornisce alle aziende e al management un'idea generale se i costi di produzione sono troppo alti o troppo bassi rispetto alle vendite che stanno facendo.

Ad esempio, se un'azienda ha guadagnato $ 1.000.000 di ricavi di vendita per l'anno e ha sostenuto $ 750.000 in costo delle merci vendute, potrebbe voler cercare modi per ridurre i costi di produzione per aumentare la percentuale di margine lordo.

Comparativamente, se un'altra azienda ha guadagnato $ 800.000 di fatturato e ha sostenuto solo $ 400.000 in COGS, anche se le vendite della società erano inferiori, la percentuale di margine lordo è molto più alta, il che rende quest'ultima società sostanzialmente più redditizia.

Pertanto, avendo un quadro generale di ciò che l'azienda sta sostenendo in termini di costi di produzione in tutte le sue componenti specifiche di materiali, manodopera e spese generali, la direzione può esaminare queste aree in modo più approfondito per apportare le modifiche necessarie per massimizzare reddito.

Per saperne di più, avvia i nostri corsi di contabilità gratuiti!

Scarica il modello gratuito

Inserisci il tuo nome e la tua email nel modulo sottostante e scarica subito il modello gratuito!

Risorse addizionali

Ci auguriamo che questa sia stata una guida utile su come calcolare il costo delle merci prodotte (COGM). Per continuare ad apprendere e ad espandere la tua knowledge base, le risorse finanziarie gratuite di seguito possono essere utili per far avanzare la tua carriera:

  • Carriere in contabilità Contabilità Le società di contabilità pubblica sono costituite da contabili il cui lavoro è servire aziende, privati, governi e organizzazioni non profit preparando bilanci e tasse
  • Conti T Guida Conti T I conti vengono utilizzati in contabilità per tenere traccia di debiti e accrediti e preparare rendiconti finanziari. È una rappresentazione visiva dei singoli account che assomiglia a una "T", in modo che tutte le aggiunte e le sottrazioni (debiti e crediti) all'account possano essere facilmente monitorate e rappresentate visivamente. Questa guida agli account T ti fornirà esempi di come funzionano e come usarli.
  • Contabilità del costo delle merci vendute Le nostre guide e risorse di contabilità sono guide di autoapprendimento per apprendere la contabilità e la finanza secondo i tuoi ritmi. Sfoglia centinaia di guide e risorse.
  • Formule del costo marginale Formula del costo marginale La formula del costo marginale rappresenta i costi incrementali sostenuti per la produzione di unità aggiuntive di un bene o servizio. La formula del costo marginale = (variazione dei costi) / (variazione della quantità). I costi variabili inclusi nel calcolo sono manodopera e materiali, più aumenti di costi fissi, amministrazione, overhead

Raccomandato

Cos'è la Borsa Valori Nazionale dell'India Limited (NSE)?
Cos'è il prezzo Matrix?
Cos'è un equity kicker?