Che cos'è il dividendo per azione (DPS)?

Dividend Per Share (DPS) è l'importo totale dei dividendi Dividend Un dividendo è una quota dei profitti e degli utili non distribuiti che un'azienda paga ai propri azionisti. Quando una società genera un profitto e accumula utili non distribuiti, tali utili possono essere reinvestiti nell'attività o pagati agli azionisti come dividendo. attribuito a ogni singola azione in circolazione Media ponderata azioni in circolazione La media ponderata delle azioni in circolazione si riferisce al numero di azioni di una società calcolato dopo l'adeguamento per le variazioni del capitale sociale nel periodo di riferimento. Il numero di azioni medie ponderate in circolazione viene utilizzato nel calcolo di parametri come l'utile per azione (EPS) sui rendiconti finanziari di una società.Il calcolo del dividendo per azione consente a un investitore di determinare la quantità di reddito della società che riceverà per azione. I dividendi sono generalmente un pagamento in contanti pagato agli investitori in una società, sebbene ci siano altri tipi di pagamento che possono essere ricevuti (discussi di seguito).

Formula del dividendo per azione

La formula per il calcolo del dividendo per azione ha due varianti:

Dividendo per azione = Dividendi totali pagati / Azioni in circolazione

o

Dividendo per azione = Utile per azione x Rapporto di pagamento dei dividendi

Scarica il modello gratuito

Inserisci il tuo nome e la tua email nel modulo sottostante e scarica subito il modello gratuito!

Calcolatore del dividendo per azione

Tipi di dividendi

Sebbene i dividendi siano generalmente un pagamento in contanti pagato agli investitori, non è sempre così. Esistono diversi tipi di dividendi, come ad esempio:

1. Dividendi in contanti

Questa è la forma più comune di dividendo per azione che un investitore riceverà. È semplicemente un pagamento in contanti e il valore può essere calcolato con una delle due formule precedenti.

2. Dividendi immobiliari

La società emette un dividendo sotto forma di un bene come immobili, impianti e macchinari (PP&E) PP&E (Property, Plant and Equipment) PP&E (Property, Plant, and Equipment) è una delle principali attività non correnti trovate su il bilancio. PP&E è influenzato da investimenti, ammortamenti e acquisizioni / cessioni di immobilizzazioni. Questi beni svolgono un ruolo chiave nella pianificazione finanziaria e nell'analisi delle operazioni di un'azienda e delle spese future, un veicolo, inventario Inventario Inventario è un conto di attività correnti che si trova nel bilancio, costituito da tutte le materie prime, lavori in corso e prodotti finiti che un'azienda ha accumulato. È spesso considerato il più illiquido di tutte le attività correnti, quindi è escluso dal numeratore nel calcolo del rapporto rapido. , eccetera.

3. Dividendi in azioni

La società assegna a ciascun azionista un certo numero di azioni extra in base alla quantità corrente di azioni che ciascun azionista possiede (su un diritto pro-rata pro-rata Un diritto pro-rata è un termine legale che descrive il diritto, ma non l'obbligo , che può essere dato a un investitore per mantenere il proprio livello iniziale di percentuale di proprietà in una società durante i successivi round di finanziamento.

4. Scrip dividendi

La società promette il pagamento agli azionisti in una data successiva. Gli scrip dividendi sono essenzialmente una cambiale cambiale Una cambiale si riferisce a uno strumento finanziario che include una promessa scritta dell'emittente di pagare a una seconda parte - il beneficiario - una specifica somma di denaro, in una specifica data futura o ogni volta che il beneficiario richiede il pagamento. La nota dovrebbe includere tutti i termini che si riferiscono all'indebitamento, inclusi quando e per pagare gli azionisti in una data futura.

5. Liquidazione dei dividendi

La società liquida tutti i suoi beni e paga la somma agli azionisti come dividendo. I dividendi in liquidazione vengono solitamente emessi quando la società sta per chiudere.

Esempio di dividendo per azione

La società A ha annunciato un dividendo totale di $ 500.000 pagato agli azionisti nel prossimo trimestre. Attualmente, ci sono 1 milione di azioni in circolazione.

Il dividendo per azione sarebbe semplicemente il dividendo totale diviso per le azioni in circolazione. In questo caso, è $ 500.000 / 1.000.000 = $ 0,50 di dividendo per azione.

Calcolo del DPS dal conto economico

Se una società segue un rapporto di pagamento dei dividendi costante Rapporto di pagamento dei dividendi Il rapporto di pagamento dei dividendi è l'importo dei dividendi pagati agli azionisti in relazione all'importo totale del reddito netto generato da una società. Formula, esempio (cioè, la società è nota per pagare una percentuale consistente dei suoi guadagni come dividendi), una stima approssimativa del dividendo per azione può essere calcolata attraverso il conto economico. Per calcolare il DPS dal conto economico:

1. Calcola il reddito netto dell'azienda

L'utile netto è generalmente l'ultima voce del conto economico Conto economico Il Conto economico è uno dei principali bilanci di una società che mostra i profitti e le perdite su un periodo di tempo. L'utile o la perdita è determinato prendendo tutti i ricavi e sottraendo tutte le spese sia dalle attività operative che da quelle non operative. Questa dichiarazione è una delle tre dichiarazioni utilizzate sia nella finanza aziendale (inclusa la modellazione finanziaria) che nella contabilità. .

2. Determina il numero di azioni in circolazione

Il numero di azioni in circolazione si trova tipicamente nel bilancio della società. Stato patrimoniale Il bilancio è uno dei tre rendiconti finanziari fondamentali. Queste dichiarazioni sono fondamentali sia per la modellazione finanziaria che per la contabilità. Il bilancio mostra le attività totali della società e il modo in cui queste attività vengono finanziate, tramite debito o capitale proprio. Attività = Passività + Patrimonio netto. Se sono presenti azioni proprie, è importante sottrarre quelle dal numero di azioni emesse per ottenere il numero di azioni in circolazione.

3. Dividere l'utile netto per il numero di azioni in circolazione

Dividendo l'utile netto per il numero di azioni in circolazione si otterrebbe l'utile per azione (EPS) Formula Earnings Per Share (EPS) L'EPS è un rapporto finanziario, che divide l'utile netto disponibile per gli azionisti comuni per le azioni in circolazione medie in un determinato periodo di tempo. La formula EPS indica la capacità di un'azienda di produrre utili netti per gli azionisti comuni. .

In alternativa:

4. Determina il rapporto di pagamento tipico dell'azienda

Stimare il rapporto di pagamento tipico osservando i pagamenti dei dividendi storici passati. Ad esempio, se la società ha storicamente pagato tra il 50% e il 55% del suo reddito netto come dividendi, utilizza il punto medio (53%) come rapporto di pagamento tipico.

5. Moltiplicare il rapporto di pagamento per l'utile netto per azione per ottenere il dividendo per azione

Esempio di calcolo del dividendo per azione

L'azienda A ha registrato un utile netto di $ 10 milioni. Attualmente ci sono 10 milioni di azioni emesse con 3 milioni di azioni in tesoreria. La società A ha storicamente pagato il 45% dei suoi guadagni come dividendi.

Per stimare il dividendo per azione:

  1. Il reddito netto di questa azienda è di $ 10.000.000.
  2. Il numero di azioni in circolazione è 10.000.000 emesse - 3.000.000 di azioni proprie = 7.000.000 di azioni in circolazione.
  3. $ 10.000.000 / 7.000.000 = $ 1,4286 utile netto per azione.
  4. La società storicamente ha pagato il 45% dei suoi guadagni come dividendi.
  5. 0,45 x $ 1,4286 = $ 0,6429 dividendo per azione.

Esempio di dividendo per azione

Di seguito è riportato un esempio tratto dalla relazione annuale 2017 di GE. Nel loro bilancio c'è una sezione che delinea i dividendi dichiarati per azione ordinaria. Per una facile consultazione, puoi confrontare i dividendi con l'utile netto per azione (EPS) nello stesso periodo.

Esempio di dividendi GE per azione ordinariaFonte: ge.com

La logica per pagare un dividendo agli azionisti

Consideriamo due ragioni principali per cui le aziende scelgono di emettere dividendi:

1. Per attrarre investitori

Molti investitori amano ricevere dividendi e li considerano una fonte di reddito costante. Pertanto, questi investitori sono più attratti dalle società che pagano dividendi.

2. Per segnalare la forza dell'azienda

Il pagamento di un dividendo agli azionisti può essere un metodo di segnalazione da parte della società. I pagamenti di dividendi sono generalmente associati a un'azienda forte con aspettative positive sui suoi guadagni futuri. Ciò rende le azioni più attraenti e può aumentare il valore di mercato delle azioni della società.

La logica per non pagare un dividendo

Sebbene i dividendi possano essere utilizzati per segnalare la forza di un'azienda e attrarre investitori, ci sono anche diversi motivi importanti per cui le società non emettono dividendi:

1. Rapida crescita

Un'azienda in rapida crescita molto probabilmente non pagherà dividendi. Gli utili dell'azienda vengono invece reinvestiti per aiutare a finanziare un'ulteriore crescita.

2. Opportunità di investimento interno

Un'azienda matura può trattenere i propri guadagni e reinvestirli. Il denaro può essere utilizzato per finanziare un nuovo progetto, acquisire nuovi asset o perseguire fusioni e acquisizioni (M&A) Fusioni Acquisizioni Processo di M&A Questa guida ti guida attraverso tutte le fasi del processo di M&A. Scopri come vengono completate fusioni, acquisizioni e accordi. In questa guida, illustreremo il processo di acquisizione dall'inizio alla fine, i vari tipi di acquirenti (acquisti strategici o finanziari), l'importanza delle sinergie e i costi di transazione.

3. Segnalazione errata

Se una società originariamente emette dividendi ma decide di ritirare il pagamento dei dividendi, può creare segnali sfavorevoli per la società. Quando le società eliminano o riducono la loro politica dei dividendi esistente, ciò viene generalmente considerato negativamente dagli investitori. Pertanto, le aziende potrebbero evitare di pagare i dividendi per evitare questo problema.

Risorse addizionali

Grazie per aver letto la guida di Finance al dividendo per azione. Finance è il fornitore globale ufficiale della designazione FMVA® di Financial Modeling and Valuation Analyst (FMVA) Certificazione Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari. Per aiutarti nel tuo viaggio per diventare un analista finanziario di livello mondiale, queste risorse finanziarie aggiuntive saranno utili:

  • Utile per azione Utile per azione (EPS) L'utile per azione (EPS) è una metrica chiave utilizzata per determinare la quota dell'azionista comune del profitto dell'azienda. L'EPS misura il profitto di ciascuna quota comune
  • Struttura del capitale Struttura del capitale La struttura del capitale si riferisce all'importo del debito e / o del capitale impiegato da un'impresa per finanziare le sue operazioni e finanziare le sue attività. La struttura del capitale di un'impresa
  • Dividendo vs riacquisto di azioni / riacquisto Dividendo vs riacquisto di azioni / riacquisto Gli azionisti investono in società quotate in borsa per la rivalutazione del capitale e il reddito. Ci sono due modi principali in cui una società restituisce i profitti ai suoi azionisti: dividendi in contanti e riacquisto di azioni. Le ragioni alla base della decisione strategica sul dividendo vs il riacquisto di azioni differiscono da società a società
  • Guida alla valutazione e agli analisti dei modelli finanziari Certificazione FMVA® Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari

Raccomandato

Cos'è Alpha?
Cos'è un'economia di mercato?
Finanza vs Guida alla carriera contabile