Cos'è il Financial Institutions Group (FIG)?

Il Financial Institutions Group (FIG) è un gruppo di professionisti che fornisce servizi di consulenza ai clienti degli istituti finanziari. Alcuni dei servizi offerti dalla FIG includono fusioni e acquisizioni Fusioni Acquisizioni Processo di fusione e acquisizione Questa guida ti guida attraverso tutte le fasi del processo di fusione e acquisizione. Scopri come vengono completate fusioni, acquisizioni e accordi. In questa guida, illustreremo il processo di acquisizione dall'inizio alla fine, i vari tipi di acquirer (acquisti strategici o finanziari), l'importanza delle sinergie e i costi di transazione, ricapitalizzazione, raccolta di capitali. Processo IPO Il processo IPO è dove un società privata emette per la prima volta al pubblico titoli nuovi e / o esistenti. I 5 passaggi discussi in dettaglio, ristrutturazione finanziaria,Valutazioni aziendali Metodi di valutazione Quando si valuta una società come un'entità in funzionamento, vengono utilizzati tre metodi di valutazione principali: analisi DCF, società comparabili e transazioni precedenti. Questi metodi di valutazione sono utilizzati nell'investment banking, nella ricerca sul capitale, nel private equity, nello sviluppo aziendale, in fusioni e acquisizioni, acquisizioni con leva finanziaria e finanza, pareri finanziari di esperti e altri servizi di consulenza.

Le società che possono rappresentare potenziali clienti FIG includono banche di investimento e società che forniscono servizi finanziari ad aziende, banche, società di gestione patrimoniale, intermediari e compagnie assicurative. Le banche di investimento a volte classificano le proprie aree di competenza nell'ambito della FIG in un gruppo di servizi finanziari e un gruppo assicurativo, con l'obiettivo di fornire servizi su misura ai propri clienti.

Tema Financial Institutions Group (FIG)

A differenza di altre società che traggono profitto dalla vendita di prodotti fisici, le società FIG guadagnano prendendo denaro in prestito a buon mercato e prestandolo a caro prezzo. Le società del gruppo Financial Institutions Group si occupano di trasferire denaro sotto forma di depositi, prestiti e mercati monetari Mercato monetario Il mercato monetario è un mercato dei cambi organizzato in cui i partecipanti possono prestare e prendere in prestito titoli di debito a breve termine di alta qualità con scadenze medie di. Pertanto, una parte significativa dei loro ricavi e delle loro spese sono rispettivamente sotto forma di interessi attivi e passivi. Ad esempio, il conto profitti e perdite di una banca di deposito comprende valori elevati di interessi passivi e proventi da interessi,e poche o nessuna voce per il costo delle merci vendute Costo delle merci vendute (COGS) Il costo delle merci vendute (COGS) misura il "costo diretto" sostenuto nella produzione di qualsiasi bene o servizio. Comprende il costo del materiale, il costo del lavoro diretto e le spese generali di fabbrica dirette ed è direttamente proporzionale ai ricavi. Man mano che le entrate aumentano, sono necessarie più risorse per produrre i beni o servizi. COGS è spesso o ammortamento Spese di ammortamento Le spese di ammortamento vengono utilizzate per ridurre il valore di impianti, proprietà e attrezzature in modo che corrispondano al loro utilizzo e usura nel tempo. Le spese di ammortamento sono utilizzate per riflettere meglio la spesa e il valore di un bene a lungo termine in relazione ai ricavi che genera. . Poiché il capitale del Gruppo Financial Institutions proviene principalmente da clienti individuali,ci sono restrizioni sul tipo di attività e sulle loro quantità che possono essere detenute.

Tipi di client FIG

A seconda dell'esatta natura della sua attività, il Financial Institutions Group (FIG) lavora con i seguenti tipi di società:

# 1 banche

Banche Opportunità di lavoro nel settore bancario (lato vendita) Le banche, note anche come Dealers o collettivamente come Sell-Side, offrono un'ampia gamma di ruoli come investment banking, ricerca azionaria, vendite e negoziazione sono istituzioni che accettano depositi in contanti dal pubblico attraverso il risparmio conti, conti correnti, conti del mercato monetario, certificati di deposito e conti di deposito a chiamata. Le banche detengono i depositi e pagano un piccolo interesse. Le banche quindi utilizzano i depositi per concedere prestiti ai mutuatari a un tasso di interesse notevolmente più elevato rispetto al tasso offerto ai depositanti. Ad esempio, una banca potrebbe offrire ai depositanti un tasso di interesse medio del 2%, mentre addebita ai mutuatari un tasso medio del 7%. In media, quindi, la banca otterrebbe un profitto del 5% (7-2 = 5). Questo è, ovviamente, un esempio molto semplificato, che non tiene conto dei costi di fare affari,l'esatto differenziale tra l'importo totale di denaro prestato dalla banca e il totale dei conti di deposito e i tassi di interesse variabili pagati o guadagnati su diversi tipi di prestiti e conti.

Oltre ai depositi dei clienti, le banche possono anche finanziare le loro attività di prestito utilizzando finanziamenti all'ingrosso del governo, dei mercati dei capitali e di altre istituzioni finanziarie. Il governo presta alle banche tramite le banche centrali, mentre i grandi clienti istituzionali come i fondi di dotazione e i fondi pensione possono fornire finanziamenti a lungo termine in cambio degli interessi annuali più elevati guadagnati. La maggior parte delle banche evita il finanziamento all'ingrosso perché è un segno che la banca non è competitiva come le altre banche e potrebbe attraversare difficoltà finanziarie. Inoltre, il finanziamento all'ingrosso è più costoso di altre fonti di reddito e la banca dovrà accontentarsi di una riduzione degli interessi.

Un'altra fonte di reddito per le banche è il capitale azionario. Le banche raccolgono capitali propri vendendo azioni a investitori esterni e pagando in cambio un dividendo. Poiché il capitale proprio è costoso, in genere viene emesso solo quando la banca è in difficoltà finanziarie o necessita di fondi per un'espansione o un'acquisizione. Le banche possono rendere le azioni richiamabili, in modo da poterle riacquistare in un momento futuro quando la loro posizione di capitale si è rafforzata o migliorata.

Gli interessi attivi sui prestiti rappresentano dal 50% al 70% dei ricavi totali guadagnati dalle banche. Altre attività redditizie in cui investono le banche possono includere mutui, azioni e obbligazioni, finanziamenti commerciali e negoziazione per conto proprio. Il reddito da interessi rappresenta dal 25% al ​​50% dei ricavi totali ed è principalmente costituito da commissioni addebitate per i servizi. Ad esempio, alcune banche addebitano commissioni di prestito e deposito, commissioni per l'utilizzo di bancomat e commissioni di registro. Le banche spesso generano entrate considerevoli da interessi e commissioni addebitate sulle carte di credito che emette.

# 2 Assicurazione

Le compagnie di assicurazione guadagnano in due modi principali: guadagnando premi dalla vendita di vari tipi di polizze a privati ​​e aziende e investendo i premi che ricevono in attività che generano interessi. La differenza tra l'ammontare di denaro riscosso con la vendita di polizze e l'importo pagato come sinistri assicurativi è il reddito da sottoscrizione. Ad esempio, se una compagnia di assicurazioni raccoglie $ 1 milione di premi e paga $ 600.000 in crediti assicurativi, realizza un profitto di $ 400.000. Tuttavia, se le richieste ammontano a $ 1,2 milioni, la società avrà subito una perdita di $ 200.000. In circostanze normali, le compagnie di assicurazione raccolgono enormi somme di denaro ogni anno e potrebbero non dover pagare i sinistri su tali polizze per anni.

Le compagnie di assicurazione guadagnano anche redditi da investimento investendo i soldi che ottengono dalla vendita di prodotti assicurativi prima di pagare i sinistri. Usano le entrate che ricevono per investire in obbligazioni o azioni, in modo da poter realizzare un profitto prima di dover pagare per i crediti. A volte, le compagnie di assicurazione possono addebitare i loro prodotti in modo competitivo in modo da poter ricevere più premi rispetto ai loro concorrenti e quindi investire quei fondi nel mercato azionario. I proventi dei fondi investiti consentono agli assicuratori di continuare le operazioni assicurative anche quando le perdite di sottoscrizione possono occasionalmente superare i premi raccolti. Gli strumenti finanziari più comuni in cui investono le compagnie di assicurazione includono buoni del tesoro, obbligazioni societarie di alta qualità e strumenti equivalenti a generazione di interessi.

# 3 Gestione delle risorse

Società di gestione patrimoniale Buy-Side I gestori patrimoniali istituzionali, noti come Buy Side, offrono un'ampia gamma di lavori, tra cui private equity, gestione del portafoglio, ricerca. Conoscere il lavoro guadagnare un reddito investendo denaro per privati ​​e investitori istituzionali come fondi pensione e fondi di dotazione universitari, in cambio di una tassa. Consentono agli investitori di avere opzioni di investimento più diversificate di quanto avrebbero se avessero effettuato gli investimenti da soli. Mettendo in comune le attività, gli investitori possono evitare requisiti patrimoniali minimi imposti per i singoli investitori e investire in grandi serie di investimenti con un importo inferiore di capitale.

I gestori patrimoniali addebitano due tipi di commissioni: commissioni di gestione e commissioni di performance. Le commissioni di gestione sono corrisposte in percentuale del totale delle attività gestite, indipendentemente dall'andamento dei loro investimenti. Le commissioni di performance sono calcolate come percentuale dei rendimenti guadagnati dal gestore patrimoniale oltre un benchmark prestabilito in modo specifico. Ad esempio, supponiamo che ABC gestisca attività per un valore di $ 10 milioni e addebiti una commissione di gestione del 2%. ABC guadagnerà $ 200.000 da questo. Se il valore delle attività gestite - (AUM) - sale a $ 12 milioni come risultato degli investimenti di ABC, ABC riceverà inoltre una commissione di performance di $ 40.000 (le commissioni di performance sono in genere il 20% dei profitti. In totale, ABC guadagnerà $ 240.000 dal cliente.

I gestori patrimoniali rivedono la cifra AUM per determinare rapidamente se le risorse stanno crescendo o diminuendo. Se l'AUM sta crescendo o diminuendo è determinato dai guadagni / perdite degli investimenti, dal flusso organico e dai flussi acquisiti. Il flusso organico è il valore delle attività sottratte al controllo del gestore patrimoniale dal cliente, mentre i flussi acquisiti rappresentano le attività aggiunte o acquisite da altri gestori patrimoniali.

Risorse addizionali

Grazie per aver letto la guida di Finance al Financial Institutions Group. Per saperne di più sul settore dei servizi finanziari, consulta le seguenti risorse:

  • Le migliori banche negli Stati Uniti Le migliori banche negli Stati Uniti Secondo la Federal Deposit Insurance Corporation degli Stati Uniti, c'erano 6.799 banche commerciali assicurate dalla FDIC negli Stati Uniti a febbraio 2014. La banca centrale del paese è la Federal Reserve Bank, che è nata dopo l'approvazione del Federal Reserve Act nel 1913
  • Quattro grandi società contabili Quattro grandi società contabili Le quattro grandi società contabili fanno riferimento a Deloitte, PricewaterhouseCoopers (PwC), KPMG ed Ernst & Young. Queste società sono le quattro più grandi società di servizi professionali al mondo che forniscono servizi di revisione contabile, consulenza sulle transazioni, fiscalità, consulenza, consulenza sui rischi e servizi attuariali.
  • Principali banche di investimento Elenco delle migliori banche di investimento Elenco delle prime 100 banche di investimento del mondo in ordine alfabetico. Le principali banche di investimento nell'elenco sono Goldman Sachs, Morgan Stanley, BAML, JP Morgan, Blackstone, Rothschild, Scotiabank, RBC, UBS, Wells Fargo, Deutsche Bank, Citi, Macquarie, HSBC, ICBC, Credit Suisse, Bank of America Merril Lynch
  • Le 10 migliori società di private equity Le 10 migliori società di private equity Chi sono le prime 10 società di private equity al mondo? Il nostro elenco delle prime dieci maggiori aziende di PE, ordinato per capitale totale raccolto. Le strategie comuni all'interno di PE includono acquisizioni con leva finanziaria (LBO), capitale di rischio, capitale di crescita, investimenti in sofferenza e capitale mezzanino.

Raccomandato

Cosa sono le compagnie di riassicurazione?
Cos'è un fondo speculativo?
Cosa significa acquistare a margine?