Cosa sono le opzioni reali?

Le vere opzioni sono un diritto ma non un obbligo per prendere una decisione aziendale. Il concetto di un'opzione reale è cruciale per il successo di un'azienda in quanto la capacità di scegliere la giusta opportunità di business ha un effetto significativo sulla redditività della società EBITDA EBITDA o guadagni prima di interessi, tasse, ammortamenti, sono i profitti di un'azienda prima di qualsiasi queste detrazioni nette vengono effettuate. L'EBITDA si concentra sulle decisioni operative di un'impresa perché guarda alla redditività dell'azienda dalle operazioni principali prima dell'impatto della struttura del capitale. Formula, esempi e crescita Valore attuale delle opportunità di crescita (PVGO) Il valore attuale delle opportunità di crescita (PVGO) è un concetto che offre agli analisti un approccio diverso alla valutazione. Poiché i prezzi nei mercati azionari sono una combinazione di fondamentali e aspettative,possiamo scomporre il valore di un'azione alla somma di (1) il suo valore assumendo che nessun guadagno venga reinvestito e (2) il valore attuale. Un'opzione reale consente al team di gestione di analizzare e valutare le opportunità di business e scegliere quella giusta.

Il concetto di opzioni reali si basa sul concetto di opzioni finanziarie; quindi, la conoscenza fondamentale delle opzioni finanziarie è cruciale per comprendere le opzioni reali.

Tipi di opzioni reali

Tipi di opzioni reali

Le opzioni reali possono essere classificate in diversi gruppi. I tipi più comuni sono: opzione per espandere, opzione per abbandonare, opzione per attendere, opzione per cambiare e opzione per contrarre.

  • L'opzione per espandere è la possibilità di fare un investimento o intraprendere un progetto in futuro per espandere le operazioni commerciali (una catena di fast food considera l'apertura di nuovi ristoranti).
  • L'opzione di abbandono è l'opzione di cessare un progetto o una risorsa per realizzare il suo valore di recupero (un produttore può scegliere di vendere vecchie apparecchiature).
  • L'opzione di aspettare è la possibilità di rimandare la decisione commerciale al futuro (una catena di fast food considera l'apertura di nuovi ristoranti quest'anno o nel prossimo anno).
  • L'opzione di contrarre è l'opzione di chiudere un progetto in un momento futuro se le condizioni sono sfavorevoli (una multinazionale può interrompere le operazioni delle sue filiali in un paese con una situazione politica instabile).
  • L'opzione per cambiare è l'opzione per chiudere un progetto in un momento futuro se le condizioni sono sfavorevoli e riprenderlo quando le condizioni sono favorevoli (una compagnia petrolifera può chiudere il funzionamento di uno dei suoi impianti quando i prezzi del petrolio sono bassi e riprendere il funzionamento quando i prezzi sono alti).

Prezzi delle opzioni reali

Il metodo NPV Formula NPV Una guida alla formula NPV in Excel durante l'esecuzione di analisi finanziarie. È importante capire esattamente come funziona la formula NPV in Excel e la matematica sottostante. NPV = F / [(1 + r) ^ n] dove, PV = valore attuale, F = pagamento futuro (flusso di cassa), r = tasso di sconto, n = il numero di periodi nel futuro è l'approccio più diretto al reale prezzi delle opzioni. Ad esempio, per un'opzione per espandere l'operazione aziendale, possiamo prevedere i flussi di cassa futuri di questo progetto e scontarli al valore attuale al costo opportunità. Useremo l'opzione se il NPV è positivo e la ignoreremo se il NPV è negativo. Tuttavia, in un contesto di vita reale, l'approccio NPV può essere difficile da eseguire correttamente.

Fortunatamente, il prezzo delle opzioni finanziarie può essere applicato per valutare le opzioni reali. Alcune opzioni reali si comportano in modo simile alle chiamate; alcuni si comportano in modo simile ai put. Ad esempio, l'opzione di espansione può essere vista come un'opzione di chiamata, mentre l'opzione di abbandono può essere vista come un'opzione di vendita.

Per utilizzare le tecniche per la determinazione del prezzo delle opzioni finanziarie per le opzioni reali, dovremmo definire le variabili rilevanti.

SimboloOpzione finanziariaOpzione reale
SPrezzo delle azioniSpesa richiesta per acquisire asset / investimento iniziale
KPrezzo di esercizioValore attuale dell'asset / progetto
TTempo alla maturitàTempo prima della scadenza dell'opportunità
σVolatilitàRischiosità dell'asset / progetto
rTasso esente da rischioTasso d'interesse
Div.DividendiFlussi di cassa operativi

Utilizzando le variabili di cui sopra, possiamo facilmente utilizzare i metodi utilizzati per la determinazione del prezzo di opzioni finanziarie come il modello binomiale, il modello di Black-Scholes e la simulazione Monte Carlo per valutare le opzioni reali.

Letture correlate

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le seguenti risorse saranno utili:

  • Case study sulle opzioni - Chiamata lunga Case study sulle opzioni - Chiamata lunga Questo case study sulle opzioni dimostra le complesse interazioni delle opzioni. Entrambe le opzioni put e call hanno pagamenti diversi. Per studiare la natura complessa e le interazioni tra le opzioni e l'asset sottostante, presentiamo un case study sulle opzioni.
  • Proiezione di voci di conto economico Proiezione di voci di conto economico Si illustrano i diversi metodi di proiezione delle voci di conto economico. La proiezione delle voci di conto economico inizia con il fatturato, quindi con il costo
  • Proiezione di voci di stato patrimoniale Proiezione di voci di bilancio La proiezione di voci di bilancio comporta l'analisi del capitale circolante, PP&E, capitale azionario del debito e reddito netto. Questa guida spiega come calcolare
  • Posizioni lunghe e corte Posizioni lunghe e corte Nell'investimento, le posizioni lunghe e corte rappresentano le scommesse direzionali degli investitori che un titolo salirà (se lungo) o scenderà (se corto). Nel trading di asset, un investitore può assumere due tipi di posizioni: long e short. Un investitore può acquistare un asset (andando a lungo) o venderlo (andando a breve).

Raccomandato

Che cos'è l'interesse da pagare?
Cosa sono le tracce dipendenti?
What is an Offering Memorandum?