Cos'è l'economia finanziaria?

L'economia finanziaria è uno dei tanti rami dell'economia che si occupa di vari mercati finanziari Borsa di New York (NYSE) La Borsa di New York (NYSE) è la più grande borsa valori del mondo, che ospita anche l'82% dell'S & P 500 come 70 delle più grandi società del mondo. È una società quotata in borsa che fornisce una piattaforma per l'acquisto e la vendita, tenendo conto di come vengono utilizzate le risorse. La sua particolare attenzione alle attività monetarie lo distingue dagli altri rami.

Economia finanziaria

Nell'economia finanziaria, vengono analizzati aspetti importanti che si verificano nel forex e nei mercati azionari, nonché come l'inflazione Inflazione L'inflazione è un concetto economico che si riferisce all'aumento del livello dei prezzi dei beni in un determinato periodo di tempo. L'aumento del livello dei prezzi significa che la valuta in una data economia perde potere d'acquisto (cioè, si può comprare di meno con la stessa quantità di denaro). , depressione, deflazione Deflazione La deflazione è una diminuzione del livello generale dei prezzi di beni e servizi. In altre parole, la deflazione è inflazione negativa. Quando si verifica, il valore della valuta cresce nel tempo. Pertanto, più beni e servizi possono essere acquistati per la stessa quantità di denaro. , recessione, prezzi e altro si influenzano a vicenda. L'economia finanziaria è importante per prendere decisioni di investimento, identificare i rischi e valutare titoli e attività.

Come funziona l'economia finanziaria?

Come accennato in precedenza, l'economia finanziaria guarda alle attività monetarie dei mercati finanziari, rendendola un campo quantitativo. L'economia finanziaria fa quanto segue:

  • È coinvolto nell'analisi del valore equo. Valore equo. Il valore equo si riferisce al valore effettivo di un'attività - un prodotto, uno stock o un titolo - concordato sia dal venditore che dall'acquirente. Il valore equo è applicabile a un prodotto venduto o scambiato nel mercato a cui appartiene o in condizioni normali - e non a uno che è in fase di liquidazione. di un'attività e la quantità di denaro che può essere ricavata da un'attività. Il valore equo è descritto come il valore effettivo di un prodotto o di uno stock come concordato sia dal venditore che dall'acquirente o il valore dello stesso prodotto dato dal mercato in cui è scambiato. In termini di flusso di cassa, l'economia finanziaria determina anche il modo in cui un'altra attività o un evento influenza la generazione di flussi di cassa.
  • L'economia finanziaria studia anche i rischi e identifica i modi per ridurre al minimo i rischi legati agli investimenti.
  • L'economia finanziaria comprende anche strumenti finanziari come obbligazioni Obbligazioni Le obbligazioni sono titoli a reddito fisso emessi da società e governi per raccogliere capitali. L'emittente dell'obbligazione prende in prestito il capitale dall'obbligazionista e gli effettua pagamenti fissi a un tasso di interesse fisso (o variabile) per un determinato periodo. , azioni e titoli. Esamina anche le varie normative di mercato che governano i mercati in cui vengono scambiati questi strumenti. Naturalmente, anche i mercati e le istituzioni finanziarie rientrano nell'ambito dell'economia finanziaria.

Aspetti dell'economia finanziaria

Ci sono due aspetti fondamentali dell'economia finanziaria, vale a dire l'attualizzazione e la diversificazione della gestione del rischio.

1. Sconto

Ogni investitore è consapevole che il valore dei suoi soldi oggi non sarà lo stesso nei prossimi 10 o 20 anni. Ad esempio, il denaro oggi non fornirà lo stesso potere d'acquisto nei prossimi 20 anni. Questo è un fatto importante che deve essere riconosciuto dagli investitori quando prendono decisioni.

Dovrebbero scontare la differenza di 10 o 20 anni a causa dell'inflazione e del rischio. L'aspetto dell'attualizzazione è molto importante perché sono già presenti problemi associati come i regimi pensionistici sottofinanziati.

2. Gestione del rischio e diversificazione

Il rischio è insito in quasi tutte le attività finanziarie. Chiunque continui a monitorare il mercato azionario noterà che le azioni negoziate possono cambiare le tendenze in qualsiasi momento. I rendimenti dell'investimento in azioni a volte sono elevati, poiché anche il rischio è elevato. Idealmente, se un investitore detiene due attività rischiose, le loro prestazioni individuali dovrebbero compensare l'altra.

Concetti di base di economia finanziaria

Esistono due concetti di base dell'economia finanziaria: la teoria del portafoglio e il modello CAPM (Capital Asset Pricing Model).

1. Teoria del portafoglio

Chiamata anche teoria del portafoglio moderno, questa teoria afferma che gli investitori mostrano una naturale avversione al rischio e, pertanto, cercheranno di evitare investimenti con rischi maggiori, così come quelli con rendimenti inferiori. Ma gli investimenti con rendimenti più elevati comportano sicuramente rischi maggiori.

Inoltre, il concetto ritiene che le risorse non debbano essere trattate in base a come si comportano individualmente, ma in base a come interagiscono tra loro. Questo perché riuscire a trovare la corretta combinazione di tali asset può aiutare l'investitore a ottenere il massimo rendimento possibile per un certo livello di rischio e viceversa.

2. Capital Asset Pricing Model (CAPM)

Gli articoli finanziari del Capital Asset Pricing Model (CAPM) Finance Finance sono progettati come guide di autoapprendimento per apprendere online concetti finanziari importanti al proprio ritmo. Sfoglia centinaia di articoli! valuta i rischi e i rendimenti associati a un'attività rischiosa al fine di determinarne il prezzo. Inoltre, propone che i rischi assunti dagli investitori debbano essere contrastati con un'adeguata compensazione. Segue la seguente formula:

Formula CAPM

Dove:

Ra = Ritorno atteso su un titolo

Rrf = tasso privo di rischio

Ba = Beta del titolo

Rm = Ritorno atteso sul mercato

Vantaggi dell'economia finanziaria

Il vantaggio finale dell'economia finanziaria è fornire agli investitori le informazioni per prendere decisioni sane e informate in relazione alle loro opzioni di investimento. Vengono presentati i rischi ei fattori di rischio coinvolti nei loro investimenti, il valore equo dell'attività che desiderano acquisire e le normative dei mercati finanziari in cui sono coinvolti.

Letture correlate

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Investire: una guida per principianti Investire: una guida per principianti La guida Finance's Investing for Beginners ti insegnerà le basi dell'investimento e come iniziare. Scopri le diverse strategie e tecniche per il trading e i diversi mercati finanziari in cui puoi investire.
  • Premio per il rischio di mercato Premio per il rischio di mercato Il premio per il rischio di mercato è il rendimento aggiuntivo che un investitore si aspetta dal possesso di un portafoglio di mercato rischioso invece di attività prive di rischio.
  • Quants Quants Gli analisti quantitativi (chiamati anche “quants”) sono professionisti specializzati nella progettazione, sviluppo e implementazione di algoritmi e modelli matematici o statistici destinati a risolvere problemi finanziari complessi. Nel loro lavoro, gli analisti quantitativi applicano una miscela di tecniche e conoscenze
  • Gestione del rischio Gestione del rischio La gestione del rischio comprende l'identificazione, l'analisi e la risposta ai fattori di rischio che fanno parte della vita di un'azienda. Di solito è fatto con

Raccomandato

Cos'è una data room?
Cosa sono le obbligazioni internazionali?
Cos'è un controller?