Cos'è un monopolio naturale?

Un monopolio naturale è un mercato in cui un singolo venditore può fornire la produzione a causa delle sue dimensioni. Un monopolista naturale può produrre l'intera produzione per il mercato a un costo inferiore a quello che sarebbe se ci fossero più aziende che operano nel mercato. Un monopolio naturale si verifica quando un'azienda gode di ampie economie di scala nel suo processo di produzione Costo delle merci prodotte (COGM) Il costo delle merci prodotte, noto anche come COGM, è un termine utilizzato nella contabilità gestionale che si riferisce a un programma o una dichiarazione che mostra i costi di produzione totali per un'azienda durante un periodo di tempo specifico. .

Considera l'esempio delle industrie pesanti come l'estrazione del minerale di ferro o l'estrazione del rame. Questi settori comportano grandi costi fissi Costi fissi e costi variabili Il costo è qualcosa che può essere classificato in diversi modi a seconda della sua natura. Uno dei metodi più diffusi è la classificazione in base ai costi fissi e ai costi variabili. I costi fissi non cambiano con l'aumento / diminuzione delle unità di volume di produzione, mentre i costi variabili dipendono esclusivamente dal loro inizio. Tuttavia, queste industrie sono in grado di godere di grandi economie di scala a lungo termine. Un veterano del settore detiene un netto vantaggio rispetto a una nuova azienda che cerca di entrare nel business. La vecchia impresa (monopolista naturale) può fornire l'intera offerta di mercato a un prezzo molto inferiore al prezzo che la nuova impresa dovrebbe applicare se vuole restare in attività.

Monopolio naturale

Monopoli naturali imposti

I monopoli naturali sono spesso istituiti dai governi non per realizzare profitti ma per regolare determinati mercati. Ad esempio, durante la stagione elettorale, molti partiti politici promettono di abbassare i prezzi di alcune necessità per ottenere voti. Un modo relativamente semplice per raggiungere questo obiettivo è utilizzare un monopolista naturale di proprietà del governo per fissare il prezzo al di sotto del prezzo di mercato libero. Ad esempio, molti governi europei istituiscono monopoli naturali nella produzione di vari farmaci salvavita.

I monopoli naturali sono anche istituiti come un modo per dirigere gli investimenti all'interno di un'economia. Ad esempio, i monopoli naturali in alcune industrie pesanti impediscono agli investitori privati ​​di investire in queste industrie. Alcuni governi impediscono agli investitori privati ​​stranieri di investire nelle industrie pesanti della nazione come ferro, carbone, rame e combustibili nucleari.

Esempi

Molte delle più grandi società energetiche del mondo sono monopoli naturali nei rispettivi mercati. I monopoli naturali sono generalmente istituiti dai governi per la fornitura di beni di prima necessità come l'energia e l'acqua. I servizi di pubblica utilità comportano costi di avviamento elevati e richiedono costosi investimenti in infrastrutture. Quindi, i monopoli naturali per i servizi pubblici sono facilmente mantenuti dai governi. Tuttavia, con lo sviluppo di energia nucleare a basso costo negli ultimi tempi, questo potrebbe cambiare nel prossimo futuro. Le telecomunicazioni, Internet e la difesa nazionale sono tutti esempi di mercati che subiscono una qualche forma di monopoli naturali.

Esempi classici di monopoli naturali:

  • Linee ferroviarie
  • Utenze elettriche
  • Social networks
  • Motori di ricerca

Fattori che influenzano il grado di influenza del potere di monopolio

  1. L'elasticità della domanda di mercato - Maggiore è l'elasticità della domanda, minore è il potere di monopolio del monopolista.
  2. Il numero di imprese rivali - Se un monopolista naturale ha un gran numero di rivali, allora non è in grado di esercitare molta influenza sul mercato anche se gode di economie di scala. I concorrenti possono vendere prodotti leggermente differenziati o anche prodotti differenziati artificialmente per conquistare il mercato.
  3. Il grado di interazione tra le imprese nel mercato - Due piccoli produttori che non sono in grado di competere separatamente con il monopolista naturale possono fondersi per godere di economie di scala. La minaccia di collusione tra potenziali rivali è un altro motivo per cui i monopolisti naturali spesso abbassano i prezzi al di sotto del prezzo competitivo.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale . Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, consulta le seguenti risorse finanziarie gratuite:

  • Economia di mercato Economia di mercato L'economia di mercato è definita come un sistema in cui la produzione di beni e servizi è impostata in base ai mutevoli desideri e capacità del mercato
  • Command Economy Command Economy La maggior parte delle attività economiche nei paesi di tutto il mondo esiste in uno spettro che va da un'economia di libero mercato puro a un'economia di comando estrema. L'economia di comando è un tipo di sistema in cui il governo svolge il ruolo principale nella pianificazione e regolamentazione dei beni e dei servizi prodotti nel paese.
  • Domanda anelastica Domanda anelastica La domanda anelastica è quando la domanda dell'acquirente non cambia tanto quanto cambia il prezzo. Quando il prezzo aumenta del 20% e la domanda diminuisce solo dell'1%, si dice che la domanda è anelastica.
  • Legge dell'offerta Legge dell'offerta La legge dell'offerta è un principio fondamentale in economia che afferma che, assumendo che tutto il resto sia costante, un aumento del prezzo dei beni avrà un corrispondente aumento diretto nell'offerta degli stessi. La legge dell'offerta descrive il comportamento del produttore quando il prezzo di un bene aumenta o diminuisce.

Raccomandato

Che cos'è l'interesse da pagare?
Cosa sono le tracce dipendenti?
What is an Offering Memorandum?