Quali sono i diversi motivi delle fusioni?

Le aziende perseguono fusioni e acquisizioni per diversi motivi. I motivi più comuni per le fusioni includono quanto segue:

1. Creazione di valore

Due società possono intraprendere una fusione per aumentare la ricchezza dei loro azionisti. In generale, il consolidamento di due attività si traduce in sinergie che aumentano il valore di un'entità aziendale di nuova creazione. In sostanza, sinergia significa che il valore di una società fusa supera la somma dei valori di due singole società. Tieni presente che esistono due tipi di sinergie:

  • Sinergie di entrate : sinergie che migliorano principalmente la capacità di generare entrate dell'azienda. Ad esempio, espansione del mercato, diversificazione della produzione e attività di ricerca e sviluppo Ricerca e sviluppo (R&S) Ricerca e sviluppo (R&S) è un processo mediante il quale un'azienda ottiene nuove conoscenze e le utilizza per migliorare i prodotti esistenti e introdurne di nuovi nelle sue operazioni. La ricerca e sviluppo è un'indagine sistematica con l'obiettivo di introdurre innovazioni nell'offerta di prodotti attuali dell'azienda. sono solo alcuni dei fattori che possono creare sinergie di entrate.
  • Sinergie di costo : sinergie che riducono la struttura dei costi dell'azienda. In generale, una fusione riuscita può portare a economie di scala Economie di scala Economie di scala si riferiscono al vantaggio di costo sperimentato da un'impresa quando aumenta il suo livello di produzione. Il vantaggio deriva dalla relazione inversa tra il costo fisso per unità e il quantità prodotta. Maggiore è la quantità di output prodotta, minore è il costo fisso unitario. Tipi, esempi, guida, accesso a nuove tecnologie e persino eliminazione di determinati costi. Tutti questi eventi possono migliorare la struttura dei costi di un'azienda.

Motivi per le fusioni

2. Diversificazione

Le fusioni sono spesso intraprese per motivi di diversificazione. Ad esempio, una società può utilizzare una fusione per diversificare le proprie operazioni commerciali entrando in nuovi mercati o offrendo nuovi prodotti o servizi. Inoltre, è normale che i manager di una società possano organizzare un accordo di fusione per diversificare i rischi relativi alle operazioni della società.

Si noti che gli azionisti non sono sempre soddisfatti delle situazioni in cui l'operazione di fusione è principalmente motivata dall'obiettivo della diversificazione del rischio. In molti casi, gli azionisti possono facilmente diversificare i propri rischi attraverso portafogli di investimento, mentre una fusione di due società è in genere un'operazione lunga e rischiosa. Estensione del mercato, estensione del prodotto e fusioni conglomerate Fusione conglomerata Una fusione conglomerata è un'unione tra aziende che operano in settori diversi e sono coinvolte in attività commerciali distinte e non correlate. Le fusioni conglomerate si dividono in fusioni conglomerate pure e fusioni conglomerate miste. sono tipicamente motivati ​​da obiettivi di diversificazione.

3. Acquisizione di beni

Una fusione può essere motivata dal desiderio di acquisire determinati beni che non possono essere ottenuti con altri metodi. Nelle transazioni di fusione e acquisizione, è abbastanza comune che alcune società organizzino fusioni per ottenere l'accesso a beni che sono unici o ad attività che di solito richiedono molto tempo per svilupparsi internamente. Ad esempio, l'accesso alle nuove tecnologie è un obiettivo frequente in molte fusioni.

4. Aumento della capacità finanziaria

Ogni azienda ha la massima capacità finanziaria per finanziare le proprie operazioni attraverso i mercati del debito o azionari. In mancanza di capacità finanziarie adeguate, un'azienda può fondersi con un'altra. Di conseguenza, un'entità consolidata garantirà una maggiore capacità finanziaria che può essere impiegata in ulteriori processi di sviluppo aziendale.

5. Fini fiscali

Se una società genera un reddito imponibile significativo, può fondersi con una società con notevoli perdite fiscali riportabili. Dopo la fusione, l'onere fiscale complessivo della società consolidata sarà molto inferiore all'impegno fiscale della società indipendente.

6. Incentivi per i manager

A volte, le fusioni sono principalmente motivate dagli interessi e dagli obiettivi personali del top management di un'azienda. Ad esempio, un'azienda nata a seguito di una fusione garantisce più potere e prestigio che possono essere visti con favore dai manager. Un tale motivo può anche essere rafforzato dall'ego dei manager, così come dalla sua intenzione di costruire la più grande azienda del settore in termini di dimensioni. Un tale fenomeno può essere definito "costruzione di un impero", che si verifica quando i manager di un'azienda iniziano a privilegiare le dimensioni di un'azienda più della sua effettiva performance.

Inoltre, i manager possono preferire le fusioni perché l'evidenza empirica suggerisce che le dimensioni di un'azienda e la retribuzione dei manager sono correlate. Sebbene i moderni pacchetti di retribuzione consistano in uno stipendio base, bonus di rendimento, azioni e opzioni Piano di partecipazione azionaria dei dipendenti (ESOP) Un piano di partecipazione azionaria dei dipendenti (ESOP) si riferisce a un piano di benefici per i dipendenti che fornisce ai dipendenti una quota di partecipazione nella società. Il datore di lavoro assegna una percentuale delle azioni della società a ciascun dipendente idoneo senza alcun costo iniziale. La distribuzione delle azioni può essere basata sulla scala salariale del dipendente, i termini, lo stipendio base rappresenta ancora la parte più grande del pacchetto. Nota che le aziende più grandi possono permettersi di offrire stipendi e bonus più alti ai loro manager.

Fusioni

Cos'è una fusione?

Una fusione viene definita transazione finanziaria in cui due società si uniscono e continuano ad operare come un'unica persona giuridica. In generale, le fusioni possono essere suddivise in cinque diverse categorie:

  1. Fusione orizzontale: le società che si fondono sono concorrenti diretti che operano nello stesso mercato e offrono prodotti e / o servizi simili.
  2. Fusione verticale: le società che si fondono operano lungo la stessa catena di fornitura.
  3. Fusione per l' estensione del mercato: le società che si fondono offrono prodotti e / o servizi comparabili ma operano in mercati diversi.
  4. Fusione per estensione di prodotto: le società che si fondono operanti nello stesso mercato offrono prodotti e / o servizi complementari tra loro.
  5. Fusione conglomerata: le società che si fondono offrono prodotti e / o servizi completamente diversi.

Si noti che il tipo di fusione selezionato da una società dipende principalmente dalle motivazioni e dagli obiettivi delle società che partecipano a un accordo.

Letture correlate

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Struttura di acquisizione Struttura di acquisizione La struttura di acquisizione è definita come la struttura o l'accordo generale in base al quale sarà organizzata l'acquisizione di una società. La struttura di acquisizione suddivide fondamentalmente il valore aziendale della società nelle componenti non monetarie e corrisposte in contanti.
  • Sinergia finanziaria Sinergia finanziaria Sinergia finanziaria si verifica quando l'unione di due società migliora le attività finanziarie a un livello superiore rispetto a quando le società operavano come entità separate. Di solito, le transazioni di fusione e acquisizione si traducono in una società più grande, che ha un potere contrattuale maggiore per ottenere un costo del capitale inferiore.
  • Considerazioni e implicazioni M&A Considerazioni e implicazioni M&A Quando conduce M&A un'azienda deve riconoscere e rivedere tutti i fattori e le complessità che entrano in fusioni e acquisizioni. Questa guida delinea importanti
  • Analisi delle conseguenze della fusione Analisi delle conseguenze della fusione L'analisi delle conseguenze della fusione valuta l'impatto finanziario che una fusione o un'acquisizione può avere su una società. Questi devono essere attentamente considerati prima

Raccomandato

Cosa sono i tipi di variabili VBA?
Cos'è il Management Expense Ratio (MER)?
Cos'è l'indice ponderato in base al prezzo?