Che cos'è il tasso di rendimento annualizzato?

Il tasso di rendimento annualizzato è un modo per calcolare i rendimenti degli investimenti su base annuale. Mentre investiamo, spesso vogliamo sapere quanto guadagniamo dai nostri investimenti. Quando calcoliamo i nostri guadagni dagli investimenti nel tempo, è noto come tasso di rendimento.

Tasso di rendimento annualizzato

Tuttavia, gli investimenti sono disponibili in tutte le forme e dimensioni - come confrontiamo il prezzo delle azioni degli esempi di rendiconti finanziari Amazon - I rendiconti finanziari del case study Amazon mostrano la performance finanziaria e la forza di un'azienda. I tre rendiconti finanziari principali sono il conto economico, lo stato patrimoniale e il rendiconto finanziario. Ecco alcuni esempi di rendiconti finanziari. a un investimento nel settore immobiliare di Vancouver? Il tasso di rendimento annualizzato risolve questo problema calcolando il tasso di rendimento per tutti gli investimenti su base annua. Ci consente di confrontare diversi tipi di investimenti nello stesso lasso di tempo, rendendo facile vedere quali sono gli investimenti più redditizi.

Sommario

  • Il tasso di rendimento annualizzato calcola il tasso di rendimento degli investimenti calcolando la media dei rendimenti su base annua.
  • Per gli investitori con portafogli diversificati, il tasso di rendimento annualizzato semplifica il confronto delle prestazioni di diversi investimenti.
  • Il tasso di rendimento annualizzato è diverso dal rendimento annuale perché tiene conto anche della composizione dei guadagni degli investimenti nel tempo.

Come funziona il tasso di rendimento annualizzato?

Il tasso di rendimento annualizzato funziona calcolando il tasso di rendimento degli investimenti per qualsiasi periodo di tempo calcolando la media dei rendimenti in un arco di tempo di un anno. Il calcolo tiene conto di tutte le perdite e i guadagni nel tempo e fornisce una misura della performance che equalizza tutti gli investimenti nello stesso periodo di tempo.

Il tasso di rendimento annualizzato differisce dal rendimento annuale perché il primo è una media che tiene conto anche della composizione dei guadagni degli investimenti nel tempo.

Quando utilizzare il tasso di rendimento annualizzato

Per gli investitori con portafogli diversificati, il tasso di rendimento annualizzato semplifica il confronto delle prestazioni di diversi investimenti. I rendimenti sugli investimenti, come le azioni, possono cambiare in un attimo e un guadagno del 15% lo scorso anno può essere seguito da una perdita del 25% nell'anno in corso.

Per investimenti con rendimenti volatili Volatilità La volatilità è una misura del tasso di fluttuazione del prezzo di un titolo nel tempo. Indica il livello di rischio associato alle variazioni di prezzo di un titolo. Investitori e trader calcolano la volatilità di un titolo per valutare le variazioni passate dei prezzi o dei tassi di interesse variabili, può essere difficile valutare con precisione come stanno andando gli investimenti. Il tasso di rendimento annualizzato è particolarmente utile per gli investimenti in cui i rendimenti sono noti in termini di importo in dollari, ma il tasso percentuale effettivo non è chiaro.

Calcolando una singola percentuale annualizzata per tutti gli investimenti, è facile vedere quali investimenti sono sottoperformanti e quali forniscono i migliori ritorni nel tempo.

Formula

Tasso di rendimento annualizzato

Dove:

  • Valore iniziale dell'investimento : l'importo inizialmente investito
  • Valore finale dell'investimento : il valore attuale dei tuoi investimenti
  • Numero di anni : la durata del tuo investimento in anni

Moltiplica il risultato per 100 per visualizzare il tasso di rendimento in percentuale. Se il risultato è negativo, significa che i tuoi investimenti hanno subito una perdita nel periodo di tempo.

Esempio del mondo reale

Supponiamo che un individuo abbia investito il proprio denaro in due diversi prodotti di investimento:

  1. Un investimento di $ 100.000 in un conto di risparmio ad alto interesse con un tasso di interesse variabile Tasso di interesse variabile Un tasso di interesse variabile si riferisce a un tasso di interesse variabile che cambia durante la durata dell'obbligo di debito. È l'opposto di un tasso fisso. . Senza contributi aggiuntivi, sei anni dopo, il saldo del conto ammonta a $ 115.900.
  2. Un investimento immobiliare a Miami che è stato acquistato per $ 350.000 nel 2015. Cinque anni dopo, la proprietà ora vale $ 410.000.

Con due investimenti completamente diversi, quale offre il miglior ritorno? Possiamo utilizzare la formula del tasso di rendimento annualizzato per calcolare il tasso di rendimento per entrambi gli investimenti su base annua.

Usando la formula data sopra, sostituiamo le figure:

1) ARR = (115.900 / 100.000) (1/6) - 1

ARR = 0,02489 ≈ 2,50%

2) ARR = (410.000 / 350.000) (1/5) - 1

ARR = 0,03215 ≈ 3,21%

Utilizzando la formula del tasso di rendimento annualizzato, ora siamo in grado di confrontare i rendimenti di entrambi gli investimenti nello stesso arco di tempo. Pertanto, possiamo concludere che l'investimento immobiliare a Miami offre il miglior rendimento ad un tasso annualizzato del 3,21% .

Letture correlate

Finance offre la certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di covenant, prestito rimborsi e altro ancora. programma di certificazione per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua knowledge base, esplora le risorse pertinenti aggiuntive di seguito:

  • Absolute Return Absolute Return Il rendimento assoluto può essere definito come il rendimento, ovvero il guadagno o la perdita assoluti, generati da un investimento in un determinato periodo di tempo. Il guadagno o la perdita è
  • Diversificazione Diversificazione La diversificazione è una tecnica di allocazione di risorse o capitali di portafoglio a una varietà di investimenti. L'obiettivo della diversificazione è mitigare le perdite
  • Rischio e rendimento Rischio e rendimento Nell'investimento, rischio e rendimento sono altamente correlati. I maggiori rendimenti potenziali sull'investimento di solito vanno di pari passo con un aumento del rischio. Diversi tipi di rischi includono rischio specifico del progetto, rischio specifico del settore, rischio competitivo, rischio internazionale e rischio di mercato.
  • Investire: una guida per principianti Investire: una guida per principianti La guida Finance's Investing for Beginners ti insegnerà le basi dell'investimento e come iniziare. Scopri le diverse strategie e tecniche per il trading e i diversi mercati finanziari in cui puoi investire.

Raccomandato

Cos'è il Dividend Coverage Ratio (DCR)?
Cos'è l'infrastruttura pubblica?
Cos'è la ricerca dell'affitto?