Cos'è un'opzione Overallotment / Greenshoe?

Un'opzione di globalotment, a volte chiamata greenshoe option, è un'opzione disponibile per i sottoscrittori Sottoscrizione Nell'investment banking, la sottoscrizione è il processo in cui una banca raccoglie capitali per un cliente (società, istituzione o governo) dagli investitori sotto forma di capitale proprio o titoli di debito. Questo articolo mira a fornire ai lettori una migliore comprensione del processo di raccolta di capitale o di sottoscrizione per vendere azioni aggiuntive durante un'offerta pubblica iniziale (IPO) Offerta pubblica iniziale (IPO) Un'offerta pubblica iniziale (IPO) è la prima vendita di azioni emesse da un'azienda al pubblico. Prima di un'IPO, una società è considerata una società privata, di solito con un piccolo numero di investitori (fondatori, amici, familiari e investitori aziendali come venture capitalist o angel investor). Scopri cos'è un'IPO.I sottoscrittori possono vendere il 15% in più di azioni rispetto al numero di azioni che avevano originariamente deciso di vendere, ma l'opzione deve essere esercitata entro 30 giorni dall'offerta. I dettagli specifici dell'assegnazione sono contenuti nell'accordo di sottoscrizione IPO tra la società emittente e i sottoscrittori. I sottoscrittori, di solito banche di investimento Elenco delle migliori banche di investimento Elenco delle prime 100 banche di investimento del mondo in ordine alfabetico. Le principali banche di investimento nell'elenco sono Goldman Sachs, Morgan Stanley, BAML, JP Morgan, Blackstone, Rothschild, Scotiabank, RBC, UBS, Wells Fargo, Deutsche Bank, Citi, Macquarie, HSBC, ICBC, Credit Suisse, Bank of America Merril Lynch o agenzie di intermediazione,può esercitare l'opzione di totalotment se la domanda di azioni supera la domanda attesa e il prezzo di vendita è significativamente superiore al prezzo di offerta.

Opzione Overallotment / Diagramma Greenshoe

Motivi per Overallotment / Greenshoe

I seguenti sono alcuni dei motivi per cui un sottoscrittore può esercitare un'opzione di totalotment per le azioni di una società:

Domanda di azioni della società

I sottoscrittori di azioni di una società possono esercitare l'opzione greenshoe per beneficiare della domanda di azioni di una società. Ciò si verifica principalmente quando una società nota emette un'IPO perché è probabile che molti più investitori siano interessati a investire in società note, rispetto a società meno note. Ad esempio, quando Facebook ha tenuto la sua IPO nel 2012, le sue azioni erano molto richieste a causa della popolarità dell'azienda e del potenziale futuro. La sottoscrizione eccessiva delle azioni della società ha consentito di raccogliere capitali aggiuntivi attraverso la totalotment per soddisfare la domanda.

Stabilizzazione dei prezzi

Il totalotment può anche essere utilizzato come strategia di stabilizzazione del prezzo quando c'è una domanda crescente o decrescente per le azioni di una società. Quando i prezzi delle azioni scendono al di sotto del prezzo di offerta, i sottoscrittori subiscono una perdita e possono acquistare le azioni a un prezzo inferiore per stabilizzare il prezzo. Il riacquisto delle azioni riduce l'offerta delle azioni, con conseguente aumento dei prezzi delle azioni. Ad esempio, se una società decide di fare una IPO di due milioni di azioni, i sottoscrittori possono esercitare l'opzione di totalotment del 15% per vendere un totale di 2,3 milioni di azioni. Quando le azioni vengono negoziate pubblicamente, i sottoscrittori possono riacquistare gli 0,3 milioni di azioni in più. Ciò aiuta a stabilizzare i prezzi delle azioni fluttuanti e volatili controllando l'offerta delle azioni in base alla loro domanda.

Il prezzo supera il prezzo dell'offerta

L'aumento della domanda di azioni di una società può aumentare i prezzi delle azioni a un prezzo superiore al prezzo di offerta. In tale scenario, i sottoscrittori non possono riacquistare le azioni al prezzo corrente di mercato poiché ciò comporterebbe una perdita. A questo punto, i sottoscrittori possono esercitare la loro opzione greenshoe per acquistare ulteriori azioni al prezzo di offerta originale senza incorrere in perdite. La differenza tra il prezzo di offerta e il prezzo di mercato corrente aiuta a compensare eventuali perdite subite quando le azioni venivano negoziate al di sotto del prezzo di offerta.

Esempio: promozione complessiva dell'IPO di Facebook

Quando Facebook ha tenuto la sua IPO nel 2012, ha venduto 421 milioni di azioni Facebook a $ 38 ai sottoscrittori, che includevano un gruppo di banche di investimento che avevano il compito di garantire che le azioni fossero vendute e il capitale raccolto inviato alla società. In cambio, otterrebbero l'1,1% della transazione. Morgan Stanley era il principale sottoscrittore.

Quando le azioni di Facebook hanno iniziato a fare trading, il prezzo iniziale era di $ 42,05, con un aumento dell'11% rispetto al prezzo dell'IPO. Il titolo divenne presto volatile e il prezzo delle azioni scese a $ 38. In totale, i sottoscrittori hanno venduto 484 milioni di azioni Facebook a $ 38. Ciò significa che i sottoscrittori hanno esercitato un'opzione di assegnazione vendendo ulteriori 63 milioni di azioni. Dichiarazioni alla stampa hanno indicato che i sottoscrittori sono intervenuti e hanno acquistato azioni aggiuntive come un modo per stabilizzare i prezzi. I sottoscrittori hanno avuto l'opportunità di riacquistare gli ulteriori 63 milioni di azioni a $ 38 per azione per compensare qualsiasi perdita subita nella stabilizzazione dei prezzi.

Greenshoe pieno, parziale e inverso

I sottoscrittori possono scegliere di utilizzare un scarpone parziale o completo. In un greenshoe parziale, il sottoscrittore riacquista solo una parte delle azioni dal mercato prima che il prezzo aumenti. Un full greenshoe è proprio quello che sembra: il sottoscrittore esercita tutta la sua opzione per ottenere azioni aggiuntive al prezzo di offerta iniziale.

L'opzione reverse greenshoe conferisce al sottoscrittore il diritto di vendere le azioni all'emittente in un secondo momento. Viene utilizzato per supportare il prezzo quando la domanda scende dopo l'IPO, con conseguente calo dei prezzi. Il sottoscrittore esercita l'opzione riacquistando le azioni sul mercato e vendendole al proprio emittente a un prezzo più elevato. Le aziende utilizzano questa tecnica per stabilizzare i prezzi delle azioni quando la domanda delle loro azioni è in aumento o in diminuzione.

Regolamenti SEC su Overallotment

La Securities and Exchange Commission (SEC) consente ai sottoscrittori di impegnarsi in vendite allo scoperto nude in un'offerta di azioni. Di solito, i sottoscrittori utilizzano la vendita allo scoperto quando prevedono un calo dei prezzi, ma la pratica li espone agli aumenti dei prezzi come rischio. Negli Stati Uniti, i sottoscrittori si impegnano a vendere allo scoperto l'offerta e ad acquistarla nell'aftermarket per stabilizzare i prezzi. Sebbene la vendita allo scoperto eserciti una pressione al ribasso sul prezzo del titolo, questa tattica può facilitare un'offerta più stabile che alla fine porta a un'offerta di azioni di maggior successo.

Tuttavia, nel 2008, la SEC ha eliminato la pratica di ciò che ha definito "vendita allo scoperto abusiva" durante le operazioni di IPO Alcuni sottoscrittori si sono impegnati nella vendita allo scoperto nuda per influenzare i prezzi delle azioni. La pratica ha creato una forte percezione che le azioni di una determinata società si muovessero in modo molto attivo, mentre, in realtà, solo un piccolo numero di operatori del mercato stava manipolando le variazioni di prezzo.

Lettura correlata

Finance è un fornitore globale della certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari e molti altri corsi per professionisti della finanza. Per aiutarti ad avanzare nella tua carriera, controlla le risorse finanziarie aggiuntive di seguito:

  • Processo di raccolta di capitali Processo di raccolta di capitali Questo articolo ha lo scopo di fornire ai lettori una comprensione più approfondita di come funziona il processo di raccolta di capitali e si svolge oggi nel settore. Per ulteriori informazioni sulla raccolta di capitali e sui diversi tipi di impegni presi dal sottoscrittore, consultare la nostra panoramica sulla sottoscrizione.
  • Limite di trading giornaliero Limite di trading giornaliero Il limite di trading giornaliero si riferisce all'importo massimo al quale il prezzo di un'azione o di un altro titolo negoziato in borsa può aumentare o diminuire durante una sessione di negoziazione. I limiti sono decisi dalla borsa nel tentativo di evitare un'estrema volatilità o manipolazione dei mercati.
  • Meccanismi di negoziazione Meccanismi di negoziazione I meccanismi di negoziazione si riferiscono ai diversi metodi di negoziazione delle attività. I due principali tipi di meccanismi di trading sono i meccanismi di trading basati sulle quotazioni e sugli ordini
  • Come trovare un lavoro nell'investment banking Come trovare un lavoro nell'investment banking? Questa guida illustrerà come ottenere un lavoro nell'investment banking utilizzando le tre tattiche principali: networking e curriculum, preparazione al colloquio e competenze tecniche

Raccomandato

Cos'è il Schedule 13D Filing?
Cosa fa & ldquo; Alla pari & rdquo; Significare?
Cos'è una compagnia di mutua assicurazione?