Cosa sono i greci di opzione?

Le opzioni greche sono misure finanziarie della sensibilità del prezzo di un'opzione ai suoi parametri determinanti sottostanti, come la volatilità o il prezzo dell'asset sottostante. I greci sono utilizzati nell'analisi di un portafoglio di opzioni e nell'analisi di sensitività. Cos'è l'analisi di sensitività? L'analisi di sensibilità è uno strumento utilizzato nella modellazione finanziaria per analizzare in che modo i diversi valori di un insieme di variabili indipendenti influenzano una variabile dipendente di un'opzione o di un portafoglio di opzioni Opzioni: chiamate e put Un'opzione è una forma di contratto derivato che offre al titolare la diritto, ma non l'obbligo, di acquistare o vendere un'attività entro una certa data (data di scadenza) a un prezzo specificato (prezzo di esercizio). Esistono due tipi di opzioni: call e put. Le opzioni statunitensi possono essere esercitate in qualsiasi momento.Le misure sono considerate essenziali da molti investitori per prendere decisioni informate nel trading di opzioni.

Delta, Gamma, Vega, Theta e Rho sono l'opzione chiave dei greci. Tuttavia, ci sono molte altre opzioni greche che possono essere derivate da quelle sopra menzionate.

NomeVariabile dipendenteVariabile indipendente
DeltaPrezzo dell'opzioneValore dell'asset sottostante
GammaDeltaValore dell'asset sottostante
VegaPrezzo dell'opzioneVolatilità
ThetaPrezzo dell'opzioneTempo alla maturità
RhoPrezzo dell'opzioneTasso d'interesse

Opzione Delta greco

Delta (Δ) è una misura della sensibilità delle variazioni di prezzo di un'opzione rispetto alle variazioni del prezzo dell'asset sottostante. In altre parole, se il prezzo dell'attività sottostante Tipi di attività I tipi comuni di attività includono correnti, non correnti, fisiche, immateriali, operative e non operative. Identificando correttamente e aumentando di $ 1, il prezzo dell'opzione cambierà di Δ importo. Matematicamente, il delta viene trovato da:

Opzione Greci - Formula per Delta

Dove:

  • ∂ - la prima derivata
  • V - il prezzo dell'opzione (valore teorico)
  • S - il prezzo dell'asset sottostante

Tieni presente che consideriamo il primo derivato Futures e Forward Forward e i contratti forward (più comunemente denominati futures e forward) sono contratti utilizzati da aziende e investitori per proteggersi dai rischi o speculare. Futures e forward sono esempi di attività derivate che derivano il loro valore dalle attività sottostanti. dell'opzione e dei prezzi delle attività sottostanti perché il derivato è una misura della variazione del tasso della variabile in un dato periodo.

Il delta viene solitamente calcolato come un numero decimale compreso tra -1 e 1. Opzioni call Opzione call Un'opzione call, comunemente denominata "call", è una forma di contratto derivato che dà il diritto all'acquirente dell'opzione call, ma non l'obbligo di acquistare un'azione o un altro strumento finanziario a un prezzo specifico - il prezzo di esercizio dell'opzione - entro un determinato periodo di tempo. può avere un delta da 0 a 1, mentre i put hanno un delta da -1 a 0. Più il delta dell'opzione si avvicina a 1 o -1, più profonda è l'opzione in-the-money.

Il delta del portafoglio di un'opzione è la media ponderata dei delta di tutte le opzioni nel portafoglio.

Delta è anche noto come rapporto di copertura. Se un trader conosce il delta dell'opzione, può coprire la sua posizione acquistando o riducendo il numero di attività sottostanti moltiplicato per il delta.

Ulteriori informazioni con i corsi del Corporate Finance Institute

Gamma

Gamma (Γ) è una misura della variazione del delta rispetto alle variazioni del prezzo dell'attività sottostante. Se il prezzo dell'asset sottostante aumenta di $ 1, il delta dell'opzione cambierà dell'importo gamma. L'applicazione principale della gamma è la valutazione del delta dell'opzione.

Formula per Gamma

Le opzioni lunghe hanno una gamma positiva. Un'opzione ha una gamma massima quando è at-the-money (il prezzo di esercizio dell'opzione è uguale al prezzo dell'asset sottostante). Tuttavia, la gamma diminuisce quando un'opzione è deep-in-the-money o out-the-money.

Opzione greca Vega

Vega (ν) è un'opzione greca che misura la sensibilità del prezzo di un'opzione rispetto alla volatilità dell'asset sottostante. Se la volatilità degli asset sottostanti aumenta dell'1%, il prezzo dell'opzione cambierà dell'importo vega.

Formula per Vega

Dove:

  • ∂ - la prima derivata
  • V - il prezzo dell'opzione (valore teorico)
  • σ - la volatilità dell'attività sottostante

Il vega è espresso come importo in denaro piuttosto che come numero decimale. Un aumento di vega corrisponde generalmente ad un aumento del valore dell'opzione (sia call che put).

Theta

Theta (θ) è una misura della sensibilità del prezzo dell'opzione rispetto al tempo di scadenza dell'opzione. Se il tempo di scadenza dell'opzione diminuisce di un giorno, il prezzo dell'opzione cambierà dell'importo theta. L'opzione Theta greca viene anche chiamata decadimento temporale.

Formula per Theta

Dove:

  • ∂ - la prima derivata
  • V - il prezzo dell'opzione (valore teorico)
  • τ - il tempo di scadenza dell'opzione

Nella maggior parte dei casi, theta è negativo per le opzioni. Tuttavia, potrebbe essere positivo per alcune opzioni europee. Theta mostra l'importo più negativo quando l'opzione è at-the-money.

Ulteriori informazioni con i corsi del Corporate Finance Institute

Rho

Rho (ρ) misura la sensibilità del prezzo dell'opzione rispetto ai tassi di interesse. Se un tasso di interesse di riferimento aumenta dell'1%, il prezzo dell'opzione cambierà dell'importo rho. La rho è considerata la meno significativa tra le altre opzioni greche perché i prezzi delle opzioni sono generalmente meno sensibili alle variazioni dei tassi di interesse rispetto alle variazioni di altri parametri.

Formula per Rho

Dove:

  • ∂ - la prima derivata
  • V - il prezzo dell'opzione (valore teorico)
  • r - tasso di interesse

Generalmente, le opzioni call hanno un rho positivo, mentre quello delle opzioni put è negativo.

Letture correlate

Grazie per aver letto la spiegazione di Finance di Option Greeks. Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per ulteriori informazioni sugli argomenti correlati, consulta le seguenti risorse:

  • Guida al Beta Beta Il beta (β) di un titolo di investimento (cioè un titolo) è una misura della sua volatilità dei rendimenti rispetto all'intero mercato. Viene utilizzato come misura del rischio ed è parte integrante del Capital Asset Pricing Model (CAPM). Una società con un beta più elevato ha un rischio maggiore e anche rendimenti attesi maggiori.
  • Rapporti di leva finanziaria Rapporti di leva finanziaria Un rapporto di leva finanziaria indica il livello di debito contratto da un'entità aziendale rispetto a diversi altri conti nel suo stato patrimoniale, conto economico o rendiconto finanziario. Modello di Excel
  • Meccanismi di negoziazione Meccanismi di negoziazione I meccanismi di negoziazione si riferiscono ai diversi metodi di negoziazione delle attività. I due principali tipi di meccanismi di trading sono i meccanismi di trading basati sulle quotazioni e sugli ordini
  • Analisi della varianza Analisi della varianza L'analisi della varianza può essere riassunta come un'analisi della differenza tra i numeri pianificati e quelli effettivi. La somma di tutte le varianze fornisce un quadro della sovra o sottoperformance complessiva per un particolare periodo di rendicontazione. Per ogni singolo articolo le aziende valutano la sua preferenza confrontando i costi effettivi

Raccomandato

Cosa sono le compagnie di riassicurazione?
Cos'è un fondo speculativo?
Cosa significa acquistare a margine?