Cos'è l'analisi fondamentale?

In contabilità e finanza, l'analisi fondamentale è un metodo per valutare il valore intrinseco Valore intrinseco Il valore intrinseco di un'azienda (o di qualsiasi titolo di investimento) è il valore attuale di tutti i flussi di cassa futuri attesi, scontati al tasso di sconto appropriato. A differenza delle forme relative di valutazione che guardano a società comparabili, la valutazione intrinseca guarda solo al valore intrinseco di un'azienda da sola. di un titolo analizzando vari fattori macroeconomici e microeconomici. L'obiettivo finale dell'analisi fondamentale è quantificare il valore intrinseco di un titolo. Titoli negoziabili I titoli negoziabili sono strumenti finanziari a breve termine senza restrizioni che vengono emessi per titoli azionari o per titoli di debito di una società quotata in borsa.La società emittente crea questi strumenti con il preciso scopo di raccogliere fondi per finanziare ulteriormente le attività aziendali e l'espansione. Il suo valore intrinseco può quindi essere confrontato con il suo prezzo di mercato corrente per aiutare nelle decisioni di investimento.

Analisi fondamentale

A differenza dell'analisi tecnica che si concentra sulla previsione dei movimenti di prezzo di un titolo, l'analisi fondamentale mira a determinare il "prezzo corretto" (valore reale) di un titolo. Conoscendo il prezzo giusto, un investitore può prendere una decisione di investimento informata. Un titolo può essere sopravvalutato, sottovalutato o valutato in modo equo.

Componenti dell'analisi fondamentale

L'analisi fondamentale si compone di tre parti principali:

  1. Analisi economica
  2. Analisi del settore
  3. Analisi aziendale

L'analisi fondamentale è un approccio estremamente completo che richiede una profonda conoscenza di contabilità, finanza ed economia. Ad esempio, l'analisi fondamentale richiede la capacità di leggere i rendiconti finanziari, la comprensione dei fattori macroeconomici e la conoscenza delle tecniche di valutazione. Si basa principalmente su dati pubblici, come gli utili storici ei margini di profitto di un'azienda, per proiettare la crescita futura.

Analisi fondamentale top-down vs. bottom-up

L'analisi fondamentale può essere top-down o bottom-up. Un investitore che segue l' approccio top-downinizia l'analisi con la considerazione dello stato di salute dell'economia complessiva. Analizzando vari fattori macroeconomici come i tassi di interesse Tasso di interesse Un tasso di interesse si riferisce all'importo addebitato da un prestatore a un mutuatario per qualsiasi forma di debito data, generalmente espresso come percentuale del capitale. , inflazione e PIL Prodotto interno lordo (PIL) Il prodotto interno lordo (PIL) è una misura standard della salute economica di un paese e un indicatore del suo tenore di vita. Inoltre, il PIL può essere utilizzato per confrontare i livelli di produttività tra diversi paesi. livelli, un investitore cerca di determinare la direzione generale dell'economia e identifica le industrie e i settori dell'economia che offrono le migliori opportunità di investimento.

Successivamente, l'investitore valuta le prospettive specifiche e le potenziali opportunità all'interno delle industrie e dei settori identificati. Infine, analizzano e selezionano i singoli titoli all'interno dei settori più promettenti.

Approccio dall 'alto verso il bassoFigura 1. Approccio top-down

In alternativa, c'è l' approccio dal basso verso l'alto . Invece di iniziare l'analisi da una scala più ampia, l'approccio bottom-up si tuffa immediatamente nell'analisi dei singoli titoli. La logica degli investitori che seguono l'approccio bottom-up è che i singoli titoli possono ottenere risultati molto migliori rispetto al settore in generale.

L'approccio bottom-up si concentra principalmente su vari fattori microeconomici come gli utili e le metriche finanziarie di un'azienda. Gli analisti che utilizzano questo approccio sviluppano una valutazione approfondita di ciascuna azienda per ottenere una migliore comprensione delle sue operazioni.

Approccio bottom-upFigura 2. Approccio bottom-up

Risorse addizionali

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale . Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le risorse aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Analisi di società comparabili Analisi di società comparabili Come eseguire analisi di società comparabili. Questa guida mostra passo dopo passo come costruire analisi aziendali comparabili ("Comps"), include un modello gratuito e molti esempi. Comps è una metodologia di valutazione relativa che esamina i rapporti di società pubbliche simili e li utilizza per ricavare il valore di un'altra attività
  • Indicatori economici Indicatori economici Un indicatore economico è una metrica utilizzata per valutare, misurare e valutare lo stato di salute generale della macroeconomia. Indicatori economici
  • Analisi tecnica: una guida per principianti Analisi tecnica - una guida per principianti L'analisi tecnica è una forma di valutazione degli investimenti che analizza i prezzi passati per prevedere l'azione futura dei prezzi. Gli analisti tecnici ritengono che le azioni collettive di tutti i partecipanti al mercato riflettano accuratamente tutte le informazioni rilevanti e, pertanto, assegnino continuamente un valore di mercato equo ai titoli.
  • Metodi di valutazione Metodi di valutazione Quando si valuta una società come un'entità in funzionamento, vengono utilizzati tre metodi di valutazione principali: analisi DCF, società comparabili e transazioni precedenti. Questi metodi di valutazione sono utilizzati nell'investment banking, ricerca azionaria, private equity, sviluppo aziendale, fusioni e acquisizioni, acquisizioni con leva finanziaria e finanza

Raccomandato

Qual è il principio di divulgazione completa?
Come terminare un'e-mail - Chiusura di lettere
Qual è la legge di approvvigionamento?