Cos'è il dilemma di un prigioniero?

Il dilemma del prigioniero è un paradosso del processo decisionale e della teoria dei giochi che illustra che due individui razionali prendono decisioni nel proprio interesse personale Networking and Building Relationships (Part 3) Questo articolo fa parte di una serie di suggerimenti utili per aiutarti a trovare il successo nel networking e costruire relazioni all'interno della tua azienda. Se vogliamo andare avanti nella nostra carriera, costruire relazioni è il primo passo verso il viaggio verso il successo. non può portare a una soluzione ottimale. Il paradosso è stato sviluppato dai matematici M. Flood e M. Dresher nel 1950 e l'interpretazione moderna è stata concettualizzata dal matematico canadese AW Tucker.

Il dilemma del prigioniero mostra che in una situazione non cooperativa Networking and Building Relationships (Part 1) Questo articolo fa parte di una serie di suggerimenti utili per aiutarti a trovare il successo nel networking all'interno della tua azienda. Il networking gioca un ruolo importante nella nostra vita professionale, a partire dalla nostra ricerca di lavoro, continuando a entrare e lavorare in un'azienda e, infine, a far progredire le nostre carriere. , anche una strategia più attraente può portare a risultati peggiori.

Diagramma del dilemma dei prigionieri

Scenario del dilemma del prigioniero

Immagina che la polizia abbia arrestato due sospettati di un crimine. Entrambi i sospetti sono tenuti in celle diverse e non possono comunicare tra loro. L'agente di polizia offre a entrambi i sospettati l'opportunità di rimanere in silenzio o di incolpare un altro sospetto. Se entrambi i sospettati tacciono, scenderanno entrambi solo un anno di prigione. Se entrambi si incolpano a vicenda, scorteranno entrambi tre anni di prigione.

Se uno dei sospettati incolpa un altro e l'altro tace, il sospetto che è rimasto in silenzio sconta cinque anni di prigione, mentre un altro sospettato sarebbe liberato. La tabella seguente mostra i possibili payoff:

Il dilemma del prigioniero

Ulteriori informazioni con il corso Fondamenti di finanza comportamentale di Finance

Il dilemma del prigioniero spiegato

In tale contesto, entrambi i sospettati non conoscono la decisione scelta da un altro sospetto. Pertanto, la decisione più razionale dal punto di vista dell'interesse personale è dare la colpa all'altro sospettato.

Ad esempio, il sospetto A ha paura di rimanere in silenzio perché in tal caso, può ricevere cinque anni di prigione se il sospetto B lo incolpa. Se il sospetto A sceglie di incolpare il sospetto B, può essere liberato se il sospetto B rimane in silenzio. Tuttavia, ciò non è probabile, perché il sospetto B sta usando la stessa logica e incolperà anche il sospetto A.

Sebbene la decisione di rimanere in silenzio da parte di entrambi i sospettati fornisca la ricompensa più ottimale, non è un'opzione razionale perché entrambe le parti si comportano nel proprio interesse. D'altra parte, la decisione di incolpare un altro sospetto è una decisione razionale da quella prospettiva e fornisce l'equilibrio a Nash nonostante il peggior risultato. Scopri come scenari come questo influenzano il comportamento del mercato nel corso sui fondamenti di finanza comportamentale di Finance.

Più risorse

Finance offre la certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di covenant, prestito rimborsi e altro ancora. programma di certificazione per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua knowledge base, esplora le ulteriori risorse finanziarie pertinenti di seguito:

  • Pensiero di gruppo Pensiero di gruppo Pensiero di gruppo è un termine sviluppato dallo psicologo sociale Irving Janis nel 1972 per descrivere decisioni sbagliate prese da un gruppo a causa delle pressioni del gruppo. Il pensiero di gruppo è un fenomeno in cui i modi di affrontare i problemi o le questioni sono trattati dal consenso di un gruppo piuttosto che da individui che agiscono in modo indipendente.
  • Intelligenza interpersonale Intelligenza interpersonale L'intelligenza interpersonale si riferisce alla capacità di una persona di relazionarsi bene con le persone e gestire le relazioni. Consente alle persone di comprendere i bisogni e le motivazioni di coloro che li circondano, il che aiuta a rafforzare la loro influenza complessiva. Persone con intelligenza interpersonale
  • Teoria dei giochi Teoria dei giochi La teoria dei giochi è un framework matematico sviluppato per affrontare problemi con parti in conflitto o cooperanti che sono in grado di prendere decisioni razionali.
  • Marchio personale Marchio personale Il nostro marchio personale è ciò che le persone vedono come la nostra identità, come ci vedono e quali qualità e cose ci associano. Rivela chi siamo, cosa offriamo e cosa apprezziamo. Quando lavoriamo in un'azienda, i nostri colleghi creano una percezione di noi basata su come ci presentiamo loro.

Raccomandato

Cos'è una data room?
Cosa sono le obbligazioni internazionali?
Cos'è un controller?