Cos'è l'imposta pigouviana?

L'imposta pigouviana è una tassa sulle attività economiche che generano esternalità negative, che creano costi che sono sostenuti da terze parti indipendenti. I costi derivanti dalle esternalità negative non si riflettono nel costo finale di un prodotto Costo delle merci prodotte (COGM) Il costo delle merci prodotte, noto anche come COGM, è un termine utilizzato nella contabilità gestionale che si riferisce a una pianificazione o dichiarazione che mostra i costi di produzione totali per un'azienda durante un periodo di tempo specifico. o servizio. Pertanto, il mercato diventa inefficiente.

Imposta pigouviana

Lo scopo principale delle tasse pigoviane è contrastare le inefficienze del mercato aumentando il costo privato marginale dell'importo generato dall'esternalità negativa. In tal caso, il costo finale (costo originale più tasse) rifletterà l'intero costo sociale dell'attività economica Prodotto interno lordo (PIL) Il prodotto interno lordo (PIL) è una misura standard della salute economica di un paese e un indicatore della sua standard di vita. Inoltre, il PIL può essere utilizzato per confrontare i livelli di produttività tra diversi paesi. . Successivamente, l'esternalità negativa verrà interiorizzata.

Le tasse pigoviane possono essere imposte per contestare le seguenti attività:

  • Inquinamento ambientale
  • Sostanze nocive (tabacco e alcol)
  • Congestione

L'imposta Pigouviana prende il nome dall'economista britannico Arthur C. Pigou, che fu uno dei più importanti contributori alla teoria dell'esternalità all'inizio del 1900.

Imparare a costruire i tre rendiconti finanziari Tre rendiconti finanziari I tre rendiconti finanziari sono il conto economico, lo stato patrimoniale e il rendiconto finanziario. Queste tre affermazioni fondamentali sono complesse con il nostro corso fondamenti di contabilità gratuito.

Come funziona una tassa pigouviana?

Imposta pigouviana

In condizioni di libero mercato Teoria economica keynesiana La teoria economica keynesiana è una scuola di pensiero economica che afferma ampiamente che è necessario l'intervento del governo per aiutare le economie a uscire dalla recessione. L'idea nasce dai cicli economici di boom e buste che ci si può aspettare dalle economie di libero mercato e posiziona il governo come un "contrappeso", un'esternalità negativa stabilisce un equilibrio di mercato quando il beneficio marginale sociale (SMB) è uguale al costo marginale personale (PMC₁), che è inferiore al costo marginale sociale (SMC) a causa dei costi aggiuntivi creati dall'attività economica. Un simile equilibrio di mercato non è efficiente.

Nel mondo ideale, la tassa pigouviana sarà imposta per un importo pari ai costi associati all'esternalità negativa. Quando verranno imposte le tasse pigoviane, l'offerta dell'attività economica che produce l'esternalità negativa diminuirà.

Pertanto, la quantità richiesta diminuirà, mentre il prezzo aumenterà. Pertanto, l'equilibrio di mercato diventerà socialmente efficiente perché il costo marginale sociale diventerà uguale al costo marginale privato Costo marginale Il costo marginale di produzione è il costo per fornire un'unità aggiuntiva di un prodotto o servizio. È un principio fondamentale utilizzato per derivare decisioni economicamente ottimali e un aspetto importante della contabilità gestionale e dell'analisi finanziaria. Può essere calcolato come.

Vantaggi della tassa pigouviana

In alcuni casi, le tasse pigoviane possono affrontare efficacemente il problema delle esternalità negative. Alcuni dei vantaggi includono:

1. Favorisce l'efficienza del mercato

Le tasse pigoviane promuovono l'efficienza del mercato incorporando i costi aggiuntivi imposti dalle esternalità negative.

2. Scoraggia le attività dannose

In alcuni casi, le tasse pigouviane possono effettivamente scoraggiare le attività che portano a esternalità negative. Ad esempio, l'introduzione di una tassa sul carbonio può comportare un onere significativo per un'azienda che produce emissioni di gas consistenti. Pertanto, un'azienda può decidere di passare a operazioni che producono meno gas di emissione.

3. Genera entrate governative aggiuntive

Le tasse pigoviane generano entrate aggiuntive per il governo. I fondi aggiuntivi possono essere utilizzati per sovvenzionare iniziative e programmi che sfideranno ulteriormente le esternalità negative.

Svantaggi

Nonostante i loro benefici, le tasse pigouviane sono spesso criticate per i seguenti motivi:

1. Difficile da misurare

In teoria, le tasse pigouve devono essere uguali ai costi generati dall'esternalità negativa. Tuttavia, nel mondo reale, la misurazione precisa di tali costi non è sempre possibile. Quindi, in pratica, le tasse sono meno efficaci che in teoria.

2. Questioni politiche

L'imposizione delle tasse pigoviane è spesso associata a problemi politici. I tentativi del governo di introdurre tali tasse generalmente affrontano la resistenza dei lobbisti che sostengono i partiti che possono essere colpiti dalle tasse (ad esempio, i produttori di tabacco). Pertanto, tali tasse non sono sempre una soluzione ottimale dal punto di vista politico.

Risorse addizionali

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale . Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Come utilizzare il sito Web IRS.gov Come utilizzare il sito Web IRS.gov IRS.gov è il sito Web ufficiale dell'Internal Revenue Service (IRS), l'agenzia di riscossione delle imposte degli Stati Uniti. Il sito web è utilizzato da aziende e
  • Scudi fiscali sugli interessi Scudi fiscali sugli interessi Il termine "scudo fiscale sugli interessi" si riferisce alle imposte sul reddito ridotte causate dalle detrazioni sul reddito imponibile dagli interessi passivi di una società.
  • Differenze permanenti / temporanee nella contabilità fiscale Differenze permanenti / temporanee nella contabilità fiscale Le differenze permanenti vengono create quando c'è una discrepanza tra il reddito contabile al lordo delle imposte e il reddito imponibile nelle dichiarazioni dei redditi e nella contabilità fiscale mostrata agli investitori. L'imposta effettiva da pagare proverrà dalla dichiarazione dei redditi. Questa guida esplorerà l'impatto di queste differenze nella contabilità fiscale
  • Paradiso fiscale Paradiso fiscale Un paradiso fiscale o centro finanziario offshore è un paese o giurisdizione che offre una responsabilità fiscale minima a persone fisiche e imprese straniere.

Raccomandato

Cos'è una data room?
Cosa sono le obbligazioni internazionali?
Cos'è un controller?