Una breve guida alla gestione del tempo

La gestione del tempo è il processo di pianificazione e controllo di quanto tempo dedicare ad attività specifiche. Una buona gestione del tempo consente a un individuo di completare di più in un periodo di tempo più breve, riduce lo stress e porta al successo professionale. La Guida per gli analisti Trifecta® La guida definitiva su come essere un analista finanziario di livello mondiale. Vuoi essere un analista finanziario di livello mondiale? Stai cercando di seguire le migliori pratiche leader del settore e distinguerti dalla massa? Il nostro processo, chiamato The Analyst Trifecta®, consiste in analisi, presentazione e competenze trasversali.

Gestione del tempo

Vantaggi della gestione del tempo

La capacità di gestire il tuo tempo in modo efficace è importante. Una buona gestione del tempo porta a una maggiore efficienza Sviluppo aziendale Lo sviluppo aziendale è il gruppo di una società responsabile delle decisioni strategiche per crescere e ristrutturare la propria attività, stabilire partnership strategiche, impegnarsi in fusioni e acquisizioni (M&A) e / o raggiungere l'eccellenza organizzativa. Corp Dev persegue anche opportunità che sfruttano il valore della piattaforma di business dell'azienda. e produttività, meno stress e più successo nella vita. Ecco alcuni vantaggi di una gestione efficace del tempo:

1. Sollievo dallo stress

Fare e seguire un programma di attività riduce l'ansia. Man mano che selezioni gli elementi nell'elenco delle "cose ​​da fare", puoi vedere che stai facendo progressi tangibili. Questo ti aiuta a evitare di sentirti stressato con la preoccupazione di portare a termine le cose.

2. Più tempo

Una buona gestione del tempo ti dà più tempo da dedicare alla tua vita quotidiana. Le persone che possono gestire il tempo in modo efficace si divertono ad avere più tempo da dedicare agli hobby o ad altre attività personali.

3. Più opportunità

Gestire bene il tempo porta a più opportunità e meno tempo sprecato in attività banali. Buone capacità di gestione del tempo sono qualità chiave che i datori di lavoro cercano. La capacità di stabilire le priorità e programmare il lavoro è estremamente desiderabile per qualsiasi organizzazione Struttura aziendale Per struttura aziendale si intende l'organizzazione di diversi dipartimenti o unità aziendali all'interno di un'azienda. A seconda degli obiettivi di un'azienda e del settore.

4. Capacità di realizzare obiettivi

Gli individui che praticano una buona gestione del tempo sono in grado di raggiungere meglio traguardi e obiettivi e lo fanno in un periodo di tempo più breve.

Elenco di suggerimenti per una gestione efficace del tempo

Dopo aver considerato i vantaggi della gestione del tempo, diamo un'occhiata ad alcuni modi per gestire il tempo in modo efficace:

infografica suggerimenti per la gestione del tempo

1. Stabilisci gli obiettivi correttamente

Stabilisci obiettivi raggiungibili e misurabili. Usa il metodo SMART quando stabilisci gli obiettivi. In sostanza, assicurarsi che gli obiettivi impostati sono S pecifici, M easurable, A ttainable, R Elevant, e T imely.

2. Dare priorità con saggezza

Assegna priorità alle attività in base all'importanza e all'urgenza. Ad esempio, guarda le tue attività quotidiane e determina quali sono:

  • Importante e urgente: svolgi subito queste attività.
  • Importante ma non urgente: decidi quando eseguire queste attività.
  • Urgente ma non importante: delegare questi compiti se possibile.
  • Non urgente e non importante: mettili da parte per farlo in seguito.

3. Impostare un limite di tempo per completare un'attività

L'impostazione di vincoli di tempo per il completamento delle attività ti aiuta a essere più concentrato ed efficiente. Fare il piccolo sforzo in più per decidere quanto tempo è necessario assegnare a ciascuna attività può anche aiutarti a riconoscere potenziali problemi prima che si presentino. In questo modo puoi fare piani per affrontarli.

Ad esempio, supponi di dover scrivere cinque revisioni in tempo per una riunione. Tuttavia, ti rendi conto che sarai in grado di completarne solo quattro nel tempo rimanente prima della riunione. Se ti accorgi di questo fatto con largo anticipo, potresti essere in grado di delegare facilmente la scrittura di una delle recensioni a qualcun altro. Tuttavia, se non ti fossi preso la briga di controllare in anticipo le tue attività, potresti finire per non realizzare il tuo problema di tempo fino a un'ora prima della riunione. A quel punto, potrebbe essere molto più difficile trovare qualcuno a cui delegare una delle revisioni, e anche più difficile per loro adattare il compito alla loro giornata.

4. Fare una pausa tra le attività

Quando si svolgono molte attività senza interruzione, è più difficile rimanere concentrati e motivati. Consenti un po 'di tempo libero tra le attività per schiarirti le idee e rinfrescarti. Considera l'idea di fare un breve pisolino, fare una breve passeggiata o meditare.

5. Organizza te stesso

Utilizza il tuo calendario per una gestione del tempo più a lungo termine. Annotare le scadenze per i progetti o per le attività che fanno parte del completamento del progetto complessivo. Pensa a quali giorni potrebbe essere meglio dedicare a compiti specifici. Ad esempio, potresti dover pianificare una riunione per discutere del flusso di cassa in un giorno in cui sai che il CFO dell'azienda è disponibile.

6. Rimuovere compiti / attività non essenziali

È importante rimuovere attività o compiti in eccesso. Determina cosa è significativo e cosa merita il tuo tempo. La rimozione di compiti / attività non essenziali consente di liberare più tempo da dedicare a cose veramente importanti.

7. Pianifica in anticipo

Assicurati di iniziare ogni giornata con un'idea chiara di cosa devi fare, cosa deve essere fatto QUEL GIORNO. Considera l'idea di prendere l'abitudine di, alla fine di ogni giornata lavorativa, andare avanti e scrivere l'elenco delle cose da fare per la giornata lavorativa successiva. In questo modo puoi colpire il terreno correndo la mattina successiva.

Implicazioni di una cattiva gestione del tempo

Consideriamo anche le conseguenze di una cattiva gestione del tempo.

1. Scarso flusso di lavoro

L'incapacità di pianificare in anticipo e di attenersi agli obiettivi significa scarsa efficienza. Ad esempio, se ci sono diverse attività importanti da completare, un piano efficace sarebbe completare le attività correlate insieme o in sequenza. Tuttavia, se non pianifichi in anticipo, potresti finire per dover saltare avanti e indietro, o tornare indietro, nel fare il tuo lavoro. Ciò si traduce in un'efficienza ridotta e in una minore produttività.

2. Tempo perso

Una cattiva gestione del tempo si traduce in una perdita di tempo. Ad esempio, parlando con gli amici sui social media mentre svolgi un compito, ti distrai e perdi tempo.

3. Perdita di controllo

Non sapendo qual è il compito successivo, soffri di perdita di controllo della tua vita. Ciò può contribuire a livelli di stress e ansia più elevati.

4. Scarsa qualità del lavoro

Una cattiva gestione del tempo in genere fa soffrire la qualità del tuo lavoro. Ad esempio, doversi affrettare a completare le attività all'ultimo minuto di solito compromette la qualità.

5. Cattiva reputazione

Se i clienti o il tuo datore di lavoro non possono fare affidamento su di te per completare le attività in modo tempestivo, le loro aspettative e percezioni su di te ne risentiranno negativamente. Se un cliente non può fare affidamento su di te per portare a termine qualcosa in tempo, probabilmente porterà la sua attività altrove.

Letture correlate

Grazie per aver letto la guida di Finance alla gestione del tempo. Finance è un fornitore globale di corsi di modellazione finanziaria e certificazione per analisti finanziari Certificazione FMVA® Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari. Per aiutarti a diventare un analista finanziario di livello mondiale e ad avanzare nella tua carriera, queste risorse finanziarie gratuite aggiuntive saranno utili:

  • Tratti di leadership Tratti di leadership I tratti di leadership si riferiscono a qualità personali che definiscono leader efficaci. La leadership si riferisce alla capacità di un individuo o di un'organizzazione di guidare individui, team o organizzazioni verso il raggiungimento di scopi e obiettivi. La leadership svolge una funzione importante nella gestione
  • Senso di scopo sul lavoro Senso di scopo sul lavoro Trova il tuo senso di scopo sul lavoro. Che ti piaccia o meno il tuo lavoro, spesso dipende da quanto bene supporta il tuo senso di scopo. Il luogo in cui lavori, il ruolo che ricopri e il tuo senso più ampio del tuo scopo sono soggetti a cambiamento, quindi, se vuoi avere un equilibrio tra questi tre, devi essere aperto al cambiamento
  • Dare l'esempio Dare l'esempio La leadership è un processo in cui un individuo influenza il comportamento e gli atteggiamenti di altre persone. Dare l'esempio aiuta le altre persone a vedere cosa si trova
  • Marchio personale Marchio personale Il nostro marchio personale è ciò che le persone vedono come la nostra identità, come ci vedono e quali qualità e cose ci associano. Rivela chi siamo, cosa offriamo e cosa apprezziamo. Quando lavoriamo in un'azienda, i nostri colleghi creano una percezione di noi basata su come ci presentiamo loro.

Raccomandato

Cos'è la funzione di probabilità F.TEST?
Che cos'è il rapporto Avviso al lettore?
Modello di decalcolo delle imposte sulle vendite