Cos'è lo Sherman Antitrust Act?

Lo Sherman Antitrust Act è la prima legislazione antitrust approvata dal Congresso degli Stati Uniti. È stato introdotto durante il mandato del presidente degli Stati Uniti Benjamin Harrison. La legge prende il nome dal politico dell'Ohio, John Sherman, esperto di regolamentazione del commercio e del commercio.

Sherman Antitrust Act

Sherman ha elaborato la legge per impedire la concentrazione del potere nelle mani di poche grandi imprese a svantaggio delle piccole imprese. In particolare, l'atto ha tentato di vietare pratiche commerciali che tentano di monopolizzare il mercato, così come accordi anticoncorrenziali che spingono le piccole imprese Piccole e medie imprese (PMI) Le PMI, o piccole e medie imprese, sono definite in modo diverso il mondo. Il paese in cui opera una società fornisce i nuovi entranti dal mercato. L'atto ha conferito al governo federale e al Dipartimento di giustizia l'autorità di avviare azioni legali contro le imprese che violano la legge.

Storia dello Sherman Antitrust Act

Lo Sherman Act è codificato 15 USC §§ 1-38 nel titolo 15 del codice degli Stati Uniti. La legge fu approvata durante l'Età dell'Oro (dal 1870 al 1900) quando gli Stati Uniti sperimentarono una grande trasformazione nell'economia, nel governo e nella tecnologia. A quel tempo, i lavoratori americani ricevevano salari più alti rispetto ai loro omologhi in Europa, il che portò a un afflusso di milioni di immigrati europei.

L'afflusso ha portato alla rapida espansione dell'industrializzazione, con l'industria ferroviaria che ha registrato la crescita maggiore. La rapida crescita ha portato a una concorrenza spietata, poiché le grandi imprese sono diventate più grandi, mentre le piccole entità hanno lottato per mantenere i loro margini di profitto.

Il terreno di lavoro irregolare ha portato a discussioni sul controllo di grandi entità per garantire parità di condizioni per tutti. Sebbene la parola "fiducia" si sia evoluta per indicare entità che detengono ricchezza per conto di terzi, inizialmente era usata per indicare comportamenti collusivi che rendevano la concorrenza sleale. Ad esempio, le grandi aziende del settore ferroviario si sono fuse per formare forti conglomerati che avrebbero dominato il mercato.

Tale comportamento ha giustificato l'azione del Congresso degli Stati Uniti per regolamentare il commercio e il commercio per prevenire la monopolizzazione deliberata o tentativi di monopolizzare il mercato. Monopoli Monopolio Un monopolio è un mercato con un unico venditore (chiamato monopolista) ma molti acquirenti. A differenza dei venditori in un mercato perfettamente competitivo, un monopolista esercita un controllo sostanziale sul prezzo di mercato di una merce / prodotto. che raggiungono il loro potere con mezzi onesti e naturali non sono soggetti al regolamento.

Sezioni dello Sherman Antitrust Act

Lo Sherman Antitrust Act è suddiviso nelle tre sezioni seguenti:

Sezione prima: pratiche anticoncorrenziali che limitano il commercio

Una delle disposizioni dello Sherman Antitrust Act rende illegali tutte le pratiche anticoncorrenziali che limitano il commercio tra Stati. Alcune delle pratiche possono includere accordi per fissare i prezzi, escludere determinati concorrenti e limitare la produzione, nonché combinazioni per formare cartelli.

Qualsiasi individuo o entità che si impegna in un contratto o una combinazione che è anticoncorrenziale è colpevole di un crimine. In caso di condanna, tale parte sarà multata per un importo non superiore a $ 10 milioni per un'entità aziendale, o $ 350.000 per un individuo, o la reclusione non superiore a tre anni, o entrambi, come ritenuto opportuno dal tribunale.

Sezione Due: Proibisce la monopolizzazione oi tentativi di monopolizzare il commercio o il commercio

La seconda disposizione impedisce la monopolizzazione o i tentativi di monopolizzare il commercio negli Stati Uniti. Tale condotta può includere fusioni e acquisizioni Fusioni Acquisizioni Processo di fusione e acquisizione Questa guida illustra tutte le fasi del processo di fusione e acquisizione. Scopri come vengono completate fusioni, acquisizioni e accordi. In questa guida, illustreremo il processo di acquisizione dall'inizio alla fine, i vari tipi di acquirer (acquisti strategici o finanziari), l'importanza delle sinergie e i costi di transazione che concentrano troppo potere nelle mani di un'entità per svantaggio delle piccole imprese.

La Federal Trade Commission (FTC) si riserva il diritto di approvare o rifiutare operazioni di fusione e acquisizione negli Stati Uniti. Le società e le persone che violano la disposizione sono colpevoli di un reato e il Dipartimento di giustizia può intraprendere azioni legali contro di loro.

Sezione Tre: Distretto di Columbia e Territori degli Stati Uniti

La terza sezione dello Sherman Act estende le disposizioni fornite nelle sezioni uno e due al Distretto di Columbia e ai territori degli Stati Uniti.

Impatto dello Sherman Antitrust Act

Lo Sherman Antitrust Act è stato implementato in un momento in cui cresceva l'ostilità nei confronti di società che si vedevano monopolizzare mercati specifici. Esempi di tali società includono l'American Railway Union e la Standard Oil che si sono fuse e hanno acquisito i loro concorrenti più piccoli per formare conglomerati Conglomerate Un conglomerato è una società o una società molto grande, composta da diverse società combinate, formata da acquisizioni o fusioni. Nella maggior parte dei casi, un conglomerato fornisce una varietà di beni e servizi che non sono necessariamente correlati tra loro. . I conglomerati hanno cospirato per far pagare prezzi elevati ai consumatori mentre cacciavano i piccoli concorrenti dal mercato.

Hanno anche cospirato per dividere il mercato in zone in cui ciascuna entità avrebbe operato senza interferire nella zona commerciale dell'altra parte. Dopo l'emanazione dello Sherman Antitrust Act, la legge è stata elogiata dai consumatori che stavano beneficiando del monopolio e della collusione tra grandi e piccole imprese.

Un caso degno di nota in cui è stato applicato lo Sherman Antitrust Act è stato quello della Northern Securities Co. contro gli Stati Uniti (1904). Northern Securities era una holding che controllava le compagnie ferroviarie del Nord Pacifico, Chicago, Great Northern, Burlington e Quincy. Il pubblico era allarmato dal fatto che la Northern Securities minacciasse di monopolizzare l'industria ferroviaria e diventare la compagnia dominante negli Stati Uniti. Ha portato alla protesta pubblica, poiché i sostenitori del pubblico e dell'antitrust hanno chiesto il coinvolgimento del governo per prevenire tali pratiche commerciali sleali che hanno svantaggiato le piccole e medie imprese.

Il presidente Theodore Roosevelt ha ordinato al DOJ di avviare un'azione legale contro la Northern Securities. Il caso fu presentato alla Corte Suprema nel 1903 ei giudici decisero da 5 a 4 contro gli azionisti di Northern Pacific e Great Northern. La sentenza sciolse la Northern Securities Company e gli azionisti furono costretti a gestire ciascuna compagnia ferroviaria in modo indipendente.

Risoluzioni aggiuntive

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le seguenti risorse finanziarie saranno utili

  • Atti antitrust Atti antitrust Gli atti antitrust sono leggi che vietano alle aziende di impegnarsi in determinate pratiche ritenute anticoncorrenziali e che limitano il commercio. Alcune delle pratiche anticoncorrenziali possono includere discriminazione di prezzo, fissazione dei prezzi, segmentazione del mercato e acquisizioni ostili.
  • Barriere all'ingresso Barriere all'ingresso Le barriere all'ingresso sono gli ostacoli o gli ostacoli che rendono difficile l'ingresso di nuove imprese in un determinato mercato. Questi possono includere sfide tecnologiche, regolamenti governativi, brevetti, costi di avvio o requisiti di istruzione e licenza.
  • Monopolio naturale Monopolio naturale Un monopolio naturale è un mercato in cui un singolo venditore può fornire la produzione a causa delle sue dimensioni. Un monopolista naturale può produrre l'intera produzione per il mercato a un costo inferiore a quello che sarebbe se ci fossero più aziende che operano nel mercato. Un monopolio naturale si verifica quando un'impresa gode di ampie economie di scala nel suo processo di produzione.
  • Fissazione del prezzo Fissazione del prezzo La fissazione del prezzo si riferisce a un accordo tra i partecipanti al mercato per aumentare, abbassare o stabilizzare collettivamente i premi per controllare l'offerta e la domanda. La pratica

Raccomandato

Che cos'è l'interesse da pagare?
Cosa sono le tracce dipendenti?
What is an Offering Memorandum?