Cosa sono i metodi di valutazione all'avvio?

Diversi metodi di valutazione delle startup sono disponibili per l'uso da parte degli analisti finanziari. Di seguito, discuteremo alcuni metodi popolari utilizzati per valutare le startup. Le startup, nel senso più generale del termine, sono nuove iniziative imprenditoriali avviate da un imprenditore Imprenditore Un imprenditore è una persona che avvia, progetta, lancia e gestisce una nuova impresa. Invece di essere un dipendente e riferire a un supervisore. Di solito tendono a concentrarsi sullo sviluppo di idee o tecnologie uniche e di introdurle nel mercato sotto forma di un nuovo prodotto o servizio.

Valutazione di avvio

Sommario:

  • Le startup, nel senso più generale del termine, sono nuove iniziative imprenditoriali avviate da un imprenditore.
  • I vari metodi attraverso i quali viene determinato il valore di una startup includono (1) Berkus Approach, (2) Cost-To-Duplicate Approach, (3) Future Valuation Method, (4) il Market Multiple Approach, (5) il Risk Metodo di somma dei fattori e metodo (6) del flusso di cassa scontato (DCF).

Approccio Berkus

L'approccio Berkus, creato dal venture capitalist e angel investor americano Dave Berkus, guarda alla valutazione di una start-up basata su una valutazione dettagliata di cinque fattori chiave di successo: (1) valore di base, (2) tecnologia, (3) esecuzione, (4) Relazioni strategiche nel mercato principale e (5) Produzione e conseguenti vendite.

Viene effettuata una valutazione dettagliata valutando quanto valore i cinque fattori chiave di successo in misura quantitativa si sommano al valore totale dell'impresa. Sulla base di questi numeri, la startup è valutata. L'approccio Berkus può talvolta essere indicato anche come "il metodo di sviluppo per fasi o l'approccio di valutazione per fasi di sviluppo".

Approccio Cost-to-Duplicate

L'approccio Cost-to-Duplicate implica la presa in considerazione di tutti i costi e le spese associati all'avvio e allo sviluppo del suo prodotto, compreso l'acquisto delle sue risorse fisiche. Tutte queste spese vengono prese in considerazione al fine di determinare il valore equo di mercato della startup sulla base di tutte le spese. L'approccio del costo per duplicare presenta i seguenti inconvenienti:

  • Non prendendo in considerazione il potenziale futuro dell'azienda eseguendo dichiarazioni di proiezione delle sue vendite e crescita future.
  • Non prendendo in considerazione le sue attività immateriali Attività immateriali Secondo gli IFRS, le attività immateriali sono attività non monetarie identificabili e prive di consistenza fisica. Come tutte le attività, le attività immateriali sono quelle che si prevede genereranno ritorni economici per l'azienda in futuro. In quanto risorsa a lungo termine, questa aspettativa si estende oltre un anno. insieme alle sue risorse fisiche. L'argomento qui è che anche in una fase di avvio, i beni immateriali dell'azienda possono avere molto da offrire per la sua valutazione, cioè il valore del marchio, l'avviamento, i diritti di brevetto (se presenti) e così via.

Approccio multiplo a valutazione futura

L'approccio a valutazione multipla futura si concentra esclusivamente sulla stima del ritorno sull'investimento che gli investitori possono aspettarsi nel prossimo futuro, diciamo da cinque a dieci anni. A tale scopo vengono effettuate diverse proiezioni, comprese proiezioni di vendita su cinque anni, proiezioni di crescita, proiezioni di costi e spese, ecc., E la startup viene valutata sulla base di queste proiezioni future.

Approccio multiplo di mercato

Il Market Multiple Approach è uno dei metodi di valutazione delle startup più diffusi. Il metodo del mercato multiplo funziona come la maggior parte dei multipli. Vengono prese in considerazione acquisizioni recenti sul mercato di natura simile alla startup in questione e si determina un multiplo di base in base al valore delle recenti acquisizioni. La startup viene quindi valutata utilizzando il multiplo del mercato di base.

Approccio alla somma dei fattori di rischio

L'approccio della somma dei fattori di rischio valuta una startup prendendo in considerazione quantitativamente tutti i rischi associati all'attività che possono influenzare il ritorno sull'investimento Il ritorno sull'investimento (ROI) Il ritorno sull'investimento (ROI) è una misura della performance utilizzata per valutare i rendimenti di un investimento o confrontare l'efficienza di diversi investimenti. . Con il metodo di somma dei fattori di rischio, viene calcolato un valore iniziale stimato per l'avvio utilizzando uno degli altri metodi discussi in questo articolo. A questo valore iniziale si tiene conto dell'effetto, positivo o negativo, delle diverse tipologie di rischi aziendali e al valore iniziale viene dedotta o aggiunta una stima in base all'effetto del rischio.

Dopo aver preso in considerazione tutti i tipi di rischio e aver implementato la “somma dei fattori di rischio” al valore iniziale stimato della startup, viene determinato il valore finale della startup. Alcuni tipi di rischi aziendali presi in considerazione sono rischio di gestione, rischio politico, rischio di produzione, rischio di concorrenza sul mercato, rischio di investimento e accumulo di capitale, rischio tecnologico e rischio ambientale legale.

Approccio del flusso di cassa scontato

Il metodo DCF (Discounted Cash Flow) si concentra sulla proiezione dei movimenti futuri del flusso di cassa della startup. Un tasso di ritorno sull'investimento, chiamato “tasso di sconto Tasso di sconto Nella finanza aziendale, un tasso di sconto è il tasso di rendimento utilizzato per attualizzare i flussi di cassa futuri al loro valore attuale. Questo tasso è spesso il costo medio ponderato del capitale (WACC) di un'azienda, il tasso di rendimento richiesto o l'hurdle rate che gli investitori si aspettano di guadagnare rispetto al rischio dell'investimento. , "Viene quindi stimato in base alla quale viene determinato il valore del flusso di cassa previsto. Poiché le startup sono appena agli inizi e vi è un alto rischio associato all'investimento in esse, viene generalmente applicato un alto tasso di sconto.

Più risorse

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua knowledge base, esplora le risorse pertinenti aggiuntive di seguito:

  • Analisi del bilancio Analisi del bilancio Come eseguire l'analisi del bilancio. Questa guida ti insegnerà a eseguire l'analisi del rendiconto finanziario del conto economico, dello stato patrimoniale e del rendiconto finanziario, inclusi margini, rapporti, crescita, liquidità, leva finanziaria, tassi di rendimento e redditività.
  • Modelli di business dell'e-commerce Modelli di business dell'e-commerce Esiste un'ampia gamma di modelli di business dell'e-commerce. I marketplace, i rivenditori e i marchi competono per gli affari nell'e-commerce. Questa panoramica delinea
  • Prodotti e servizi Prodotti e servizi Un prodotto è un elemento tangibile che viene immesso sul mercato per acquisizione, attenzione o consumo mentre un servizio è un elemento immateriale, che deriva da
  • Corso di valutazione e modello finanziario di avvio / e-commerce

Raccomandato

Modello di costo delle merci vendute (COGS)
Cos'è un mercato verticale?
Calcolatore di inflazione