Cosa sono i tipi di variabili VBA?

In Excel VBA, le persone possono utilizzare diversi tipi di variabili e costanti nei loro fogli di lavoro. Una variabile è definita come archiviazione nella memoria del computer che memorizza le informazioni da utilizzare nell'esecuzione del codice VBA.

Tipi di variabili VBA

Il tipo di dati memorizzati nella variabile dipende dal tipo di dati della variabile. Ad esempio, se un utente desidera memorizzare numeri interi nella variabile, il tipo di dati sarà un numero intero Intero Un numero intero è un numero intero. Il numero può essere positivo, negativo o 0. Un numero intero non ha parti frazionarie. . Una variabile differisce da una costante in quanto, mentre la variabile cambia quando viene eseguito il codice, la costante non cambia mai.

Riepilogo rapido

  • Una variabile è definita come una posizione di archiviazione nella memoria del computer che contiene informazioni temporanee.
  • I principali tipi di tipi di dati variabili includono tipi di dati numerici e non numerici.
  • Il vantaggio di utilizzare una variabile piuttosto che una costante è che gli utenti possono modificare il valore della variabile mentre il codice è in corso.

Dichiarazione di variabili

Dichiarando una variabile, l'utente fornisce informazioni al compilatore VBA sul tipo di dati della variabile e altre informazioni come il livello. Il tipo di dati può essere un numero intero, testo, decimale, booleano e così via, mentre il livello della variabile può essere a livello di procedura, a livello di modulo o pubblico scoop. Le variabili devono essere dichiarate utilizzando le variabili Dim VBA, i tipi di dati e le variabili Dim VBA vengono utilizzati per memorizzare parti di dati da utilizzare in macro e funzioni. Queste variabili sono archiviate in molti tipi di dati e vengono dichiarate utilizzando Dim. Di solito, il primo passo dopo aver assegnato un nome alla macro è la dichiarazione delle variabili. Le variabili sono nomi per diversi pezzi di dati che saranno la macro, istruzioni private, pubbliche o statiche.

Quando si dichiarano le variabili per contenere un numero intero utilizzando l'istruzione Dim, utilizzare il codice "Dim rowNumber as Integer". Il termine "Dim" dovrebbe apparire nella parte precedente di una variabile. Se il tipo di dati non viene specificato durante la dichiarazione della variabile o la variabile non viene dichiarata affatto, la variabile verrà impostata per impostazione predefinita sul tipo di dati variabile che può contenere qualsiasi tipo di dati. Dichiarando una variabile, l'utente sta essenzialmente dicendo al computer di riservare spazio di memoria per un uso successivo, consentendo al codice VBA di funzionare senza problemi.

Perché le variabili vengono utilizzate in VBA

Quando scrivono codice nell'editor VBA, gli utenti necessitano di variabili che possono utilizzare nel codice per contenere un valore. Il vantaggio di una variabile rispetto a una costante è che gli utenti possono modificare il valore della variabile mentre il codice è in corso.

Regole seguite quando si nomina una variabile:

  • Il nome non è una parola chiave riservata. VBA include alcune parole chiave riservate come Private, Next, Loop VBA Loop Esistono vari tipi di loop VBA in Excel che aiutano gli utenti ad automatizzare attività che altrimenti richiederebbero lunghe righe di codice. I seguenti sono i principali, ecc. Che vengono utilizzati nel codice VBA e non possono, quindi, essere utilizzati per denominare una variabile.
  • Non utilizzare caratteri speciali quando si nominano le variabili. I caratteri speciali includono ($, $, &,!,%).
  • Gli spazi non devono essere utilizzati nel nome della variabile. Utilizzare invece un carattere di sottolineatura per separare i valori e renderli leggibili.
  • VBA non fa distinzione tra maiuscole e minuscole. È possibile utilizzare maiuscole e minuscole per rendere la variabile leggibile, anche se VBA considererà tutti i casi simili.
  • È consentito l'uso di alfabeti, numeri e punteggiatura nella denominazione delle variabili. Nonostante ciò, il primo numero nel nome della variabile dovrebbe essere un alfabeto.
  • Il nome della variabile non deve superare i 255 caratteri di lunghezza.

Tipi di tipi di dati in VBA

Il tipo di dati in VBA indica al computer il tipo di variabile che l'utente intende utilizzare. Diversi tipi di variabili occupano una quantità variabile di spazio nella memoria e gli utenti dovrebbero sapere in anticipo quanto spazio la variabile occuperà nella memoria del computer.

Un tipo di dati specifica la quantità di spazio necessaria a una variabile nella memoria. I due principali tipi di dati includono:

1. Tipo di dati numerici

I tipi di dati numerici vengono utilizzati quando l'utente deve memorizzare solo numeri. Esempi di tipi di dati numerici includono decimale, valuta, lungo, singolo, intero, byte, data e ora. Alcuni di questi tipi di dati sono spiegati di seguito:

Byte : un byte ha una capacità ridotta e può contenere valori compresi tra 0 e 255.

Numero intero : un numero intero è una versione beta del tipo di dati byte e può contenere valori compresi tra -32768 e 32768. Qualsiasi valore che supera questo intervallo restituirà un errore. Se vengono utilizzati valori decimali nel numero intero, verranno convertiti nel numero intero più vicino. Ad esempio, 9.8 verrà convertito in 10.

Long : il tipo di dati Long contiene valori o numeri più lunghi che il tipo di dati intero non può contenere. Contiene valori che superano 32768. Il tipo di dati lungo può contenere valori compresi tra -2.147.483.648 e 2.147.483.648.

Single : il tipo di dati Single è progettato per memorizzare valori decimali che non superano i decimali a due cifre. Per i valori positivi, i singoli tipi di dati vanno da 1,401298E-45 a 3,402823E + 38, mentre i valori negativi vanno da -3,402823E + 38 a -1,401298E-45.

2. Tipi di dati non numerici

I tipi di dati non numerici includono i valori esclusi dai tipi di dati numerici. Esempi di tipi di dati numerici includono quanto segue:

String : il tipo di dati String può contenere due tipi di valori stringa, ovvero stringhe di lunghezza fissa e variabile.

Boolean : il tipo di dati Boolean viene utilizzato quando l'output previsto è TRUE o FALSE.

Oggetto : i tipi di dati Oggetto includono prodotti di Microsoft. Esempi di oggetti Excel includono fogli di lavoro, fogli, intervallo, ecc.

Variante : il tipo di dati Variant è compatibile con i tipi di dati numerici e non numerici.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Financial Modeling and Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per aiutarti a diventare un analista finanziario di livello mondiale e far avanzare la tua carriera al massimo delle tue potenzialità, queste risorse aggiuntive saranno molto utili:

  • Esempi di VBA di Excel Esempi di VBA di Excel VBA di Excel consente all'utente di creare macro che automatizzano i processi all'interno di Excel. Questa guida utilizzerà esempi VBA di Excel per mostrare come registrare una macro impostando la macro, come dichiarare le variabili e come fare riferimento ai dati.
  • Come aggiungere un pulsante VBA in Excel? Come aggiungere un pulsante VBA in Excel? Quando si utilizza una cartella di lavoro che incorpora codice VBA, è possibile aggiungere un pulsante macro per rendere più facile per altri utenti di Excel eseguire il codice senza che lo sappiano
  • Macro VBA Macro VBA L'impostazione delle macro in Excel VBA è abbastanza semplice. La struttura per le macro VBA di Excel prevede di iniziare con una riga secondaria () prima di iniziare il codice della macro. Le macro utilizzano l'applicazione Visual Basic in Excel per creare funzioni personalizzate generate dagli utenti e velocizzare le attività manuali creando processi automatizzati.
  • Eventi cartella di lavoro VBA Eventi cartella di lavoro VBA Gli eventi cartella di lavoro VBA sono definiti come un'azione eseguita da un utente in Microsoft Excel che può attivare l'esecuzione di una macro specificata. Per esempio,

Raccomandato

Corsi di modellistica finanziaria a Toronto
Cos'è l'indicatore Vortex (VI)?
Cos'è l'analisi del credito bancario?