Che cos'è l'analisi della varianza media?

L'analisi della varianza media è una tecnica che gli investitori utilizzano per prendere decisioni sugli strumenti finanziari in cui investire, in base alla quantità di rischio che sono disposti ad accettare (tolleranza al rischio). Idealmente, gli investitori si aspettano di ottenere rendimenti più elevati quando investono in attività più rischiose. Nel misurare il livello di rischio, gli investitori considerano la potenziale varianza (che è la volatilità dei rendimenti prodotti da un'attività) rispetto ai rendimenti attesi Rendimento atteso Il rendimento atteso su un investimento è il valore atteso della distribuzione di probabilità dei possibili rendimenti che può fornire agli investitori. Il ritorno sull'investimento è una variabile sconosciuta che ha valori diversi associati a probabilità diverse. di quella risorsa. L'analisi della varianza media esamina essenzialmente la varianza media nel rendimento atteso da un investimento.

Analisi della varianza media

L'analisi della varianza media è una componente della teoria del portafoglio moderno (MPT). Questa teoria si basa sul presupposto che gli investitori prendano decisioni razionali quando dispongono di informazioni sufficienti. Uno dei presupposti della teoria è che gli investitori entrino nel mercato per massimizzare i loro rendimenti e allo stesso tempo evitare rischi inutili.

Quando si sceglie un asset finanziario in cui investire, gli investitori preferiscono l'asset con una varianza inferiore quando viene loro offerta la scelta tra due investimenti altrimenti identici. Un investitore può ottenere una diversificazione investendo in titoli con varie varianze e rendimenti attesi. Una corretta diversificazione crea un portafoglio in cui una perdita in un titolo è controbilanciata da un guadagno in un altro.

Componenti principali dell'analisi della varianza media

L'analisi della varianza media è composta da due componenti principali, come segue:

1. Varianza

La varianza misura la distanza o la diffusione dei numeri in un set di dati dalla media. La media è un concetto essenziale in matematica e statistica. In generale, una media si riferisce alla media o al valore più comune in una raccolta di o media. Una grande varianza indica che i numeri sono ulteriormente distribuiti. Una piccola varianza indica una piccola differenza di numeri dalla media.

La varianza può anche essere zero, il che indica nessuna deviazione dalla media. Quando si analizza un portafoglio di investimenti, la varianza può mostrare come sono distribuiti i rendimenti di un titolo durante un determinato periodo.

2. Ritorno previsto

La seconda componente dell'analisi della varianza media è il rendimento atteso. Questo è il rendimento stimato che dovrebbe produrre un titolo. Poiché si basa su dati storici, il tasso di rendimento atteso Tasso di rendimento Il tasso di rendimento (ROR) è il guadagno o la perdita di un investimento in un periodo di tempo sommato al costo iniziale dell'investimento espresso in percentuale. Questa guida insegna che le formule più comuni non sono garantite al 100%.

Se due titoli offrono lo stesso tasso di rendimento atteso, ma uno ha una varianza inferiore, la maggior parte degli investitori preferisce quel titolo.

Allo stesso modo, se due titoli mostrano la stessa varianza, ma uno dei titoli offre un rendimento atteso più elevato, gli investitori optano per il titolo con il rendimento più elevato. Quando si negozia più titoli, un investitore può scegliere titoli con varianze e rendimenti attesi diversi.

Analisi della varianza media - Esempio: calcolo del rendimento atteso

Supponiamo che un portafoglio sia composto dai seguenti due titoli:

Stock A: $ 200.000 con un rendimento atteso del 5%.

Stock B: $ 300.000 con un rendimento atteso del 7%.

Il valore totale del portafoglio è di $ 500.000 e il peso di ciascuna azione è il seguente:

Azione A = $ 200.000 / $ 500.000

= 40%

Azione B = $ 300.000 / $ 500.000

= 60%

Il tasso di rendimento atteso si ottiene come segue:

= (40% x 5%) + (60% x 7%)

= 2% + 4,2%

= 6,2%

Strategie di investimento

Quando si crea una strategia di investimento, l'obiettivo di ogni investitore è creare un portafoglio di azioni che offrano i più alti rendimenti a lungo termine senza entrare in alti livelli di rischio. La teoria moderna del portafoglio, che include l'analisi della varianza media, si basa sull'idea che gli investitori sono avversi al rischio. Pertanto, si concentrano sulla creazione di un portafoglio che ottimizzi il rendimento atteso in base a uno specifico livello di rischio. Gli investitori comprendono che il rischio è una parte intrinseca delle azioni ad alto rendimento. La soluzione per ridurre al minimo il rischio è diversificare il portafoglio di investimenti.

Un portafoglio può essere composto da azioni, obbligazioni, fondi comuni di investimento Fondi comuni di investimento Un fondo comune di investimento è un insieme di denaro raccolto da molti investitori allo scopo di investire in azioni, obbligazioni o altri titoli. I fondi comuni di investimento sono di proprietà di un gruppo di investitori e gestiti da professionisti. Scopri i vari tipi di fondi, come funzionano e vantaggi e compromessi dell'investimento in essi, ecc., Che se combinati, comportano diversi livelli di rischio. Se un titolo diminuisce di valore, idealmente, la perdita è compensata da un guadagno in un altro titolo.

Un portafoglio composto da vari tipi di titoli è considerato una mossa strategica migliore, rispetto a un portafoglio composto da un solo tipo di titolo. L'analisi della varianza media può essere una parte importante di una strategia di investimento.

Letture correlate

Ci auguriamo che ti sia piaciuto leggere la spiegazione di Finance sull'analisi della varianza media. Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le seguenti risorse saranno utili:

  • Investire: una guida per principianti Investire: una guida per principianti La guida Finance's Investing for Beginners ti insegnerà le basi dell'investimento e come iniziare. Scopri le diverse strategie e tecniche per il trading e i diversi mercati finanziari in cui puoi investire.
  • Premio per il rischio di mercato Premio per il rischio di mercato Il premio per il rischio di mercato è il rendimento aggiuntivo che un investitore si aspetta dal possesso di un portafoglio di mercato rischioso invece di attività prive di rischio.
  • Portfolio Variance Portfolio Variance La varianza del portafoglio è un valore statistico che valuta il grado di dispersione dei rendimenti di un portafoglio. È un concetto importante nella moderna teoria degli investimenti. Sebbene la misura statistica di per sé possa non fornire informazioni significative, possiamo calcolare la deviazione standard del portafoglio utilizzando la varianza del portafoglio.
  • Titoli pubblici Titoli pubblici I titoli pubblici, o titoli negoziabili, sono investimenti che possono essere negoziati apertamente o facilmente in un mercato. I titoli sono azionari o basati sul debito.

Raccomandato

Che cos'è l'interesse da pagare?
Cosa sono le tracce dipendenti?
What is an Offering Memorandum?