Cos'è il reddito operativo?

Reddito operativo, denominato anche utile operativo o utile prima di interessi e tasse (EBIT) Guida EBIT EBIT sta per utili prima di interessi e tasse ed è uno degli ultimi subtotali del conto economico prima dell'utile netto. L'EBIT è anche a volte indicato come reddito operativo e viene chiamato così perché si trova deducendo tutte le spese operative (costi di produzione e non di produzione) dai ricavi di vendita. , è l'importo dei ricavi rimanenti dopo aver dedotto i costi operativi diretti e indiretti dai ricavi delle vendite. Può anche essere calcolato utilizzando il reddito lordo meno gli ammortamenti e le spese operative non direttamente attribuibili alla produzione dei beni. Gli interessi passivi, gli interessi attivi e altre fonti di reddito non operative non sono considerati nel calcolo del reddito operativo.

Di seguito è riportato un esempio di reddito da operazioni evidenziato nel conto economico 2016 di Amazon.com Inc.

Reddito operativo sul conto economico di Amazon Inc.Fonte: Amazon.com Inc.

Formula per l'utile operativo

Esistono tre formule per calcolare il reddito da operazioni:

1. Reddito operativo = Ricavi totali - Costi diretti - Costi indiretti

O

2. Risultato operativo = Utile lordo - Spese operative - Ammortamenti - Ammortamenti

O

3. Reddito operativo = Utile netto + Interessi passivi + Tasse

Calcolo del campione

L'azienda di calzature D Trump ha registrato un fatturato totale di 25 milioni di dollari per il secondo trimestre dell'anno in corso. Per quel periodo, il costo delle materie prime e delle forniture utilizzate per i prodotti venduti era di $ 9 milioni, il costo del lavoro applicato direttamente era di $ 2 milioni, gli stipendi amministrativi e del personale ammontavano a $ 4 milioni e ci sono stati deprezzamenti e ammortamenti per $ 1 milione. Di conseguenza, il reddito prima delle tasse derivato dalle operazioni ha dato un importo totale di $ 9 milioni di profitti.

Cosa sono le entrate e l'utile lordo?

Ricavo delle vendite Ricavo marginale Il ricavo marginale è il ricavo ottenuto dalla vendita di un'unità aggiuntiva. È il ricavo che un'azienda può generare per ogni unità aggiuntiva venduta; c'è un costo marginale collegato ad esso, che deve essere contabilizzato. o vendite nette è l'importo monetario ottenuto dalla vendita di beni e servizi a clienti commerciali, escluse le merci restituite e gli eventuali sconti / sconti offerti ai clienti. Questo può essere realizzato sia come vendite in contanti che come vendite a credito.

Il reddito lordo, d'altra parte, è il risultato monetario ottenuto dopo aver detratto il costo dei beni venduti e i resi / abbuoni di vendita dal fatturato totale.

Cosa sono i costi diretti?

I costi diretti sono le spese sostenute e attribuite alla creazione o all'acquisto di un prodotto o all'offerta di servizi. Spesso considerate come il costo dei beni venduti o il costo del venduto, le spese sono specificamente correlate al costo di produzione di beni o servizi. I costi non devono essere fissati in natura. Possono essere variabili, ad esempio a seconda della quantità prodotta e utilizzata.

Esempi di costi diretti sono:

  • Materiali e forniture dirette - Parti, materie prime, forniture di produzione
  • Lavoro diretto - Servizi impiegati per fabbricare direttamente un prodotto, come operatori di macchine, operai di fabbrica, operatori di catene di montaggio, imbianchini
  • Consumi elettrici e idrici - Bollette elettriche e consumi idrici attribuiti alla produzione
  • Costo della merce - Il costo del prodotto finito per la rivendita più i costi di spedizione
  • Commissioni o onorari professionali - Il costo della fornitura di servizi, in particolare in attività orientate ai servizi come assicurazioni, proprietà immobiliari, consulenza e studi legali

Cosa sono i costi indiretti?

I costi indiretti sono spese operative che non sono direttamente associate alla produzione o all'acquisto di un prodotto. Questi costi vengono spesso accumulati in un costo fisso o generale e assegnati a varie attività operative.

Esempi di costi indiretti sono:

  • Salari e relativi benefici dei responsabili della produzione e del personale addetto all'assicurazione della qualità
  • Costo di manutenzione e spese di ammortamento delle attrezzature di fabbrica
  • Affitto di stabilimento di fabbrica
  • Utenze non direttamente coinvolte nella creazione o nell'acquisto di beni

Esempi di costi di vendita e amministrativi indiretti sono:

  • Salari e benefici dei dirigenti e del personale aziendale
  • Forniture per ufficio
  • Ammortamento di edifici per uffici, attrezzature, mobili e arredi
  • Affitto struttura ufficio
  • Manutenzione e riparazioni
  • Utenze come elettricità, acqua, linee telefoniche
  • Assicurazioni e ammortamenti
  • Costi di marketing e pubblicità
  • Spese di viaggio

Reddito operativo = EBIT

Un altro modo per calcolare il reddito dalle operazioni è iniziare dalla parte inferiore del conto economico con l'utile netto e quindi aggiungere nuovamente gli interessi passivi e le tasse. Questo è un metodo comune utilizzato dagli analisti per calcolare l'EBIT Guida EBIT L'EBIT è l'acronimo di Earnings Before Interest and Taxes ed è uno degli ultimi subtotali del conto economico prima dell'utile netto. L'EBIT è anche a volte indicato come reddito operativo e viene chiamato così perché si trova deducendo tutte le spese operative (costi di produzione e non di produzione) dai ricavi di vendita. , che può quindi essere utilizzato per la valutazione nel rapporto EV / EBIT Analisi società comparabile Come eseguire analisi società comparabile. Questa guida mostra passo dopo passo come costruire analisi aziendali comparabili ("Comps"), include un modello gratuito e molti esempi.Comps è una metodologia di valutazione relativa che esamina i rapporti di società pubbliche simili e li utilizza per ricavare il valore di un'altra attività.

Di seguito è riportato un esempio di calcolo dell'EBIT:

  • $ 39.860 guadagni
  • + $ 15.501 tasse
  • + $ 500 di interesse
  • = $ 55.861 EBIT

EBIT vs EBITDA Esempio di EBIT

Scopri di più su EBIT ed EBITDA qui EBIT vs EBITDA EBIT vs EBITDA - due metriche molto comuni utilizzate nella valutazione finanziaria e aziendale. Ci sono differenze importanti, pro / contro da capire. EBIT sta per: guadagni prima degli interessi e delle tasse. EBITDA sta per: guadagni prima di interessi, tasse, deprezzamento e ammortamento. Esempi e.

Scarica il modello gratuito

Inserisci il tuo nome e la tua email nel modulo sottostante e scarica subito il modello gratuito!

Qual è l'importanza del reddito operativo nel business?

Il reddito operativo è considerato un indicatore critico dell'efficienza operativa di un'azienda. È una misura indiretta della produttività e della capacità di un'azienda di generare più guadagni, che possono quindi essere utilizzati per espandere ulteriormente l'attività. Gli investitori monitorano attentamente l'utile operativo al fine di valutare l'andamento dell'efficienza di un'azienda in un periodo di tempo.

L'utile operativo, come l'utile lordo e l'utile netto, è una metrica finanziaria chiave utilizzata per determinare il valore dell'azienda per un potenziale acquisto. Maggiore è l'utile operativo nel tempo, più efficacemente viene svolto il core business di un'azienda.

Più risorse

Finance è il fornitore globale ufficiale della certificazione FMVA® Financial Modeling and Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e la certificazione Ferrari, progettata per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Se sei interessato a far progredire la tua carriera nella finanza aziendale, questi articoli sulla finanza ti aiuteranno nel tuo cammino:

  • Margine operativo Margine operativo Il margine operativo è uguale al reddito operativo diviso per i ricavi. È un rapporto di redditività che misura i ricavi dopo aver coperto le spese operative e non operative di un'azienda. Indicato anche come ritorno sulle vendite
  • Margine di contribuzione Margine di contribuzione Il margine di contribuzione è il fatturato di un'azienda meno i suoi costi variabili. Il margine di contribuzione risultante può essere utilizzato per coprire i suoi costi fissi (come l'affitto) e, una volta coperti, qualsiasi eccesso è considerato guadagno.
  • Margine EBITDA Margine EBITDA Margine EBITDA = EBITDA / Ricavi. È un rapporto di redditività che misura i guadagni che un'azienda sta generando prima di tasse, interessi, deprezzamento e ammortamento. Questa guida contiene esempi e un modello scaricabile
  • Gli articoli finanziari di Real Estate Investment Trust (REIT) Finance Finance sono progettati come guide di autoapprendimento per apprendere importanti concetti di finanza online al proprio ritmo. Sfoglia centinaia di articoli!

Raccomandato

Corsi di modellistica finanziaria a Toronto
Cos'è l'indicatore Vortex (VI)?
Cos'è l'analisi del credito bancario?