Cos'è Founders Stock?

Il titolo dei fondatori si riferisce al capitale che viene dato ai primi fondatori di un'organizzazione. Questo tipo di azioni differisce per alcuni importanti aspetti dalle azioni ordinarie vendute sul mercato secondario. Mercato secondario Il mercato secondario è il luogo in cui gli investitori acquistano e vendono titoli di altri investitori. Esempi: Borsa di New York (NYSE), Borsa di Londra (LSE). . Le differenze principali sono (1) che le azioni dei fondatori possono essere emesse solo al valore nominale e (2) vengono fornite con un programma di maturazione.

Fondatore Stock

Le azioni dei fondatori non sono un termine legale di per sé. È semplicemente un termine usato per descrivere le azioni Azionario azionario azionario azionario (noto anche come patrimonio netto) è un conto nel bilancio di una società che consiste in capitale sociale più utili non distribuiti. Rappresenta anche il valore residuo delle attività meno le passività. Riorganizzando l'equazione contabile originale, otteniamo patrimonio degli azionisti = attività - passività emesse ai primi investitori o partecipanti a una società. Potrebbero essere investitori o qualsiasi altro individuo che ha contribuito a trasformare l'idea di un'azienda in realtà. Di conseguenza, lo statuto di un'azienda potrebbe non includere nemmeno il termine.

Perché considerare un programma di maturazione per le azioni dei fondatori

Come già accennato, una caratteristica unica del titolo dei fondatori è che viene fornito con un programma di maturazione Cliff Vesting Cliff vesting è un processo in cui i dipendenti hanno diritto a tutti i benefici dei piani pensionistici qualificati della loro azienda in una determinata data. Il programma determina l'ora esatta in cui gli azionisti possono esercitare le loro stock option. Ad esempio, se un individuo possiede azioni maturate per un periodo di cinque anni, significa che diventano esercitabili dopo cinque anni. In quanto tale, l'azionista dovrebbe lavorare per l'azienda durante quel periodo, o semplicemente aspettare quel periodo, prima di poter esercitare le sue stock option.

Ma perché un individuo dovrebbe prendere in considerazione un programma di maturazione per le azioni dei suoi fondatori? Due motivi: uno, se uno dei primi fondatori sceglie di andarsene o gli viene chiesto di andarsene quando l'azienda è ancora giovane, un programma di maturazione aiuta a proteggere gli altri fondatori dal "free rider" Free Rider Un free rider è una persona che beneficia di qualcosa senza spendere sforzi o pagarlo. Il problema del free rider è un concetto economico di fallimento del mercato che si verifica quando le persone beneficiano di risorse, beni o servizi per i quali non pagano. problema. Sebbene la maggior parte dei team fondatori rimangano uniti almeno fino al punto, ad esempio, di un'IPO, non è insolito che uno o più dei fondatori si separino. Quando accade un tale evento,una restrizione di vesting assicura che il fondatore defunto non ottenga ulteriori benefici derivanti dagli sforzi di coloro che rimangono per costruire l'azienda.

In secondo luogo, viene preparato un programma di maturazione se la società si aspetta un investimento futuro come venture capital o angel investor che di solito richiedono questo tipo di restrizioni di vesting. Un individuo può decidere di attendere fino al momento dell'investimento per affrontare il problema. Lo svantaggio per i fondatori che giocano al gioco "aspetta e guarda" è che li mette a rischio di non ottenere giuste allocazioni di capitale sociale. Gli investitori che in seguito hanno investito i loro soldi nell'azienda potrebbero presentare una proposta più onerosa su come dividere il capitale, rispetto a quella che i fondatori avrebbero creato se fossero stati da soli.

Stock dei fondatori

Come allocare le azioni dei fondatori

Il principio guida quando si divide l'equità tra gli stakeholder è l'equità. Quindi, come dovrebbero essere suddivise le azioni dei fondatori?

In primo luogo, un individuo dovrebbe tenere a mente che così come la sua azienda si espande, così fa il numero di dipendenti e partecipanti coinvolti. Può essere descritto come l'aggiunta di persone in "livelli".

  • Lo strato più alto sarà costituito dai primi fondatori dell'azienda. Possono essere uno, due o più individui, ma l'idea è che tutti abbiano iniziato a lavorare allo stesso tempo. Ciò significa che tutti hanno corso gli stessi rischi di lasciare il lavoro per avventurarsi nell'ignoto, dando vita alla nuova azienda.
  • Il secondo livello è composto dai primi dipendenti reali. Nel momento in cui il fondatore coinvolge queste persone, vede già una piccola quantità di denaro che scorre dentro e fuori, sia dagli investitori che dai clienti abituali. I dipendenti non rischiano tanto quanto i fondatori, poiché sono stipendi o stipendi garantiti subito.
  • Il terzo livello è costituito da dipendenti che vengono assunti molto più tardi. A questo punto, l'azienda sta andando abbastanza bene e probabilmente sta realizzando profitti.

Per la maggior parte delle organizzazioni, ogni livello richiede circa un anno. Quindi, nel momento in cui l'azienda si espande al punto da diventare pubblica, ha cinque o più livelli di dipendenti.

Ora, quando si divide l'equità, i primissimi fondatori dovrebbero ottenere almeno il 50% della società. Ciascuno dei livelli successivi dovrebbe ricevere il 10% dell'azienda, che viene quindi diviso equamente tra tutti i dipendenti in quel livello.

Esempio pratico di azioni dei fondatori

  • Supponiamo che un'azienda abbia due primi fondatori, ognuno dei quali prende 2.500 azioni. Poiché la società ha 5.000 azioni in circolazione, ogni fondatore ne riceve la metà.
  • Se l'azienda assume quattro dipendenti nel primo anno, ognuno di loro riceverebbe circa 250 azioni. Ciò porta la somma delle azioni in circolazione a 6.000.
  • Supponiamo che l'azienda assuma altri 20 lavoratori nel secondo anno. Ciascuno di loro riceve 50 azioni. Il motivo per cui ottengono meno azioni è che non corrono così tanti rischi nell'andare a lavorare per l'azienda rispetto alle persone che sono entrate a bordo prima. Questi dipendenti ricevono 50 condivisioni ciascuno poiché ogni livello riceve 1.000 condivisioni da dividere tra loro.
  • Una volta che l'azienda avrà raggiunto il suo sesto livello, avrà emesso 10.000 azioni. I primi fondatori possederanno il 25% delle azioni, con le restanti quote distribuite equamente tra i livelli.

I proprietari di società non devono sempre aderire alla formula di cui sopra quando allocare le azioni dei fondatori. Tuttavia, l'idea principale è che le strisce di anzianità o gerarchia vengano stabilite per prime in modo che coloro che hanno rischiato di più ricevano la quota maggiore.

Incartare

Il titolo dei fondatori si riferisce alle azioni emesse agli originatori di una società. Spesso, il titolo non riceve alcun rendimento fino al punto che un dividendo è pagabile agli azionisti comuni. Le azioni dei fondatori vengono fornite con un programma di maturazione, che determina quando le azioni sono esercitabili. Un programma di maturazione è vitale perché aiuta a proteggere i fondatori dal problema del free rider se uno di loro decide di andarsene. Protegge anche il patrimonio dei fondatori quando altri investitori entrano nell'equazione.

Più risorse

Grazie per aver letto la spiegazione di Finance su Founders Stock. Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Struttura del capitale Struttura del capitale La struttura del capitale si riferisce all'importo del debito e / o del capitale impiegato da un'impresa per finanziare le sue operazioni e finanziare le sue attività. La struttura del capitale di un'impresa
  • Acquisto di asset vs acquisto di azioni Acquisto di asset vs acquisto di azioni Acquisto di asset vs acquisto di azioni: due modi per acquistare un'azienda e ciascun metodo avvantaggia l'acquirente e il venditore in modi diversi. Questa guida dettagliata esplora ed elenca i pro, i contro, nonché i motivi per strutturare un accordo di asset o uno stock deal in una transazione di fusione e acquisizione.
  • Azioni privilegiate Azioni privilegiate Le azioni privilegiate (azioni privilegiate, azioni privilegiate) sono la classe di proprietà azionaria di una società che ha un diritto di priorità sui beni della società rispetto alle azioni ordinarie. Le azioni sono più senior rispetto alle azioni ordinarie ma sono più junior rispetto al debito, come le obbligazioni.
  • Stock limitato Stock limitato Lo stock limitato si riferisce a un'assegnazione di azioni a una persona soggetta a condizioni che devono essere soddisfatte prima che l'azionista possa esercitare il diritto di trasferire o vendere le azioni. Viene comunemente rilasciato a funzionari aziendali come direttori e dirigenti senior.

Raccomandato

Che cos'è l'interesse da pagare?
Cosa sono le tracce dipendenti?
What is an Offering Memorandum?