Cosa sono i prodotti di consumo?

I prodotti di consumo, denominati anche beni finali, sono prodotti acquistati da individui o famiglie per uso personale. In altre parole, i prodotti di consumo sono beni che vengono acquistati per il consumo dal consumatore medio. Tipi di acquirente I tipi di acquirente sono un insieme di categorie che descrivono le abitudini di spesa dei consumatori. Il comportamento dei consumatori rivela come attirare persone con abitudini diverse. Dal punto di vista del marketing, esistono quattro tipi di prodotti di consumo, ciascuno con diverse considerazioni di marketing.

Prodotti di consumo

Tipi di prodotti di consumo

  1. Prodotti di convenienza
  2. Prodotti per lo shopping
  3. Prodotti speciali
  4. Prodotti non richiesti

Prodotti di convenienza

I prodotti di convenienza vengono acquistati più frequentemente dai consumatori. Vengono acquistati immediatamente e senza grande confronto tra altre opzioni. I prodotti di convenienza sono in genere a basso prezzo, non differenziati tra gli altri prodotti e collocati in luoghi dove i consumatori possono facilmente acquistarli. I prodotti sono ampiamente distribuiti, richiedono una promozione di massa Modello AIDA Il modello AIDA, che sta per modello Attenzione, Interesse, Desiderio e Azione, è un modello di effetto pubblicitario che identifica le fasi di un individuo e sono collocati in posizioni convenienti.

Zucchero, detersivo per bucato, matite, penne e carta sono tutti esempi di prodotti pronti.

Caratteristiche dei prodotti di convenienza

  • Acquistato frequentemente
  • A un prezzo basso
  • Facilmente disponibile
  • Non comunemente confrontato con altri prodotti

Prodotti per lo shopping

I prodotti per la spesa vengono acquistati meno frequentemente dai consumatori. I consumatori di solito confrontano gli attributi dei prodotti di acquisto come qualità, prezzo e stile tra altri prodotti. Pertanto, i prodotti per la spesa vengono confrontati con maggiore attenzione ei consumatori trascorrono molto più tempo, rispetto ai prodotti di convenienza, confrontando le alternative. I prodotti di acquisto richiedono la vendita e la pubblicità personali e si trovano in un numero inferiore di punti vendita (rispetto ai prodotti di convenienza) e sono distribuiti in modo selettivo.

Biglietti aerei, mobili, elettronica, abbigliamento e telefoni sono tutti esempi di prodotti per lo shopping.

Caratteristiche dei prodotti per la spesa

  • Acquistato meno frequentemente
  • A un prezzo medio
  • Comunemente confrontato con altri prodotti

Prodotti speciali

I prodotti speciali sono prodotti con caratteristiche uniche o identificazione del marchio. Equità del marchio Nel marketing, l'equità del marchio si riferisce al valore di un marchio ed è determinata dalla percezione del marchio da parte del consumatore. La brand equity può essere positiva o. I consumatori di tali prodotti sono disposti a fare uno sforzo particolare per acquistare prodotti speciali. I prodotti speciali sono in genere costosi e gli acquirenti non impiegano molto tempo per confrontarli con altri prodotti. Piuttosto, gli acquirenti in genere dedicano più impegno all'acquisto di prodotti speciali rispetto ad altri tipi di prodotti.

Prendiamo, ad esempio, una Ferrari (un prodotto speciale). Gli acquirenti di una Ferrari dovrebbero dedicare notevoli sforzi per procurarsi l'auto. I prodotti speciali richiedono promozioni mirate con distribuzione esclusiva; si trovano in luoghi selezionati.

Auto sportive, abiti firmati, profumi esotici, orologi di lusso e dipinti famosi sono tutti esempi di prodotti speciali.

Caratteristiche dei prodotti per la spesa

  • Con caratteristiche uniche o percezione del marchio
  • Acquistato meno frequentemente
  • Ad un prezzo elevato
  • Raramente rispetto ad altri prodotti
  • Disponibile solo in luoghi selezionati / speciali

Prodotti non richiesti

I prodotti non richiesti sono prodotti che i consumatori normalmente non acquistano o che non considererebbero di acquistare in circostanze normali. I consumatori di prodotti non richiesti in genere non pensano a questi prodotti fino a quando non ne hanno bisogno. Il prezzo dei prodotti non richiesti varia. Poiché i prodotti non ricercati non sono convenzionalmente pensati dai consumatori, richiedono una pubblicità aggressiva Strategia di marketing push Una strategia di marketing push, chiamata anche strategia promozionale push, si riferisce a una strategia in cui un'azienda tenta di portare ("spingere") i suoi prodotti ai consumatori e vendita personale.

Anelli di diamanti, servizi funebri pianificati in anticipo e assicurazioni sulla vita sono tutti esempi di prodotti non richiesti.

Caratteristiche dei prodotti per la spesa

  • Non al primo posto dei consumatori
  • Richiede ampi sforzi pubblicitari e di marketing

Importanza di comprendere i tipi di prodotti di consumo

Capire se i prodotti sono convenienza, acquisti, specialità o non richiesti è molto importante. Come notato sopra, ogni tipo richiede diversi sforzi di marketing.

Ad esempio, non avrebbe senso spendere notevoli sforzi di marketing per lo zucchero. C'è poca differenziazione tra le diverse marche di zuccheri e spendere soldi in pubblicità non giocherebbe un ruolo nel cambiare la percezione dei consumatori.

D'altro canto, prodotti non ricercati richiederebbero notevoli sforzi di marketing. In qualità di consumatore, l'acquisto di un'assicurazione sulla vita non è al primo posto; i consumatori normalmente non ci pensano. Pertanto, sono necessari notevoli sforzi di marketing e pubblicità per far conoscere i prodotti non richiesti e per garantire un acquisto da parte dei consumatori.

Risorse addizionali

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • 5 P's of Marketing 5 P's of Marketing Le 5 P's of Marketing - Prodotto, Prezzo, Promozione, Luogo e Persone - sono elementi chiave di marketing utilizzati per posizionare strategicamente un'azienda. Le 5 P di
  • Giffen Good Giffen Good Un Giffen good, un concetto comunemente usato in economia, si riferisce a un bene che le persone consumano di più quando il prezzo aumenta. Pertanto, un bene di Giffen mostra una curva di domanda inclinata verso l'alto e viola la legge fondamentale della domanda.
  • Prodotti sostitutivi Prodotti sostitutivi I prodotti sostitutivi offrono ai consumatori scelte quando prendono decisioni di acquisto fornendo alternative altrettanto valide, aumentando così l'utilità. Tuttavia, dal punto di vista di un'azienda, i prodotti sostitutivi creano una rivalità. Di conseguenza, le aziende possono sostenere costi di marketing e promozionali elevati quando competono
  • Walmart Marketing Mix Walmart Marketing Mix Walmart è il fulcro di un'azienda e uno dei suoi principali punti di forza è il marketing mix. Sopravvivere nel mercato al dettaglio non richiede solo fortuna

Raccomandato

Cos'è il Merchant Discount Rate (MDR)?
Cos'è la matematica finanziaria?
Cos'è Sub vs Function?