Cos'è un ambiente macro?

Un macroambiente si riferisce all'economia globale e più ampia e alle forze che la influenzano rispetto a un microambiente, che si concentra su un settore specifico o sull'economia della regione. Esistono condizioni o fattori macroeconomici che influenzano il modo in cui operano tutte le imprese, il che, a sua volta, influisce sull'economia nel suo complesso. In generale, la macroeconomia si occupa di:

  • Spendere
  • Livelli di prezzo
  • Produzione aggregata

Macro ambiente

I fattori macroeconomici influenzano le aziende che dipendono maggiormente dalla salute generale dell'economia. Le industrie che coinvolgono la produzione e la distribuzione di beni e servizi di base tendono a funzionare in modo più indipendente. Si tratta di industrie cicliche Industria ciclica Un'industria ciclica si riferisce a un tipo di industria le cui capacità di generazione di entrate sono legate al ciclo economico. In altre parole, un'industria ciclica - che coinvolge in gran parte beni di lusso e viaggi - che è più pesantemente influenzata da fattori macroeconomici.

Sommario

  • Un ambiente macro coinvolge forze che influenzano l'economia più ampia.
  • Un'azienda dovrebbe eseguire regolarmente un'analisi DEPEST al fine di servire al meglio i clienti e l'economia nel suo complesso.
  • DEPEST si riferisce ai sei fattori generali che influenzano la macroeconomia: demografico, ecologico, politico, economico, socio-culturale e tecnologico.

Analisi di un ambiente macro

Al fine di gestire strategicamente un'azienda, gli analisti spesso eseguono un'analisi DEPEST, che identifica i fattori demografici, ecologici, politici, economici, socio-culturali e tecnologici nel macroambiente che possono influenzare il modo in cui le aziende operano.

È importante suddividere ciò che ciascuno dei fattori comporta per avere un'idea migliore dei fattori che determinano il modo in cui le aziende operano e, quindi, modellano il macroambiente.

Ambiente macro - Analisi DEPEST

Fattori demografici

Le forze demografiche in ultima analisi coinvolgono popolazioni umane che patrocinano le imprese e contribuiscono all'economia. Ci sono una varietà di statistiche che devono essere analizzate quando si tratta di demografia, inclusi età, sesso, dimensioni, occupazione e necessità.

In definitiva, la necessità di qualsiasi gruppo demografico è la ragione per cui le aziende operano in primo luogo e alla fine hanno successo, a condizione che soddisfino le esigenze dei dati demografici che le proteggono. Dati demografici Dati demografici I dati demografici si riferiscono alle caratteristiche socio-economiche di una popolazione che le aziende utilizzano per identificare le preferenze di prodotto e i comportamenti di acquisto dei clienti. Con le caratteristiche del mercato di riferimento, le aziende possono costruire un profilo per la loro base di clienti. , quindi, in ultima analisi, guidare il modo in cui opera un'azienda e lo sviluppo di mercati più ampi.

La crescita della popolazione e le conseguenti modifiche ai dati demografici sono importanti aree di studio per qualsiasi azienda. Un'azienda ha bisogno di capire esattamente chi la sta patrocinando per essere meglio al servizio e, quindi, generare un profitto.

Il marketing, per qualsiasi attività commerciale, dipende in larga misura dal prestare molta attenzione ai cambiamenti demografici. Sapere come indirizzare i dati demografici nuovi o emergenti è fondamentale. Le modifiche devono anche essere trasferite alle operazioni e alla produzione per assicurarsi che l'azienda soddisfi continuamente le esigenze dei suoi clienti.

Fattori ecologici

I fattori ecologici sono forze naturali che modellano un macroambiente. È ampiamente modellato dalla facilità di accesso alle risorse naturali utilizzate nella produzione e distribuzione di beni e servizi di un'azienda Prodotti e servizi Un prodotto è un elemento tangibile che viene immesso sul mercato per acquisizione, attenzione o consumo mentre un servizio è un oggetto intangibile, che deriva da.

Le preoccupazioni ambientali influenzano sia l'accesso alle risorse naturali che l'approvvigionamento di risorse naturali che un'azienda può utilizzare. Man mano che le popolazioni si espandono, l'accesso alle risorse naturali aumenta, il che tende a portare a un impoverimento di dette risorse. Anche gli aumenti dell'inquinamento derivanti dalla crescita della popolazione modellano l'ambiente.

Per anni c'è stata una crescente carenza di materie prime e un'enfasi maggiore è stata posta sul cambiamento delle pratiche commerciali per utilizzare materiali più sostenibili. La speranza è che porre meno oneri all'ambiente aiuti a rigenerare i cicli ecologici e a rendere i materiali più abbondanti e più accessibili.

Fattori politici

Le imprese sono sempre limitate dall'ambiente politico in cui esistono. Leggi e governi determinano regolarmente il modo in cui un'azienda può operare e persino avere influenza sui mercati che le aziende possono servire.

L'istanza principale in cui i fattori politici giocano un fattore determinante estremamente critico è quando un'azienda cerca di entrare in un nuovo mercato, in particolare in un paese diverso. L'azienda deve comprendere le leggi e le normative che dettano sia il settore in cui opera sia le regole specifiche cui può essere soggetta. Potrebbe influire sul fatto che sia finanziariamente responsabile per la società entrare nel nuovo mercato.

È anche importante tenersi al passo con la nuova legislazione in cantiere o fino a essere approvata. Comprendere il cambiamento delle forze politiche può aiutare un'azienda a modificare le proprie procedure per evitare qualsiasi impatto grave in caso di approvazione di nuove normative o regole.

Fattori economici

I fattori economici che influenzano il macroambiente riguardano le forze che influenzano il modo in cui i consumatori spendono e il loro potere d'acquisto. È importante comprendere una varietà di metriche e dati, tra cui:

  • Prodotto interno lordo (PIL) Prodotto interno lordo (PIL) Il prodotto interno lordo (PIL) è una misura standard della salute economica di un paese e un indicatore del suo tenore di vita. Inoltre, il PIL può essere utilizzato per confrontare i livelli di produttività tra diversi paesi. e il suo tasso di crescita reale
  • Tassi di disoccupazione
  • Inflazione
  • Reddito personale disponibile
  • Modelli di spesa esistenti

Ogni azienda dovrebbe esaminare attentamente i dati di cui sopra regolarmente ed essere pienamente consapevole di tali numeri prima di entrare in nuovi mercati in paesi diversi.

Fattori socio-culturali

I fattori socioculturali si riferiscono in un certo senso alla demografia, ma sono più legati alle popolazioni e al modo in cui si comportano in base a preferenze e valori. Società e gruppi culturali diversi sono caratterizzati da esigenze diverse, spesso basate su valori e preferenze fondamentali diversi.

Le culture sono spesso plasmate da una sorta di mentalità di gruppo, che trasmette valori fondamentali e convinzioni generali. Determina il modo in cui gli individui in tali culture fanno acquisti e in cosa scelgono di spendere i loro soldi. Un'azienda deve prestare attenzione alle variazioni socio-culturali, soprattutto quando si sposta in nuovi mercati.

Fattori tecnologici

I fattori tecnologici si riferiscono alla creazione di nuove tecnologie e al modo in cui danno forma ai prodotti, allo sviluppo del prodotto e all'accesso a nuove opportunità di mercato. Un perfetto esempio di una forte forza tecnologica oggi è la comunicazione wireless.

Quasi tutti nel mondo possiedono uno smartphone, un tablet o un laptop che può essere connesso a Internet in modo facile e veloce. Esercita un grave impatto sugli individui e sulle società e sulla loro capacità di proteggere liberamente le aziende.

La tecnologia mobile sta anche plasmando lo sviluppo di nuovi dispositivi tecnologici e sostituendo quelli che sono diventati obsoleti. Un'azienda ha bisogno di utilizzare continuamente la tecnologia più aggiornata per poter operare al massimo delle sue capacità ed essere consapevole di come le applicazioni tecnologiche possono servire meglio i clienti.

Risorse addizionali

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per aiutarti a diventare un analista finanziario di livello mondiale e far avanzare la tua carriera al massimo delle tue potenzialità, queste risorse aggiuntive saranno molto utili:

  • Indicatori economici Indicatori economici Un indicatore economico è una metrica utilizzata per valutare, misurare e valutare lo stato di salute generale della macroeconomia. Indicatori economici
  • ESG (Environmental, Social, and Governance ESG (Environmental, Social and Governance) Environmental, Social, and Governance (ESG) sono i criteri che complessivamente stabiliscono il quadro per la valutazione dell'impatto della sostenibilità e
  • Sostenibilità Sostenibilità La sostenibilità è fondamentalmente la capacità di provvedere ai bisogni della generazione attuale utilizzando le risorse disponibili senza provocare le generazioni future
  • Disoccupazione Disoccupazione La disoccupazione è un termine che si riferisce a persone che sono occupabili e cercano un lavoro ma non sono in grado di trovare un lavoro. Inoltre, sono quelle persone nella forza lavoro o gruppo di persone che sono disponibili per un lavoro che non ha un lavoro appropriato.

Raccomandato

Come alfabetizzare in Excel?
Cos'è il valore aggiunto economico?
Cos'è un consiglio di amministrazione?