Cos'è il raggruppamento di interessi?

Il pool di interessi si riferisce a una tecnica di registrazione di una fusione o acquisizione, in base alla quale le attività e le passività delle due società vengono sommate e quindi compensate. Storicamente, le aziende potevano adottare uno dei due approcci di contabilizzazione di consolidamenti o accorpamenti. Fusione Nella finanza aziendale, una fusione è la combinazione di due o più società in un'unica società più grande. Nella contabilizzazione di una fusione, o consolidamento, si intende la combinazione di bilanci. - la modalità di acquisto e la condivisione degli interessi.

Condivisione degli interessi

Prima di essere gradualmente eliminata dal Financial Accounting Standards Board (FASB) nel 2001, la messa in comune degli interessi era la tecnica preferita perché di solito portava a guadagni elevati per l'impresa sopravvissuta.

Abbattere il pool di interessi

In sostanza, il metodo del pooling of interest prevede la combinazione degli stati patrimoniali Stato patrimoniale Lo stato patrimoniale è uno dei tre prospetti finanziari fondamentali. Queste dichiarazioni sono fondamentali sia per la modellazione finanziaria che per la contabilità. Il bilancio mostra le attività totali della società e il modo in cui queste attività vengono finanziate, tramite debito o capitale proprio. Attività = Passività + Patrimonio netto delle due imprese in una. Le attività e le passività sono registrate in base ai rispettivi saldi contabili registrati nel bilancio. Questo è solitamente seguito da una rivalutazione del bilancio storico.

Una cosa da notare è che le attività immateriali Attività immateriali Secondo gli IFRS, le attività immateriali sono attività non monetarie identificabili e prive di sostanza fisica. Come tutte le attività, le attività immateriali sono quelle che si prevede genereranno ritorni economici per l'azienda in futuro. Essendo una risorsa a lungo termine, questa aspettativa si estende oltre un anno. non sono incorporate nel bilancio consolidato. L'unico caso in cui tali attività sono incluse è se sono già state rilevate nella situazione patrimoniale-finanziaria di una delle società. Di conseguenza, nessun avviamento Avviamento In contabilità, l'avviamento è un'attività immateriale. Il concetto di avviamento entra in gioco quando una società che cerca di acquisire un'altra società è disposta a pagare un prezzo notevolmente superiore al valore equo di mercato del patrimonio netto della società.Gli elementi che compongono l'attività immateriale dell'avviamento sono rilevati in relazione all'aggregazione aziendale. Eventuali spese sostenute durante la fusione devono essere incluse nel conto economico complessivo della società.

Vantaggi del metodo del pooling degli interessi

Prima dell'abolizione del metodo del pooling of interest, c'erano alcuni settori che preferivano la tecnica a quella del prezzo di acquisto. Il pool di interessi è diventato particolarmente popolare nel 1998, quando rappresentava il 52% di tutto il volume degli affari, che era equivalente a $ 852 miliardi.

Un settore in cui l'approccio è stato ampiamente utilizzato è stato la tecnologia. La stragrande maggioranza delle aziende tecnologiche ha utilizzato la tecnica del raggruppamento degli interessi in modo da non dover registrare le spese derivanti dall'acquisizione. Questo approccio ha anche migliorato l'aspetto degli utili poiché non sono state registrate riduzioni dell'avviamento. A sua volta, ciò ha contribuito ad aumentare i rapporti finanziari come il rendimento del capitale proprio (ROE) e il rendimento delle attività (ROA).

Eliminazione del raggruppamento di interessi

Come già accennato, FASB, l'organizzazione che stabilisce e interpreta i principi contabili generalmente accettati, ha abolito nel 2001 il metodo del pooling of interest. L'organismo contabile ha stabilito che tutte le aggregazioni aziendali debbano essere contabilizzate utilizzando il metodo del prezzo di acquisto. La mossa faceva parte di un cambiamento nel settore contabile che ha portato all'adozione della contabilità del valore equo. Tuttavia, è stato fortemente osteggiato dalla comunità degli affari.

La rilevanza del cambiamento nei metodi contabili, nonché il motivo dell'opposizione della comunità imprenditoriale al cambiamento, è derivato dal modo in cui l'avviamento è stato trattato in ogni approccio e dal conseguente effetto sugli utili da segnalare. Nell'ambito del raggruppamento di interessi, i prospetti della situazione patrimoniale-finanziaria delle due società sono stati semplicemente sommati, voce per voce. Qualsiasi costo pagato al di sopra del prezzo di mercato effettivo delle attività non è stato registrato nell'aggregazione aziendale e, pertanto, non ha avuto bisogno di essere estinto o spesato.

Viceversa, con il metodo del prezzo di acquisto, qualsiasi premio pagato al di sopra del prezzo standard deve essere contabilizzato nella situazione patrimoniale-finanziaria dell'acquirente come avviamento, che sarebbe quindi ammortizzato e spesato in un periodo di 20 anni. Quindi, mentre la tecnica del raggruppamento degli interessi non ha causato alcun impatto sui guadagni riportati, l'approccio del prezzo di acquisto implicava che ci sarebbero state spese di ammortamento dell'avviamento.

La decisione del FASB di sostituire la condivisione degli interessi con la tecnica del prezzo di acquisto è derivata dalla necessità di migliorare la qualità delle informazioni messe a disposizione degli investitori e degli altri utenti del bilancio. Il FASB ha affermato che, con il metodo del prezzo di acquisto modificato, gli aspetti sottostanti delle aggregazioni aziendali sarebbero riflessi in modo più accurato per gli investitori. Senza questi dettagli cruciali, gli investitori sono stati spesso lasciati all'oscuro perché non potevano stabilire il vero costo di un'impresa che ne acquistava un'altra.

Metodo di pooling di interessi e prezzo di acquisto

  • Il pooling di interessi viene applicato principalmente quando il processo di aggregazione delle imprese ha la natura di una fusione. Tuttavia, se il processo è sotto forma di acquisto, viene utilizzato il metodo del prezzo di acquisto.
  • Nel raggruppamento di interessi, lo stato patrimoniale presenta le attività e le passività ai rispettivi valori contabili. Tuttavia, l'approccio del prezzo di acquisto registra i valori equi di mercato delle attività e delle passività.
  • Sotto il raggruppamento di interessi, le attività e le passività delle due attività vengono combinate. Tuttavia, con l'approccio del prezzo di acquisto, vengono annotate solo le attività e le passività dell'acquirente.

Sommario

Il pool di interessi è un metodo di contabilizzazione in cui le attività, le passività e le riserve di due entità aziendali combinate vengono sommate e quindi registrate ai rispettivi valori storici. È diverso dalla tecnica del prezzo di acquisto, in cui le attività e le passività dell'impresa cedente sono registrate ai loro valori di mercato. Il pool di interessi è spesso utilizzato nelle fusioni, mentre il metodo dell'acquisto è utilizzato nel caso delle acquisizioni.

Letture correlate

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Considerazioni e implicazioni M&A Considerazioni e implicazioni M&A Quando conduce M&A un'azienda deve riconoscere e rivedere tutti i fattori e le complessità che entrano in fusioni e acquisizioni. Questa guida delinea importanti
  • Processo di fusioni e acquisizioni Mergers Acquisitions Processo di fusione e acquisizione Questa guida illustra tutte le fasi del processo di fusione e acquisizione. Scopri come vengono completate fusioni, acquisizioni e accordi. In questa guida, illustreremo il processo di acquisizione dall'inizio alla fine, i vari tipi di acquirer (acquisti strategici o finanziari), l'importanza delle sinergie e i costi di transazione
  • Tipi di sinergie Tipi di sinergie Le sinergie di fusione e acquisizione possono derivare dal risparmio sui costi o dal rialzo dei ricavi. Esistono vari tipi di sinergie nelle fusioni e acquisizioni. Questa guida fornisce esempi. Una sinergia è qualsiasi effetto che aumenta il valore di un'impresa fusa al di sopra del valore combinato delle due imprese separate. Possono sorgere sinergie nelle operazioni di fusione e acquisizione
  • Integrazione verticale Integrazione verticale Un'integrazione verticale è quando un'azienda estende le proprie attività all'interno della propria catena di fornitura. Significa che un'azienda integrata verticalmente porterà in precedenza

Raccomandato

Cosa sono le obbligazioni?
Cos'è la disinflazione?
Cos'è la responsabilità illimitata?