Che cos'è lo spread del tasso di interesse netto?

Il differenziale del tasso di interesse netto si riferisce alla differenza tra il tasso di interesse che un istituto finanziario paga ai depositanti e il tasso di interesse che riceve dai prestiti. In altre parole, è la differenza tra i tassi di interesse sui prestiti e sui prestiti della banca. Lo spread del tasso di interesse è un fattore determinante per la redditività dell'istituto finanziario ed è simile a un margine di profitto Margine di profitto In contabilità e finanza, il margine di profitto è una misura dei guadagni di una società rispetto ai suoi ricavi. Le tre principali metriche del margine di profitto sono l'utile lordo (entrate totali meno il costo delle merci vendute (COGS)), l'utile operativo (entrate meno COGS e spese operative) e l'utile netto (entrate meno tutte le spese).

Spread del tasso di interesse netto

Sommario

  • Il differenziale del tasso di interesse netto si riferisce alla differenza tra i tassi di interesse sui prestiti e sui prestiti per banche e altre istituzioni finanziarie. Può essere descritto come un fattore determinante della redditività per l'ente.
  • In genere, l'interesse pagato sui depositi è a un tasso inferiore all'interesse che la banca addebita sui prestiti, il che significa che la banca genera reddito. Le banche tengono d'occhio lo spread, perché maggiore è lo spread, maggiore è il reddito.
  • Il differenziale del tasso di interesse netto è riportato dalle banche nei loro bilanci ed è esaminato attentamente dagli investitori e da altre parti interessate.

Una spiegazione dettagliata: come operano le banche?

Per comprendere meglio lo spread del tasso di interesse netto, dobbiamo prima capire come operano le istituzioni finanziarie. Le istituzioni finanziarie qui menzionate sono per lo più banche. Le banche emettono una varietà di prestiti ai clienti, compresi i mutui Mutuo Un mutuo è un prestito - fornito da un creditore ipotecario o da una banca - che consente a un individuo di acquistare una casa. Sebbene sia possibile contrarre prestiti per coprire l'intero costo di una casa, è più comune garantire un prestito per circa l'80% del valore della casa. su una proprietà, prestiti agli studenti e prestiti auto. Fanno pagare interessi sui prestiti.

Le banche generano reddito attraverso depositi sotto forma di risparmi e conti correnti, capitale azionario o emissione di debito e interessi di pagamento. In genere, l'interesse pagato sui depositi è a un tasso inferiore all'interesse che la banca addebita sui prestiti, il che significa che la banca genera reddito. Pertanto, maggiore è lo spread del tasso di interesse, maggiore è il reddito che la banca guadagna.

Per le banche commerciali, il reddito ottenuto tramite gli spread dei tassi di interesse è la loro principale fonte di reddito. Il calcolo dello spread del tasso di interesse è abbastanza semplice: è la differenza tra i due tassi di interesse sopra menzionati.

Spread del tasso di interesse netto: come operano le banche

Esempio pratico

Ad esempio, Bank ABC addebita ai clienti un interesse del 4% per i prestiti auto e paga gli interessi ai depositanti per aver detenuto il loro denaro a un tasso dell'1,75%. Significa che lo spread del tasso di interesse sarà del 4% - 1,75% = 2,25% .

Importanza dello spread del tasso di interesse netto

Il differenziale del tasso di interesse netto è particolarmente importante perché è essenzialmente una misura del margine di profitto per l'ente. È perché maggiore è lo spread, più soldi guadagna la banca. Entrambi i tassi possono oscillare nel tempo, il che significa che la banca deve tenerli d'occhio per evitare una sostanziale diminuzione del reddito.

Il differenziale del tasso di interesse netto è riportato dalle banche - e da altre società quotate in borsa che sono responsabili nei confronti degli azionisti - come divulgazione nei loro rendiconti finanziari per i rapporti fiscali trimestrali e di fine anno. Gli spread delle diverse banche sono esaminati attentamente da organizzazioni internazionali, come la Banca mondiale, che rilascia dati da diversi paesi in tutto il mondo per fornire agli utenti informazioni sui tassi medi di prestito e deposito in tutto il mondo.

Per gli investimenti, lo spread del tasso di interesse viene utilizzato per valutare i tassi di investimento rispetto ai tassi di riferimento in un particolare settore. Si verifica comunemente per titoli e obbligazioni. I tassi di spread sono confrontati in base al rating del credito Rating del credito Un rating del credito è un'opinione di una particolare agenzia di credito in merito alla capacità e alla volontà di un'entità (governo, impresa o individuo) di adempiere ai propri obblighi finanziari nella completezza e nei limiti stabiliti date. Un rating del credito indica anche la probabilità che un debitore fallisca. e consentono di confrontare tra loro obbligazioni dello stesso rating (come AA o BB) per ottenere risultati più accurati.

Come vengono determinati i tassi di interesse?

I tassi di interesse stessi sono una determinante chiave del differenziale di tasso di interesse e sono influenzati da diversi fattori. La politica del governo gioca un ruolo chiave nella determinazione dei tassi di interesse, così come le transazioni di mercato nel mercato aperto.

Negli Stati Uniti, la politica stabilita dalla Federal Reserve Bank porta a un tasso sui fondi federali Tasso sui fondi federali Negli Stati Uniti, il tasso sui fondi federali si riferisce al tasso di interesse che gli istituti di deposito (come banche e unioni di credito) addebitano ad altri depositari istituzioni per il prestito notturno di capitale dai loro saldi di riserva, su base non garantita. , che aiuta a determinare il tasso al quale le istituzioni prestano fondi. Viene fatto per mantenere l'importo obbligatorio della riserva richiesta, il che significa che il tasso dei fondi federali funge da tasso di interesse di base. Gli altri tassi di interesse si basano sul tasso di base in base a ciascuna istituzione.

Software di diffusione del tasso di interesse netto

Le banche in genere utilizzano un software speciale per aiutarle a calcolare lo spread del tasso di interesse netto e gestire lo spread in modo strategico. Esempi di tale software includono quanto segue:

  • Margin Maximizer Suite : sviluppato originariamente dalla US Banking Alliance, il software viene installato in loco e utilizza un'applicazione basata su Microsoft Net che deve essere installata in anticipo sul computer di ciascun utente. Viene anche utilizzato insieme a un servizio di consulenza in loco.
  • PrecisionLender : il programma basato sul Web viene fornito agli utenti come programma SaaS (Users as a Service).
  • Austin Associates LLC : Il programma si rivolge maggiormente ai prezzi dei prestiti commerciali, ma è più tradizionale, poiché utilizza moduli Web HTML.

Risorse addizionali

Finance offre la certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di covenant, prestito rimborsi e altro ancora. programma di certificazione per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le seguenti risorse saranno utili:

  • Tasso annuo effettivo globale (APR) Tasso annuo effettivo globale (APR) Il tasso annuo effettivo globale (APR) è il tasso di interesse annuale che un individuo deve pagare su un prestito o che riceve su un conto di deposito. In definitiva, APR è un semplice termine percentuale utilizzato per esprimere l'importo numerico pagato annualmente da un individuo o entità per il privilegio di prendere in prestito denaro.
  • Credit Spread Credit Spread Lo spread del credito è la differenza tra il rendimento (rendimento) di due diversi strumenti di debito con la stessa scadenza ma differenti rating di credito. In altre parole, lo spread di credito è la differenza dei rendimenti dovuta a diverse qualità di credito.
  • Spread Trading Spread Trading Lo spread trading, noto anche come trading di valore relativo, è un metodo di trading che prevede che un investitore acquisti simultaneamente un titolo e venda un
  • Differenziale del tasso di interesse netto (NIRD) Differenziale del tasso di interesse netto (NIRD) Il differenziale del tasso di interesse netto (NIRD) si verifica quando c'è una differenza nei tassi di interesse tra due paesi o regioni. Normalmente si svolge in

Raccomandato

Cosa sono le obbligazioni?
Cos'è la disinflazione?
Cos'è la responsabilità illimitata?