Cos'è la funzione CLEAN?

La funzione CLEAN è classificata in funzioni di testo di Excel. La funzione rimuove i caratteri non stampabili dal testo specificato. Come analisti finanziari Descrizione del lavoro dell'analista finanziario La descrizione del lavoro dell'analista finanziario di seguito fornisce un tipico esempio di tutte le competenze, l'istruzione e l'esperienza richieste per essere assunto per un lavoro di analista presso una banca, istituzione o società. Eseguire previsioni finanziarie, reportistica e monitoraggio delle metriche operative, analizzare i dati finanziari, creare modelli finanziari, spesso importiamo dati da varie fonti e la funzione CLEAN può aiutare a rimuovere i caratteri non stampabili da una stringa di testo fornita. È anche utile per rimuovere le interruzioni di riga.

La funzione è stata introdotta per rimuovere i caratteri non stampabili rappresentati dai numeri da 0 a 31 in codice ASCII a 7 bit, che spesso si trovano all'inizio dei dati importati in Excel da altre applicazioni.

Formula

= CLEAN (testo)

La funzione CLEAN include il seguente argomento:

  1. Testo (argomento obbligatorio) - Le informazioni del foglio di lavoro da cui intendiamo rimuovere i caratteri non stampabili.

Ricorda che la funzione CLEAN è diversa dalla funzione TRIM, in quanto la prima elimina i caratteri non stampabili, rappresentati dai codici numerici ASCII da 0 a 31. D'altra parte, la funzione TRIM aiuta a sbarazzarsi degli spazi aggiuntivi che sono rappresentati dal numerico ASCII codice 32.

Come utilizzare la funzione CLEAN in Excel?

La funzione CLEAN è una funzione incorporata e può essere utilizzata come funzione del foglio di lavoro in Excel. Come funzione del foglio di lavoro, può essere inserita come parte di una formula in una cella di un foglio di lavoro.

Per comprendere gli usi della funzione, consideriamo alcuni esempi:

Esempio 1

Supponiamo di aver importato alcuni dati nel seguente formato:

Funzione CLEAN

Utilizzando la funzione CLEAN, possiamo rimuovere i caratteri indesiderati come mostrato di seguito:

Funzione CLEAN

In tutto lo scenario precedente, la funzione ha rimosso i caratteri non stampabili. Ha inoltre rimosso i caratteri non stampabili CHAR (15) e CHAR (12).

Se desideriamo applicare rapidamente questa formula a una grande quantità di dati, possiamo seguire i passaggi seguenti:

  1. Supponendo che i dati siano forniti nelle colonne da A1 a A1000, quindi fare clic con il pulsante destro del mouse sull'intestazione di colonna "B" e selezionare "Inserisci" per creare una nuova colonna "B".
  2. Ora vai a B1. Utilizzando il tasto MAIUSC, selezionare da B1 a B1000. Nell'esempio, tieni premuto "Maiusc" e fai clic sulla cella "B1000" per selezionare le celle da "B1" a "B1000".
  3. Ora, digita "= CLEAN (A1)" (escluse le virgolette) e quindi premi "Ctrl-Invio" per applicare la funzione CLEAN all'intera selezione e pulire ogni punto dati sul nostro elenco.

La funzione funzionerà anche se tra i dati sono presenti caratteri non stampabili. Supponiamo che ci vengano forniti i seguenti dati: "Rapporto mensile"

In tale scenario, possiamo utilizzare la formula CLEAN (rapporto mensile). Utilizzando la funzione CLEAN, possiamo rimuovere tutti i dati non stampabili presenti ovunque tra i caratteri. Otteniamo il risultato mostrato di seguito:

Funzione CLEAN - Esempio 1

Esempio 2

Supponiamo di voler rimuovere le interruzioni di riga dalle celle, possiamo usare TRIM con la funzione CLEAN come mostrato di seguito:

Funzione CLEAN - Esempio 2

Nell'esempio precedente, i dati includono caratteri non stampabili e interruzioni di riga. Per pulire e tagliare i dati, abbiamo usato la formula = TRIM (CLEAN (text)) come mostrato di seguito:

Funzione CLEAN - Esempio 2a

La funzione CLEAN non ha la capacità di rimuovere tutti i caratteri non stampabili, in particolare uno spazio unificatore, che può apparire in Excel come CHAR (160). In tale scenario, aggiungendo la funzione SOSTITUISCI alla formula, possiamo rimuovere caratteri specifici come mostrato di seguito:

Funzione CLEAN - Esempio 2b

Qui abbiamo usato TRIM, CLEAN e SUBSTITUTE insieme.

Alcune cose da ricordare sulla funzione CLEAN

  1. La funzione CLEAN darà il valore con tutti i caratteri non stampabili rimossi.
  2. La funzione è stata introdotta in Excel 2000 ed è disponibile in tutte le versioni successive.
  3. Ricorda, nel set di caratteri Unicode, ci sono caratteri aggiuntivi non stampabili. Di per sé, la funzione CLEAN non rimuove questi caratteri non stampabili aggiuntivi.

Fare clic qui per scaricare il file Excel di esempio

Risorse addizionali

Grazie per aver letto la guida di Finance a importanti funzioni di Excel! Prendendoti il ​​tempo necessario per imparare e padroneggiare queste funzioni, accelererai notevolmente la tua analisi finanziaria. Per saperne di più, consulta queste risorse finanziarie aggiuntive:

  • Funzioni di Excel per la finanza Excel per la finanza Questa guida di Excel per la finanza insegnerà le 10 migliori formule e funzioni che devi conoscere per essere un ottimo analista finanziario in Excel. Questa guida contiene esempi, screenshot e istruzioni passo passo. Alla fine, scarica il modello Excel gratuito che include tutte le funzioni finanziarie trattate nel tutorial
  • Corso avanzato di formule Excel
  • Formule avanzate di Excel che devi conoscere Formule avanzate di Excel che devi conoscere Queste formule avanzate di Excel sono fondamentali da conoscere e porteranno le tue capacità di analisi finanziaria a un livello superiore. Funzioni avanzate di Excel che devi conoscere. Impara le 10 migliori formule di Excel che ogni analista finanziario di livello mondiale utilizza regolarmente. Queste abilità miglioreranno il lavoro sui fogli di calcolo in qualsiasi carriera
  • Scorciatoie Excel per PC e Mac Scorciatoie Excel PC Mac Scorciatoie Excel - Elenco delle scorciatoie MS Excel più importanti e comuni per utenti PC e Mac, professioni finanziarie e contabili. Le scorciatoie da tastiera velocizzano le tue capacità di modellazione e fanno risparmiare tempo. Impara a modificare, formattazione, navigazione, barra multifunzione, incolla speciale, manipolazione dei dati, modifica di formule e celle e altri comandi rapidi

Raccomandato

Cosa sono le obbligazioni?
Cos'è la disinflazione?
Cos'è la responsabilità illimitata?