Cos'è un sorriso di volatilità?

Un sorriso di volatilità si riferisce a una rappresentazione grafica a forma di U del modello creato dalle volatilità implicite di più contratti di opzione che condividono la stessa data di scadenza. Il modello geografico ottenuto quando i valori delle diverse volatilità implicite Volatilità implicita (IV) Volatilità implicita - o semplicemente IV - utilizza il prezzo di un'opzione per calcolare ciò che il mercato sta dicendo sulla volatilità futura delle opzioni sono tracciati rispetto ai prezzi di esercizio di le loro opzioni corrispondenti; viene creata una linea in modo tale che sia inclinata verso l'alto su una o entrambe le estremità, simile a un sorriso.

Sorriso di volatilitàfonte

Sommario

  • Un sorriso di volatilità si riferisce a una rappresentazione grafica a forma di U del pattern creato dalle volatilità implicite di più contratti di opzione che condividono la stessa data di scadenza.
  • I dati registrati in una situazione in cui le opzioni out of the money o in the money mostrano una volatilità implicita maggiore di quella delle opzioni at the money sono noti come un sorriso.
  • Il primo sorriso di volatilità registrato nella storia finanziaria è stato all'indomani del crollo del mercato azionario del Black Monday del 1987.

Quando viene osservato un sorriso di volatilità?

Il processo di definizione dei prezzi di un'opzione è complicato perché la valutazione di un'opzione è influenzata da fattori esterni, come il tempo rimanente fino alla scadenza dell'opzione, il prezzo di esercizio Prezzo di esercizio Il prezzo di esercizio è il prezzo al quale il possessore dell'opzione può esercitare l'opzione di acquistare o vendere un titolo sottostante, a seconda che detenga un'opzione call o un'opzione put. Un'opzione è un contratto con il diritto di esercitare il contratto a un prezzo specifico, noto come prezzo di esercizio. dell'opzione e il livello di volatilità atteso o volatilità implicita dell'attività sottostante. Questa irregolarità si riflette quando si osserva un sorriso di volatilità nel mercato.

L'ipotesi più ovvia che spiega perché si osservano sorrisi di volatilità è che vi sia una maggiore domanda di opzioni in the money o out of the money rispetto alle opzioni che sono in the money.

I modelli di opzioni più raffinati e sviluppati rispetto al modello Black-Scholes hanno portato a un prezzo eccessivo delle opzioni out of the money. Questo viene fatto per tenere conto dell'eccessiva esposizione al rischio associata alle opzioni out of the money.

I dati registrati in una situazione in cui le opzioni out of the money o in the money mostrano una volatilità implicita superiore a quella delle opzioni at the money sono noti come un sorriso. Significa che quando il prezzo di esercizio delle opzioni si allontana dal prezzo di mercato corrente di tale opzione, la volatilità implicita per le opzioni put e call aumenta.

In generale, la volatilità implicita di at the money (ATM) At the money (ATM) descrive una situazione in cui il prezzo di esercizio di un'opzione è uguale al prezzo di mercato corrente dell'asset sottostante. È un concetto di opzioni che tende a rimanere basso. Pertanto, l'esistenza di un sorriso implicava che un gestore di fondi in genere preferisse scrivere opzioni call rispetto a opzioni put.

Il modello Black-Scholes

I sorrisi di volatilità non sono osservazioni tipiche e la teoria delle opzioni di Black-Scholes si basa su una curva di volatilità completamente piatta.

Il modello di Black-Scholes è la formula standard utilizzata per la determinazione del prezzo dei derivati, in particolare delle opzioni. Quando la volatilità implicita delle opzioni viene tracciata rispetto ai prezzi di esercizio corrispondenti, il modello di Black-Scholes prevede che la curva ottenuta è piatta. Significa che tutte le opzioni scadono alla stessa data e contengono un'attività sottostante che, valutata allo stesso prezzo, ha la stessa volatilità implicita.

Tuttavia, non è sempre vero. I mercati sono spesso testimoni di eventi estremi, che tendono a creare incongruenze nelle tendenze generali del mercato. Un sorriso di volatilità registrato per la prima volta nella storia finanziaria fu all'indomani del crollo del mercato azionario del Black Monday del 1987 Black Monday "Black Monday" - come viene indicato oggi - avvenne il 19 ottobre (un lunedì) nel 1987. oggi, i mercati azionari di tutto il mondo sono crollati, sebbene il.

Quando si verifica un evento estremo, può causare un cambiamento significativo nei prezzi delle opzioni, motivo per cui deve essere preso in considerazione nella volatilità implicita. Pertanto, durante la creazione di modelli finanziari Tipi di modelli finanziari I tipi più comuni di modelli finanziari includono: modello a 3 dichiarazioni, modello DCF, modello M&A, modello LBO, modello budget. Scopri i primi 10 tipi, è necessario tenere conto della possibilità che si verifichino eventi estremi.

Quali sono i limiti di un sorriso di volatilità?

Un sorriso di volatilità è solo un modello e la volatilità implicita delle opzioni potrebbe non necessariamente allinearsi con esso. Può essere che la volatilità implicita sia allineata con uno skew inverso o in avanti piuttosto che con un sorriso. Di solito, le opzioni forex e le opzioni azionarie a breve termine tendono ad allinearsi con i sorrisi di volatilità. D'altro canto, le opzioni su azioni a lungo termine e le opzioni su indici tendono maggiormente ad allinearsi con uno skew.

Un sorriso volubile potrebbe non avere sempre una forma a U pulita. Può verificarsi a causa di fattori del mercato esterno, come squilibri della domanda e dell'offerta. Pertanto, un investitore deve prendere decisioni di trading da più fattori. Un sorriso di volatilità è semplicemente un indicatore di quale segmento del mercato probabilmente vedrà una minore volatilità dei prezzi.

Risorse addizionali

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare a far avanzare la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Martedì nero Martedì nero Il martedì nero è il crollo del mercato azionario avvenuto il 29 ottobre 1929. È considerato il crollo del mercato più disastroso nella storia degli Stati Uniti. L'evento del Black Tuesday è stato preceduto dal crollo della Borsa di Londra e dal Black Monday
  • Borsa valori Borsa Una borsa valori è un mercato in cui vengono acquistati e venduti titoli, come azioni e obbligazioni. Le borse consentono alle aziende di raccogliere capitali e agli investitori di prendere decisioni informate utilizzando informazioni sui prezzi in tempo reale. Gli scambi possono essere un luogo fisico o una piattaforma di trading elettronico.
  • Arbitraggio di volatilità Arbitraggio di volatilità L'arbitraggio di volatilità si riferisce a un tipo di strategia di arbitraggio statistico implementata nel trading di opzioni. Genera profitti dalla differenza
  • Opzioni: call e put Opzioni: call e put Un'opzione è una forma di contratto derivato che conferisce al titolare il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare o vendere un'attività entro una certa data (data di scadenza) a un prezzo specificato (strike prezzo). Esistono due tipi di opzioni: call e put. Le opzioni statunitensi possono essere esercitate in qualsiasi momento

Raccomandato

Calcolatore di inflazione
Che cos'è il reddito netto al netto delle imposte (NIAT)?
Cos'è il profitto contro il contante?