Cos'è un modello di profitto?

Un modello di profitto si riferisce al piano di un'azienda che mira a rendere l'attività redditizia e praticabile. Definisce ciò che l'azienda intende produrre o fornire, come verranno generate le vendite e tutte le spese Costi fissi e variabili Il costo è qualcosa che può essere classificato in diversi modi a seconda della sua natura. Uno dei metodi più diffusi è la classificazione in base ai costi fissi e ai costi variabili. I costi fissi non cambiano con l'aumento / la diminuzione delle unità di volume di produzione, mentre i costi variabili dipendono esclusivamente dal fatto che l'azienda dovrà sostenere per rendere il modello praticabile. Senza un modello di profitto concreto, l'azienda opererà alla cieca e avrà molte meno probabilità di diventare redditizia.

Modello di profitto

Il punto di partenza della progettazione di un modello di profitto è comprendere la proposta di valore Proposta di valore La proposta di valore è una promessa di valore dichiarata da un'azienda che riassume i vantaggi del prodotto o del servizio dell'azienda e il modo in cui vengono forniti dall'attività. La proposta di valore è una dichiarazione che dettaglia tutti i prodotti e servizi che l'azienda offre al mercato e cosa li rende di valore per i potenziali clienti.

La forza trainante quando un cliente effettua un acquisto è il valore che otterrà dall'utilizzo di quel prodotto piuttosto che di qualsiasi altro prodotto offerto sul mercato. Una chiara proposta di valore aiuta anche i servizi dell'azienda a distinguersi dai concorrenti che vendono prodotti identici o simili.

Tipi di modelli di profitto

Esistono vari tipi di modelli di profitto, a seconda delle attività svolte dall'azienda e di come addebita tali attività. I diversi modelli di profitto includono:

1. Modello di produzione

Il modello di produzione prevede la creazione di un prodotto o servizio. Prodotti e servizi Un prodotto è un elemento tangibile che viene immesso sul mercato per l'acquisizione, l'attenzione o il consumo mentre un servizio è un elemento immateriale, che deriva dalla vendita ai consumatori. L'azienda acquista materie prime da utilizzare nel processo produttivo, quindi aggiunge valore al prodotto per ottenere un prodotto finito.

Il prodotto viene quindi venduto direttamente al consumatore o ad un grossista o dettagliante che poi rivende il prodotto ai consumatori. Un esempio è un produttore di sapone che vende i suoi prodotti finiti direttamente a clienti o grossisti che rivendono il prodotto ai consumatori.

2. Modello di noleggio / leasing

Il modello di noleggio / leasing comprende cose come l'affitto o il leasing di autoveicoli, edifici, macchinari e attrezzature, terreni, mobili per ufficio e computer. Ad esempio, un proprietario e un inquilino stipulano un accordo in cui l'inquilino accetta di pagare una certa tariffa per l'uso temporaneo del bene abitativo di proprietà del proprietario.

Dopo la scadenza del contratto di locazione Locazione Un contratto di locazione è un accordo implicito o scritto che specifica le condizioni in base alle quali un locatore accetta di dare in affitto una proprietà ad essere utilizzata da un locatario. Durante il periodo di affitto, la proprietà torna al proprietario.

3. Modello pubblicitario

Il modello pubblicitario prevede la fornitura di uno spazio pubblicitario che le aziende possono utilizzare per promuovere i propri servizi e offerte di prodotti. Un modello pubblicitario viene utilizzato principalmente dalle società di media che forniscono informazioni gratuite al pubblico e si affidano alla pubblicità per generare entrate. Vendono spazi pubblicitari su giornali, riviste, televisione, siti Web e applicazioni mobili.

4. Modello di Commissione

Il modello di commissione genera entrate addebitando una commissione quando offre un servizio a un'altra parte. Un esempio è un broker o un banditore che funge da intermediario Intermediario finanziario Un intermediario finanziario si riferisce a un'istituzione che funge da intermediario tra due parti al fine di facilitare una transazione finanziaria. Le istituzioni comunemente denominate intermediari finanziari includono banche commerciali, banche di investimento, fondi comuni di investimento e fondi pensione. tra due parti. L'intermediario addebita quindi una commissione a seconda del valore della transazione.

Componenti di un modello di profitto

Ci sono diversi componenti di un modello di profitto che sono fondamentali per rendere redditizia un'impresa. Loro includono:

1. Produzione e componente operativa

La componente produttiva e operativa costituisce la spina dorsale del modello di profitto. La componente di produzione è il processo che un prodotto subisce prima che possa diventare disponibile per l'acquisto da parte dei clienti. Il reparto produttivo deve operare con la massima efficienza per realizzare prodotti di alta qualità che diano valore ai clienti. Deve anche funzionare al minor costo possibile, poiché un costo di produzione elevato renderebbe i prodotti troppo costosi per i potenziali clienti.

La componente operativa comprende sia il personale che le attrezzature di produzione. Il personale che gestisce l'attrezzatura di produzione deve essere efficiente nel proprio lavoro, con tempi di inattività minimi o nulli. Il personale dovrebbe essere ben addestrato per gestire i macchinari di produzione e dovrebbe ricevere una formazione frequente per migliorare le proprie capacità.

Quando assume nuovi dipendenti, l'azienda dovrebbe cercare dipendenti ben qualificati ed esperti, piuttosto che dipendenti alle prime armi che potrebbero impiegare molto tempo per apprendere le competenze richieste. Per le apparecchiature operative, la direzione dovrebbe garantire che funzionino a livelli ottimali e funzionino correttamente. Devono essere revisionati periodicamente e aggiornati ogni volta che sono disponibili sul mercato modelli più recenti.

2. Componente di vendita e marketing

La componente di vendita e marketing consiste nel far conoscere i prodotti dell'azienda, con l'obiettivo di creare interesse tra i consumatori. Il personale addetto alle vendite e al marketing raggiunge gli obiettivi utilizzando il passaparola, cartelloni pubblicitari, annunci televisivi e radiofonici, campagne pubblicitarie su Internet, ecc.

Il reparto vendite e marketing dovrebbe rimanere aperto all'adozione di nuove idee e tecnologie che rendano più facile raggiungere i consumatori sui prodotti dell'azienda, sui loro vantaggi e su come sono diversi dai prodotti della concorrenza. Il personale interessato dovrebbe anche lavorare per fidelizzare i clienti attuali fornendo sconti, offerte speciali e campioni gratuiti di nuovi prodotti.

3. Consegna di beni e servizi

L'ultima componente di un modello di profitto è la fornitura di beni e servizi al cliente. Una volta che il reparto vendite e marketing ha informato i potenziali clienti dei prodotti dell'azienda e i clienti acquistano gli articoli, il venditore dovrebbe assicurarsi che l'acquirente riceva i loro beni o servizi in modo tempestivo. La mancata consegna della merce farà sprecare tutti gli sforzi spesi per sviluppare e commercializzare il prodotto.

Dopo la consegna, l'azienda deve fornire un canale di comunicazione che i clienti possono utilizzare per inviare reclami, formulare raccomandazioni e porre domande sui propri prodotti e servizi.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Financial Modeling and Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse finanziarie aggiuntive riportate di seguito:

  • Modello di tela del modello di business Modello di tela del modello di business Il modello di tela del modello di business è uno strumento di pianificazione strategica utilizzato dai manager per illustrare, riassumere e sviluppare il proprio modello di business.
  • Strategia aziendale Strategia aziendale La strategia aziendale si concentra su come gestire le risorse, il rischio e il rendimento all'interno di un'azienda, invece di guardare ai vantaggi competitivi nella strategia aziendale
  • Piano aziendale senza scopo di lucro Piano aziendale senza scopo di lucro Un piano aziendale senza scopo di lucro è semplicemente una tabella di marcia dell'organizzazione senza scopo di lucro che delinea i suoi scopi e obiettivi, come può raggiungere il suo scopo dichiarato
  • Indice di redditività Indice di redditività Gli indici di redditività sono metriche finanziarie utilizzate da analisti e investitori per misurare e valutare la capacità di un'azienda di generare reddito (profitto) relativo a entrate, attività di bilancio, costi operativi e patrimonio netto durante un periodo di tempo specifico . Mostrano quanto bene un'azienda utilizza le sue risorse per produrre profitto

Raccomandato

Come alfabetizzare in Excel?
Cos'è il valore aggiunto economico?
Cos'è un consiglio di amministrazione?