Cos'è il Franking Credit?

Conosciuto anche come credito di imputazione, il credito di affrancatura è un esempio di credito d'imposta che consente a un'azienda di trasferire l'imposta pagata a livello aziendale ai suoi stakeholder. L'idea alla base del credito d'imposta è di aiutare a evitare la doppia tassazione dei dividendi Dividendo Un dividendo è una quota dei profitti e degli utili non distribuiti che un'azienda paga ai suoi azionisti. Quando una società genera un profitto e accumula utili non distribuiti, tali utili possono essere reinvestiti nell'attività o pagati agli azionisti come dividendo. . In alternativa, gli azionisti possono ricevere crediti di affrancatura come rimborso fiscale.

Credito di affrancatura

Sviluppati nel 1987, i crediti di affrancatura sono utilizzati principalmente nel sistema fiscale australiano. Sono stati creati per eliminare la doppia tassazione imposta sui profitti aziendali. È anche importante notare che affinché un azionista possa beneficiare del credito di affrancatura, è necessario considerare la sua fascia di imposta.

Come funziona

Nella maggior parte dei paesi, i dividendi sono trattati come una forma di reddito. Ciò significa che di solito sono raggruppati con altri tipi di reddito per determinare il reddito imponibile totale. Reddito imponibile Il reddito imponibile si riferisce al compenso di qualsiasi individuo o azienda utilizzato per determinare la responsabilità fiscale. L'importo del reddito totale o reddito lordo viene utilizzato come base per calcolare quanto l'individuo o l'organizzazione deve al governo per il periodo fiscale specifico. . Ogni volta che un'azienda guadagna profitti, deve pagare le tasse su questo profitto. In Australia, l'imposta sulle società è fissata al 30%.

Prima dell'introduzione dei crediti di affrancatura da parte del governo Hawke / Keating, l'autorità fiscale del paese imponeva un'imposta sugli utili della società, nonché sui dividendi pagati agli investitori. I dividendi totali sono semplicemente i profitti rimasti dopo il pagamento dell'imposta sulle società. In sostanza, la pratica significava che c'era una doppia imposizione.

Tuttavia, dall'introduzione dei crediti di affrancatura, l'autorità fiscale impone un'imposta su un solo fronte. Pertanto, gli investitori che ricevono i dividendi non sono tenuti a pagare un'imposta aggiuntiva tranne quando la loro aliquota d'imposta marginale è superiore all'aliquota dell'imposta sulle società pagata sui dividendi. Anche allora, un investitore deve pagare solo la differenza tra la sua aliquota fiscale marginale e l'aliquota dell'imposta sulle società del 30%.

Considera un investitore la cui aliquota fiscale marginale è del 30%. Poiché la società ha già pagato una tassa del 30% sui profitti guadagnati, l'investitore non dovrebbe sostenere ulteriori tasse sui suoi dividendi. Tuttavia, se il suo tasso marginale è del 45%, allora pagherà la differenza, che è del 15% (45% - 30%).

D'altra parte, se l'aliquota fiscale dell'investitore è 0%, significa che riceverà tutti i crediti di affrancatura come rimborso. Nel 2000, i crediti di affrancatura sono stati resi completamente rimborsabili, rendendoli una potente strategia di investimento. Investimento in azioni: una guida per investire nel valore Dalla pubblicazione di "The Intelligent Investor" di Ben Graham, ciò che è comunemente noto come "investimento nel valore" è diventato uno dei metodi di selezione dei titoli più ampiamente rispettati e ampiamente seguiti.

Come calcolare i crediti di affrancatura

Per illustrare il concetto di credito di affrancatura, guarda il diagramma seguente:

Affrancare crediti

fonte

Se un azionista riceve un importo di dividendo di $ 70 da una società che incorre in un'aliquota fiscale del 30% sui suoi profitti, il credito di affrancatura dello stakeholder ammonta a $ 30 per un dividendo lordo di $ 100.

La formula per il calcolo dei crediti è:

Credito di affrancatura = (importo del dividendo / (1 - aliquota fiscale sui profitti aziendali)) - importo del dividendo

Utilizzando le figure fornite sopra:

Credito di affrancatura = ($ 70 / (1-30%)) - $ 70 = $ 30

In altre parole, a parte l'importo del dividendo di $ 70, ogni azionista ha diritto anche a crediti di affrancatura di $ 30, che sommano fino a un reddito imponibile totale di $ 100. Tuttavia, come accennato in precedenza, l'aliquota fiscale marginale di un individuo deve essere considerata per determinare se riceveranno i crediti come rimborso fiscale o se pagheranno un'imposta aggiuntiva all'Australian Taxation Office (ATO).

Regola del periodo di detenzione

Ovviamente gli investitori sono stati molto soddisfatti dell'introduzione dei crediti di affrancatura. Tuttavia, l'autorità fiscale non era così felice. Pertanto, per evitare che gli investitori traggano vantaggio dai dividendi in francobolli, l'ATO ha escogitato le condizioni che devono essere soddisfatte prima di poter compensare le proprie imposte utilizzando crediti di affrancatura.

Una di queste condizioni con cui ogni investitore dovrebbe familiarizzare è la regola del periodo di detenzione. Si afferma che:

  • I contribuenti devono detenere azioni "a rischio" per un periodo minimo di 45 giorni (questo esclude i giorni di acquisto o vendita, quindi, in effetti, si tratta di un periodo di detenzione di 47 giorni).

Sommario

Il credito di affrancatura è un credito d'imposta utilizzato in Australia e in altre nazioni utilizzato per eliminare la doppia imposizione. Con questo sistema, l'Australian Tax Office tiene conto del fatto che le società pagano le tasse sui loro profitti e, quindi, non è necessario tassare i dividendi degli azionisti. L'imposta al netto del profitto viene trasferita agli investitori utilizzando crediti di imputazione o di affrancatura, riducendo quindi la loro responsabilità fiscale.

Tuttavia, gli investitori devono considerare la loro aliquota fiscale marginale per determinare se sono idonei per i crediti d'imposta. Devono inoltre detenere azioni a rischio per 45 giorni o più per poter usufruire dei crediti di affrancatura.

Più risorse

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Imposta sul reddito da pagare Imposta sul reddito da pagare L'imposta sul reddito da pagare è un termine dato alla responsabilità fiscale di un'organizzazione aziendale nei confronti del governo in cui opera. L'importo della passività sarà basato sulla sua redditività durante un determinato periodo e sulle aliquote fiscali applicabili. L'imposta dovuta non è considerata una passività a lungo termine, ma piuttosto una passività corrente,
  • Differenze permanenti / temporanee nella contabilità fiscale Differenze permanenti / temporanee nella contabilità fiscale Le differenze permanenti vengono create quando c'è una discrepanza tra il reddito contabile al lordo delle imposte e il reddito imponibile nelle dichiarazioni dei redditi e nella contabilità fiscale mostrata agli investitori. L'imposta effettiva da pagare proverrà dalla dichiarazione dei redditi. Questa guida esplorerà l'impatto di queste differenze nella contabilità fiscale
  • Imposta progressiva Imposta progressiva Un'imposta progressiva è un'aliquota fiscale che aumenta all'aumentare del valore imponibile. Di solito è segmentato in scaglioni fiscali che progrediscono verso aliquote successivamente più elevate. Ad esempio, un'aliquota fiscale progressiva può passare dallo 0% al 45%, dalle fasce più basse e più alte
  • Scudo fiscale Scudo fiscale Uno scudo fiscale è una detrazione ammissibile dal reddito imponibile che si traduce in una riduzione delle imposte dovute. Il valore di questi scudi dipende dall'aliquota fiscale effettiva per la società o l'individuo. Le spese comuni deducibili includono ammortamenti, pagamenti ipotecari e interessi passivi

Raccomandato

Cos'è un privilegio volontario?
Cosa sono i fondi del mercato monetario?
Cos'è il Pairs Trading?