Cos'è lo sconto sul volume?

Lo sconto sul volume si riferisce all'uso di prezzi scontati per incentivare un individuo o un'azienda ad acquistare un particolare bene in una grande quantità in una volta sola. Quando un cliente acquista un prodotto Prodotti e servizi Un prodotto è un elemento tangibile che viene immesso sul mercato per l'acquisizione, l'attenzione o il consumo mentre un servizio è un elemento immateriale, che deriva da più unità o da una quantità sufficiente contemporaneamente, il venditore premia l'acquirente vendendo a prezzo ridotto per ogni gruppo di beni acquistati.

Sconto sul volume

Gli sconti sul volume, più comunemente utilizzati nei mercati all'ingrosso, sono vantaggiosi per entrambe le parti di un accordo di vendita di beni. Consentono a un'azienda di acquistare scorte aggiuntive e mantenere l'inventario Inventario L'inventario è un conto attività corrente che si trova nel bilancio, costituito da tutte le materie prime, i lavori in corso e i prodotti finiti accumulati da un'azienda. È spesso considerato il più illiquido di tutte le attività correnti, quindi è escluso dal numeratore nel calcolo del rapporto rapido. a un costo inferiore e consentono ai produttori di ridurre i costi di conservazione delle scorte vendendo una maggiore quantità di unità ad acquirenti all'ingrosso.

Uno sconto sul volume è diverso da uno sconto sulla quantità, sebbene entrambi siano abbastanza simili. Gli sconti sulla quantità non includono necessariamente gli acquisti di un gran numero di unità di un bene. Ad esempio, a livello di vendita al dettaglio, un'offerta "Paghi uno prendi due" offerta ai consumatori è uno sconto sulla quantità.

Sommario

  • Lo sconto sul volume si riferisce all'uso di prezzi scontati per incentivare un individuo o un'azienda ad acquistare un particolare bene in una grande quantità in una volta sola.
  • Gli sconti possono essere strutturati in diversi modi, ad esempio l'impostazione di livelli diversi, l'impostazione di una soglia o l'impostazione di tariffe separate per i pacchetti.
  • Esistono sconti sul volume anche nei mercati finanziari.

Come funzionano gli sconti sui volumi?

Esistono più tecniche per strutturare uno sconto sul volume, incluse le seguenti:

1. Tiering (o impostazione di livelli diversi)

La tecnica più comune di sconto sul volume è nota come tiering. Significa che una percentuale specifica di sconto può essere offerta per un dato numero di unità che rientrano in quel livello. La percentuale di sconto applicabile a ciascun livello aumenta all'aumentare del numero di unità acquistate.

Ad esempio, per un acquisto in blocco del Prodotto X, viene applicato uno sconto del 5% al ​​livello di 50-100 unità. Quando il livello passa a 101-150 unità vendute, viene applicato uno sconto maggiore, ad esempio il 10%.

2. Impostazione di una soglia

In questo secondo metodo di offerta di uno sconto sul volume, un tasso di prezzo inferiore o un tasso di sconto più alto viene applicato solo una volta raggiunta una soglia predeterminata. Ad esempio, uno sconto sul volume potrebbe non essere applicabile fino all'acquisto di almeno 500 unità di un prodotto.

Significa che la tariffa ridotta sarà applicabile solo al 501 ° prodotto acquistato. L'acquirente sarà comunque tenuto a pagare il prezzo non scontato per le prime 500 unità.

3. Impostazione di tariffe uniche per pacchetti di unità

Nell'ultimo metodo di strutturazione degli sconti sul volume, vengono offerti prezzi ridotti sui pacchetti di unità. Ad esempio, per il Buono X, un tasso di sconto del 5% può essere applicato a ogni pacchetto di 10 unità e uno sconto del 10% può essere applicato agli acquirenti di ogni 25 unità.

Pertanto, al fine di ottenere i massimi benefici dallo sconto, l'acquirente dovrebbe acquistare in lotti di 25 anziché in lotti di 10. Se l'acquirente acquista 30 unità di X, il prezzo scontato sarebbe applicabile solo per 25 unità di X Pertanto, l'acquirente dovrà comunque pagare il prezzo intero per le restanti cinque unità.

Esempi di sconti per volume

Gli sconti sulla quantità consentono a un acquirente di acquistare una grande quantità di un bene a un prezzo scontato. I risparmi realizzati vengono solitamente trasferiti al consumatore finale dell'acquirente. Ad esempio, le aziende, come Walmart e Amazon, sono regolarmente beneficiarie di sconti sul volume dai loro fornitori perché acquistano sempre una grande quantità di ogni bene.

I tradizionali negozi di mattoni e malta, o negozi locali, non possono fare acquisti così grandi. Di conseguenza, i consumatori finali di Walmart e Amazon sono in grado di effettuare acquisti a un importo inferiore a quello addebitato da un negozio locale.

Oltre ai mercati al dettaglio, esistono sconti sul volume anche nei mercati finanziari. Società di intermediazione Intermediazione Un'attività di intermediazione fornisce servizi di intermediazione in varie aree, ad esempio, investimenti, ottenimento di un prestito o acquisto di proprietà immobiliari. Un broker è un intermediario che può offrire sconti sul volume sulle commissioni addebitate sul trading. Lo sconto può essere soggetto al livello di investimento effettuato dall'investitore o all'attività di negoziazione del cliente.

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Valore medio degli ordini (AOV) Valore medio degli ordini (AOV) Il valore medio degli ordini (AOV) è una metrica di e-commerce che tiene traccia dell'importo medio in dollari speso ogni volta che un cliente effettua un ordine su un sito Web o un'applicazione. L'AOV è considerato una delle metriche più importanti nel settore dell'e-commerce.
  • Strategia di marketing pull Strategia di marketing pull Una strategia di marketing pull, chiamata anche strategia promozionale pull, si riferisce a una strategia in cui un'azienda mira ad aumentare la domanda per i suoi prodotti e disegnare
  • Giorni di inventario In sospeso Giorni di inventario In sospeso I giorni di inventario in sospeso (DIO) è il numero medio di giorni in cui un'azienda detiene il proprio inventario prima di venderlo. Il calcolo dei giorni di inventario in sospeso mostra la velocità con cui un'azienda può trasformare l'inventario in contanti. È una metrica di liquidità e anche un indicatore dell'efficienza operativa e finanziaria di un'azienda.
  • Walmart Marketing Mix Walmart Marketing Mix Walmart è il fulcro di un'azienda e uno dei suoi principali punti di forza è il marketing mix. Sopravvivere nel mercato al dettaglio non richiede solo fortuna

Raccomandato

Modello di costo delle merci vendute (COGS)
Cos'è un mercato verticale?
Calcolatore di inflazione