Cosa sono i principi di valutazione?

La valutazione aziendale implica la determinazione del valore economico equo di una società o attività per vari motivi come il valore di vendita, contenzioso di divorzio e la costituzione della proprietà del partner Joint Venture (JV) Una joint venture (JV) è un'impresa o più organizzazioni uniscono le proprie risorse per ottenere un vantaggio tattico e strategico nel mercato. Le aziende spesso entrano in una joint venture per perseguire progetti specifici. La JV può essere un nuovo progetto o un nuovo core business.

Principi di valutazione

Immagine: Corso di modellazione della valutazione aziendale di Finance.

Principi chiave della valutazione aziendale

I seguenti sono i principi chiave della valutazione aziendale che gli imprenditori che desiderano creare valore nella loro attività devono conoscere.

1. Il valore di un'azienda viene definito solo in un momento specifico.

Il valore di un'attività privata Società a capitale privato Una società a capitale privato è una società le cui azioni sono di proprietà di persone fisiche o giuridiche e che non offre interessi azionari agli investitori sotto forma di azioni negoziate su una borsa valori pubblica. di solito subisce cambiamenti ogni singolo giorno. I guadagni, la posizione di cassa, il capitale circolante e le condizioni di mercato di un'azienda sono in continua evoluzione. La valutazione preparata dagli imprenditori alcuni mesi o anni fa potrebbe non riflettere il vero valore attuale dell'attività.

Il valore di un'azienda richiede un monitoraggio coerente e regolare. Questo principio di valutazione aiuta gli imprenditori a comprendere l'importanza della data di valutazione nel processo di valutazione aziendale.

2. Il valore varia principalmente in base alla capacità di un'azienda di generare flussi di cassa futuri

La valutazione di un'azienda è essenzialmente una funzione del suo flusso di cassa futuro. Flusso di cassa Flusso di cassa (CF) è l'aumento o la diminuzione della quantità di denaro di cui dispone un'azienda, un'istituzione o un individuo. In finanza, il termine è utilizzato per descrivere la quantità di denaro (valuta) generata o consumata in un determinato periodo di tempo. Esistono molti tipi di CF tranne in rare situazioni in cui la liquidazione del patrimonio netto porta a un valore più elevato. Il primo punto chiave nel secondo principio è "futuro". Ciò implica che i risultati storici degli utili della società prima della data di valutazione sono utili per prevedere i risultati futuri dell'attività in determinate condizioni.

La seconda chiave di questo principio è il "flusso di cassa". È perché il flusso di cassa, che tiene conto delle spese in conto capitale Spese in conto capitale Le spese in conto capitale si riferiscono a fondi utilizzati da un'azienda per l'acquisto, il miglioramento o il mantenimento di beni a lungo termine per migliorare l'efficienza o la capacità dell'azienda. Le attività a lungo termine sono generalmente fisiche e hanno una vita utile di più di un periodo contabile. , le variazioni del capitale circolante e le tasse sono il vero fattore determinante del valore aziendale. Gli imprenditori dovrebbero mirare a costruire una stima completa dei flussi di cassa futuri per le loro aziende.

Anche se fare stime è un'impresa soggettiva, è fondamentale che il valore dell'azienda sia convalidato. Informazioni storiche affidabili aiuteranno a supportare le ipotesi che verranno utilizzate dalle previsioni.

3. Il mercato comanda qual è il tasso di rendimento adeguato per gli acquirenti

Le forze di mercato sono generalmente in uno stato di flusso e guidano il tasso di rendimento necessario ai potenziali acquirenti in un particolare mercato. Alcune delle forze di mercato includono il tipo di industria, i costi finanziari e le condizioni economiche generali.

I tassi di rendimento di mercato offrono significativi indicatori di riferimento in un momento specifico. Influenzano i tassi di rendimento desiderati dai singoli acquirenti dell'azienda a lungo termine. Gli imprenditori devono diffidare delle forze di mercato per conoscere il momento giusto per uscire che massimizzerà il valore.

4. Il valore di un'azienda può essere influenzato dalle attività materiali nette sottostanti

Questo principio della valutazione aziendale misura il rapporto tra il valore operativo di un'azienda e il suo valore tangibile netto. In teoria, una società con un valore patrimoniale netto tangibile sottostante più elevato ha un valore di continuità aziendale maggiore. Ciò è dovuto alla disponibilità di maggiori garanzie per finanziare l'acquisizione e al minor rischio di investimento poiché vi sono più asset da liquidare in caso di fallimento.

Gli imprenditori devono costruire una base di risorse. Per le industrie che non sono ad alta intensità di capitale, i proprietari devono trovare i mezzi per supportare la valutazione della loro buona volontà.

5. Il valore è influenzato dalla trasferibilità dei flussi di cassa futuri

Il grado di trasferibilità dei flussi di cassa dell'attività a un potenziale acquirente influirà sul valore dell'azienda. Le aziende di valore di solito operano senza il controllo del proprietario. Se l'imprenditore esercita un enorme controllo sulla fornitura del servizio, sulla crescita dei ricavi, sul mantenimento delle relazioni con i clienti, ecc., Il proprietario si assicurerà la buona volontà e non l'azienda. Un tale tipo di avviamento personale fornisce un valore commerciale minimo o nullo e non è trasferibile.

In tal caso, il valore totale dell'attività per un acquirente può essere limitato al valore delle attività materiali della società. Attività materiali Le attività materiali sono attività con una forma fisica e che detengono valore. Gli esempi includono proprietà, impianti e macchinari. I beni materiali vengono visti e percepiti e possono essere distrutti da un incendio, da un disastro naturale o da un incidente. I beni immateriali, d'altra parte, mancano di una forma fisica e consistono in cose come la proprietà intellettuale nel caso in cui l'imprenditore non voglia restare. Gli imprenditori devono creare un forte team di gestione in modo che l'azienda sia in grado di funzionare in modo efficiente anche se hanno lasciato l'azienda per un lungo periodo di tempo. Possono costruire un team di gestione più forte e migliore attraverso un migliore allineamento aziendale, formazione e persino assunzioni.

6. Il valore è influenzato dalla liquidità

Questo principio funziona in base alla teoria della domanda e dell'offerta. Se il mercato ha molti potenziali acquirenti, ma ci sono pochi obiettivi di acquisizione di qualità, ci sarà un aumento dei multipli di valutazione e viceversa. Sia in contesti di valutazione di mercato aperto che di valutazione nozionale, una maggiore liquidità degli interessi aziendali si traduce in più valore degli interessi aziendali.

Gli imprenditori devono portare i migliori potenziali acquirenti al tavolo delle trattative per massimizzare il prezzo. Può essere ottenuto attraverso un processo d'asta controllato.

Takeaway chiave

Quanto sopra sono principi fondamentali di valutazione aziendale che determinano il valore di un'azienda. Il valore di qualsiasi attività commerciale è solitamente determinato in un momento specifico ed è influenzato dalla capacità dell'azienda di generare flussi di cassa futuri, forze di mercato, attività materiali nette sottostanti, trasferibilità dei flussi di cassa futuri e liquidità.

Sebbene siano concetti di valutazione tecnica, le basi dei principi di valutazione devono essere comprese dagli imprenditori per aiutarli ad aumentare la valutazione delle loro attività.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® F inancial Modeling and Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale . Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse aggiuntive di seguito:

  • Specialista della valutazione aziendale Specialista della valutazione aziendale Per valutazione aziendale si intende il processo di determinazione del valore effettivo di un'azienda. I proprietari lavorano con uno specialista della valutazione aziendale per aiutarli a ottenere una stima oggettiva del valore della loro attività.Hanno bisogno dei servizi di specialisti della valutazione aziendale per determinare il valore equo di un'azienda,
  • Analisi di società comparabili Analisi di società comparabili Come eseguire analisi di società comparabili. Questa guida mostra passo dopo passo come costruire analisi aziendali comparabili ("Comps"), include un modello gratuito e molti esempi. Comps è una metodologia di valutazione relativa che esamina i rapporti di società pubbliche simili e li utilizza per ricavare il valore di un'altra attività
  • Valore aggiunto economico (EVA) Valore aggiunto economico (EVA) Valore aggiunto economico (EVA) mostra che la creazione di valore reale si verifica quando i progetti ottengono tassi di rendimento superiori al costo del capitale e questo aumenta il valore per gli azionisti. La tecnica del reddito residuo che funge da indicatore della redditività in base alla premessa che la redditività reale si verifica quando la ricchezza è
  • Approccio valutativo di mercato Approccio valutativo di mercato L'approccio di mercato è un metodo di valutazione utilizzato per determinare il valore di stima di un'azienda, di un'attività immateriale, di un interesse di proprietà aziendale o di un titolo

Raccomandato

Cos'è un privilegio volontario?
Cosa sono i fondi del mercato monetario?
Cos'è il Pairs Trading?