Cos'è l'analisi top-down?

L'analisi top-down inizia analizzando gli indicatori macroeconomici, quindi eseguendo un'analisi di settore più specifica. Solo dopo ci si immerge nell'analisi fondamentale di una specifica azienda. È l'opposto dell'analisi bottom-up, che si concentra sull'analisi dei fondamentali o degli indicatori chiave di prestazione prima di ogni altra cosa.

Analisi dall'alto verso il basso

Analisi dall'alto verso il basso

Prodotto interno lordo

Un approccio dall'alto verso il basso partirà sempre dal livello più alto, ovvero determinando quale paese ha il miglior clima per gli investimenti. A questo livello, un indicatore comunemente utilizzato è la formula del PIL del prodotto interno lordo. La formula del PIL è composta da consumi, spesa pubblica, investimenti ed esportazioni nette. Suddividiamo la formula del PIL in passaggi in questa guida. Il prodotto interno lordo (PIL) è il valore monetario, in valuta locale, di tutti i beni e servizi economici finali prodotti in un paese durante un periodo di tempo specifico. o PIL. Questo indicatore è un buon punto di riferimento per confrontare vari paesi. Il PIL è una misura globale della crescita economica, motivo per cui molti investitori lo utilizzano. Sebbene il PIL sia un fattore importante da considerare, ci sono anche altre considerazioni che un investitore deve analizzare.

Rischi geopolitici

Gli investitori globali dovrebbero valutare il clima politico di un paese prima di scegliere di investire in esso. In qualità di investitore, dovresti determinare se l'economia del paese è a rischio. Ciò potrebbe essere dovuto alla sua stessa situazione politica o alle situazioni in cui i paesi vicini potrebbero mettere a repentaglio la sua economia. Ad esempio, quando la Federazione Russa ha annesso la Crimea nel 2014, il rischio di investire nell'Europa orientale è aumentato notevolmente.

Valutazione delle condizioni degli asset

Un altro fattore da tenere a mente riguarda le valutazioni degli asset rispetto alla crescita economica del Paese. Sebbene un'economia in rapido sviluppo possa dare origine a imprese in rapida crescita, il settore potrebbe richiedere molto per i titoli. Le azioni immobiliari cinesi ne sono un perfetto esempio. Erano troppo cari nel 2016, a seguito di un aumento dei prezzi.

Clima in valuta locale

Oltre a queste preoccupazioni, devi anche tener conto dell'effetto che la valuta della nazione avrà sulla tua impresa di investimento. Può sembrare che un titolo estero stia andando bene nella sua valuta locale, ma una volta che inizi a valutare il deprezzamento in termini di dollaro USA, potresti renderti conto che il suo tasso di crescita non è così alto come pensavi.

Scegliere il settore giusto in un'analisi top-down

Una volta trovato il posto ideale, il passaggio successivo prevede il confronto delle prestazioni di diversi settori all'interno di quel paese. Quasi sempre scoprirete che la maggior parte della crescita avviene in alcune aree dell'economia. Tali aree subiscono rapidi cambiamenti all'interno di un unico ciclo economico, spesso a causa dell'introduzione di determinate tecnologie.

Ad esempio, una particolare nazione può dipendere fortemente da un settore specifico come l'agricoltura o l'energia. Se diversifichi i tuoi investimenti in altri settori che non stanno andando bene, non otterrai gli alti rendimenti che avresti se avessi preso di mira il settore fiorente.

Un altro modo per guardare a questo è concentrarsi sui gruppi che alimentano e alimentano la crescita dell'economia. Ad esempio, una fiorente classe media in un settore in via di sviluppo potrebbe stabilire il ritmo per la crescita e lo sviluppo delle azioni di consumo discrezionale.

È anche fondamentale valutare se i mercati sono influenzati dalle attività del governo federale. La ragione di ciò è che alcuni governi scelgono di dare sussidi solo a poche industrie selezionate. E sebbene questo possa migliorare i profitti delle società a breve termine, potrebbe non durare a lungo.

Valutazione del nocciolo dell'analisi top-down

L'ultima fase dell'approccio di analisi top-down all'investimento prevede la valutazione dei dettagli dei singoli asset. Più specificamente, dovresti esaminare sia gli aspetti fondamentali che quelli tecnici dell'asset. Gli investitori di solito scelgono tra un'ampia gamma di attività, comprese azioni estere, ETF internazionali Exchange Traded Fund (ETF) Un Exchange Traded Fund (ETF) è un popolare veicolo di investimento in cui i portafogli possono essere più flessibili e diversificati su un'ampia gamma di tutti i disponibili classi di attività. Scopri i vari tipi di ETF leggendo questa guida. e American Depository Receipts (ADR).

Per quanto riguarda l'aspetto tecnico, dovresti cercare nello specifico asset con un trend di prezzo in aumento. Per quanto riguarda l'aspetto fondamentale, dovrai trovare degli asset il cui valore tende ad essere sottovalutato. Queste dinamiche ti impediscono di pagare più del dovuto per determinati beni.

Dovresti considerare di utilizzare l'analisi top-down?

L'impiego dell'analisi dall'alto verso il basso richiede una grande quantità di ricerca. Non solo devi confrontare le economie di diversi paesi, ma anche diversi settori nello stato scelto. Ciò significa che la probabilità di scegliere un'azienda con un trend al ribasso è bassa; quindi, riducendo al minimo il rischio di investimento.

Un altro motivo per utilizzare l'analisi top-down è che ti consente di diversificare i tuoi investimenti in diversi settori. Puoi anche scegliere di diversificare il tuo portafoglio sui mercati globali. Se ti imbatti in un mercato internazionale che sta andando bene, puoi destinare ad esso parte del tuo capitale. La diversificazione aiuta a diminuire il colpo nel caso in cui il mercato primario in cui hai investito subisca una flessione.

Poiché ogni analisi dall'alto verso il basso inizia con una visione globale dell'economia, è altamente improbabile che gli investitori vengano colti alla sprovvista dagli sconvolgimenti. Idealmente, questa strategia richiede che un investitore si tenga al passo con le questioni geopolitiche e con intere economie. Date le vaste informazioni che tali investitori hanno sugli eventi globali e le reti interlacciate, è facile prevedere le tendenze in diversi settori.

Tutti questi vantaggi supportano il fatto che vale la pena considerare l'analisi top-down. Tuttavia, questo non vuol dire che dovresti eliminare completamente la strategia dal basso verso l'alto. Dopo tutto, puoi usare una combinazione di entrambe le strategie. Con la tecnica bottom-up, avrai un'immagine chiara di una singola azienda prima di decidere di investire in essa. Questo approccio consente di accedere ai rapporti finanziari della società per aiutarti a determinare se ha una solida posizione finanziaria.

Allo stesso tempo, un'analisi dall'alto verso il basso offre un quadro completo dell'economia globale. Rimanere aggiornati con le prestazioni delle diverse economie può aiutarti a prevedere l'andamento del settore specifico in cui hai investito. Ti dà anche la possibilità di diversificare il tuo portafoglio investendo in mercati diversi.

La linea di fondo per l'analisi top-down

In sintesi, un'analisi dall'alto verso il basso si ha quando gli investitori prendono per la prima volta un quadro generale delle economie e dei settori in cui desiderano investire. Significa che valutano i tassi di crescita economica di diversi paesi in tutto il mondo. Una volta identificati i paesi potenziali, scelgono settori specifici che sembrano fiorire in quel paese. L'ultimo passo è scegliere le aziende che prosperano in quel particolare settore, in cui poi investono. È un approccio a imbuto per selezionare le opportunità di investimento, come suggerisce il nome dell'analisi top-down.

Più risorse

Finance è un fornitore leader di certificazione FMVA® per Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per professionisti della finanza. Per aiutarti a continuare ad imparare e ad avanzare nella tua carriera, controlla le risorse finanziarie aggiuntive di seguito:

  • Vantaggio assoluto Vantaggio assoluto In economia, il vantaggio assoluto si riferisce alla capacità di qualsiasi agente economico, individuo o gruppo, di produrre una quantità maggiore di un prodotto rispetto ai suoi concorrenti. Introdotto dall'economista scozzese Adam Smith, nella sua opera del 1776, "An Inquiry into the Nature and Causes of the Wealth of Nations",
  • Analisi di società comparabili Analisi di società comparabili Come eseguire analisi di società comparabili. Questa guida mostra passo dopo passo come costruire analisi aziendali comparabili ("Comps"), include un modello gratuito e molti esempi. Comps è una metodologia di valutazione relativa che esamina i rapporti di società pubbliche simili e li utilizza per ricavare il valore di un'altra attività
  • Analisi strategica Analisi strategica L'analisi strategica si riferisce al processo di conduzione della ricerca su un'azienda e sul suo ambiente operativo per formulare una strategia. La definizione
  • Analisi SWOT Analisi SWOT Un'analisi SWOT viene utilizzata per studiare gli ambienti interni ed esterni di un'azienda e fa parte del processo di pianificazione strategica di un'azienda. Inoltre, a

Raccomandato

Cos'è il Schedule 13D Filing?
Cosa fa & ldquo; Alla pari & rdquo; Significare?
Cos'è una compagnia di mutua assicurazione?