Cos'è una risorsa non finanziaria?

Un'attività non finanziaria si riferisce a un'attività che non è negoziata sui mercati finanziari e il suo valore deriva dalle sue caratteristiche fisiche piuttosto che da pretese contrattuali. Esempi di attività non finanziarie includono attività materiali Attività materiali Le attività materiali sono attività con una forma fisica e che detengono valore. Gli esempi includono proprietà, impianti e macchinari. I beni materiali vengono visti e percepiti e possono essere distrutti da un incendio, da un disastro naturale o da un incidente. I beni immateriali, d'altra parte, mancano di una forma fisica e sono costituiti da cose come la proprietà intellettuale, come terreni, edifici, veicoli a motore e attrezzature, nonché beni immateriali, come brevetti, avviamento e proprietà intellettuale.

Attività non finanziaria

Le attività non finanziarie sono importanti per le società e possono essere utilizzate come garanzia per ottenere crediti da istituti finanziari. Sono inclusi nel bilancio e gli analisti finanziari Analisti finanziari - Cosa fanno considerano le attività non finanziarie quando valutano la redditività a lungo termine dell'azienda.

Sommario

  • Un'attività non finanziaria è un tipo di attività il cui valore è determinato da caratteristiche tangibili e patrimonio netto fisico.
  • Le attività non finanziarie sono iscritte in bilancio e sono considerate nella determinazione del valore di una società.
  • Possono essere beni materiali come macchinari, immobili e veicoli a motore, o beni immateriali come brevetti, avviamento acquistato e proprietà intellettuale.

Comprensione delle attività non finanziarie

A differenza delle attività finanziarie Attività finanziarie Le attività finanziarie si riferiscono ad attività che derivano da accordi contrattuali su flussi finanziari futuri o dal possesso di strumenti rappresentativi di capitale di un'altra entità. Fondamentale, non esiste un mercato attivo per acquirenti e venditori di attività non finanziarie. Inoltre, non esistono standard di mercato per la determinazione del prezzo di attività non finanziarie, come attrezzature o autoveicoli, e il valore di un'attività è determinato in base alle sue caratteristiche fisiche.

Il venditore dell'attività non finanziaria avvia una vendita solo quando trova un potenziale acquirente e negozia un prezzo di acquisto accettabile per l'attività. Il processo di vendita è considerato completo quando l'acquirente paga l'intero prezzo di acquisto al venditore e il venditore trasferisce il bene al nuovo proprietario.

La vendita di attività non finanziarie è più complicata della vendita di attività finanziarie, che possono essere negoziate attraverso un mercato attivo stabilito. Le attività finanziarie, come obbligazioni e azioni, possono essere acquistate e vendute in qualsiasi momento quando i mercati finanziari sono aperti. Il valore di un'attività finanziaria è determinato dall'ammontare del rischio associato a un'attività specifica e dalla sua domanda e offerta nel mercato in cui viene scambiata.

Altre attività finanziarie derivano il loro valore da un'altra attività sottostante. Ad esempio, contratti futures Contratto futures Un contratto futures è un accordo per acquistare o vendere un'attività sottostante in una data successiva per un prezzo predeterminato. È anche noto come derivato perché i contratti futuri derivano il loro valore da un'attività sottostante. Gli investitori possono acquistare il diritto di acquistare o vendere l'attività sottostante in una data successiva per un prezzo predeterminato. sono basati sul valore delle merci, che sono beni materiali con valore intrinseco.

Tipi di attività non finanziarie

Le attività non finanziarie sono classificate in due tipologie - attività prodotte e attività non prodotte - in base a come sono nate.

1. Beni prodotti

Le risorse prodotte nascono attraverso il processo di produzione o di fabbricazione. I beni hanno un valore residuo, che si realizza quando non sono più necessari e sono disponibili per la vendita.

Le attività prodotte non sono necessariamente immobilizzazioni in quanto le immobilizzazioni hanno una vita utile di più di un anno e sono capitalizzate in bilancio. D'altra parte, altri beni prodotti possono essere cancellati nell'anno di acquisto o di produzione.

2. Beni non prodotti

Le attività non prodotte sono le attività che nascono attraverso mezzi diversi dal processo di produzione ma possono essere utilizzate nella produzione di beni e servizi. Esempi di attività non finanziarie non prodotte includono le locazioni e le licenze di risorse naturali (minerali, risorse idriche, foreste vergini, ecc.).

Le attività non prodotte possono essere classificate in attività materiali e attività immateriali. Le attività materiali non prodotte sono attività naturali che sono in grado di portare benefici economici ai loro proprietari e che sono soggette a proprietà effettiva. Le risorse naturali i cui diritti di proprietà non possono essere stabiliti sono escluse dalle attività non prodotte.

Le attività immateriali non prodotte includono attività quali brevetti, avviamento acquistato e contratti trasferibili.

Utilizzo di attività non finanziarie come garanzia per un prestito

Quando si contratta un prestito da istituzioni finanziarie, ai mutuatari può essere richiesto di fornire attività non finanziarie, come garanzia collaterale La garanzia collaterale è un'attività o una proprietà che un individuo o un'entità offre a un prestatore come garanzia per un prestito. Viene utilizzato come un modo per ottenere un prestito, fungendo da protezione contro potenziali perdite per il prestatore in caso di inadempienza del debitore nei suoi pagamenti. , per debito garantito. I mutuatari sono tenuti a presentare i documenti di proprietà per i beni prima che il credito possa essere approvato.

Ad esempio, quando un mutuatario fornisce un veicolo a motore come garanzia, è tenuto a presentare il giornale di bordo dell'autoveicolo al prestatore. Il prestatore conserva i documenti di proprietà del bene fino a quando il mutuatario non completa i pagamenti mensili di capitale e interessi per il prestito.

Nel caso in cui il mutuatario sia inadempiente sui pagamenti mensili, il prestatore è libero di vendere l'attività data in pegno come garanzia per recuperare i pagamenti del prestito inadempienti.

Attività non finanziarie e attività finanziarie

Le attività non finanziarie e finanziarie rappresentano la proprietà del valore e rappresentano una risorsa economica che i proprietari / detentori possono facilmente convertire in valore. Entrambe le tipologie di attività sono registrate in bilancio e sono considerate nella valutazione del valore effettivo di un'azienda.

Tuttavia, le risorse differiscono in base alle loro caratteristiche e caratteristiche. Una delle caratteristiche distintive tra i due tipi di asset è il modo in cui viene calcolato il loro valore . Le attività non finanziarie, come autoveicoli, attrezzature e macchinari, sono valutate osservando le loro caratteristiche fisiche e tangibili. D'altra parte, le attività finanziarie sono valutate in base alla loro pretesa contrattuale e il loro valore può essere facilmente determinato nei mercati finanziari.

Un'altra differenza tra attività non finanziarie e attività finanziarie è che le prime si svalutano di valore, mentre le seconde non perdono valore a causa dell'ammortamento . Le attività materiali non finanziarie perdono valore a causa dell'ammortamento, laddove il valore dell'attività è ripartito lungo la sua vita utile.

Altre attività non finanziarie, come i terreni, aumentano di valore. Al contrario, le attività finanziarie non sono influenzate dal deprezzamento ma possono perdere valore a causa delle variazioni dei tassi di interesse di mercato e delle fluttuazioni dei prezzi di borsa.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare a far avanzare la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Avviamento Avviamento In contabilità, l'avviamento è un'attività immateriale. Il concetto di avviamento entra in gioco quando una società che cerca di acquisire un'altra società è disposta a pagare un prezzo significativamente più alto del valore equo di mercato del patrimonio netto della società. Gli elementi che compongono l'attività immateriale dell'avviamento
  • Proiezione di voci di stato patrimoniale Proiezione di voci di bilancio La proiezione di voci di bilancio comporta l'analisi del capitale circolante, PP&E, capitale azionario del debito e reddito netto. Questa guida spiega come calcolare
  • Tipi di metodi di ammortamento Metodi di ammortamento I tipi più comuni di metodi di ammortamento includono il saldo lineare, il doppio saldo decrescente, le unità di produzione e la somma degli anni. Esistono varie formule per il calcolo dell'ammortamento di un bene. Gli ammortamenti sono utilizzati nella contabilizzazione per allocare il costo di un'attività materiale lungo la sua vita utile.
  • Prodotti e servizi Prodotti e servizi Un prodotto è un elemento tangibile che viene immesso sul mercato per l'acquisizione, l'attenzione o il consumo mentre un servizio è un elemento immateriale, che deriva da

Raccomandato

Cos'è un privilegio volontario?
Cosa sono i fondi del mercato monetario?
Cos'è il Pairs Trading?