Qual è il costo delle merci vendute (COGS)?

Il costo delle merci vendute (COGS) misura il " costo diretto”Sostenuti per la produzione di beni o servizi. Comprende il costo del materiale, il costo del lavoro diretto e le spese generali di fabbrica dirette ed è direttamente proporzionale ai ricavi. Man mano che le entrate aumentano, sono necessarie più risorse per produrre i beni o servizi. COGS è spesso la seconda voce che appare nel conto economico Conto economico Il Conto economico è uno dei principali rendiconti finanziari di una società che mostra i profitti e le perdite in un periodo di tempo. L'utile o la perdita è determinato prendendo tutti i ricavi e sottraendo tutte le spese dalle attività sia operative che non operative. Questa dichiarazione è una delle tre dichiarazioni utilizzate sia nella finanza aziendale (inclusa la modellazione finanziaria) che nella contabilità. ,immediatamente dopo i ricavi delle vendite Ricavi delle vendite I ricavi delle vendite sono i proventi ricevuti da una società dalle vendite di beni o dalla fornitura di servizi. In contabilità, i termini "vendite" e "entrate" possono essere, e spesso sono, usati in modo intercambiabile, per significare la stessa cosa. Entrate non significa necessariamente contanti ricevuti. . Il costo del venduto viene detratto dalle entrate per trovare il profitto lordo. Utile lordo L'utile lordo è il profitto diretto rimanente dopo aver dedotto il costo delle merci vendute, o "costo delle vendite", dai ricavi delle vendite. Viene utilizzato per calcolare il margine di profitto lordo ed è la cifra di profitto iniziale elencata nel conto economico di una società. L'utile lordo viene calcolato prima dell'utile operativo o dell'utile netto.per significare la stessa cosa. Entrate non significa necessariamente contanti ricevuti. . Il costo del venduto viene detratto dalle entrate per trovare il profitto lordo. Utile lordo L'utile lordo è il profitto diretto rimanente dopo aver dedotto il costo delle merci vendute, o "costo delle vendite", dai ricavi delle vendite. Viene utilizzato per calcolare il margine di profitto lordo ed è la cifra di profitto iniziale elencata nel conto economico di una società. L'utile lordo viene calcolato prima dell'utile operativo o dell'utile netto.per significare la stessa cosa. Entrate non significa necessariamente contanti ricevuti. . Il costo del venduto viene detratto dalle entrate per trovare il profitto lordo. Utile lordo L'utile lordo è il profitto diretto rimanente dopo aver dedotto il costo delle merci vendute, o "costo delle vendite", dai ricavi delle vendite. Viene utilizzato per calcolare il margine di profitto lordo ed è la cifra di profitto iniziale elencata nel conto economico di una società. L'utile lordo viene calcolato prima dell'utile operativo o dell'utile netto.s conto economico. L'utile lordo viene calcolato prima dell'utile operativo o dell'utile netto.s conto economico. L'utile lordo viene calcolato prima dell'utile operativo o dell'utile netto.

Esempio di costo della merce venduta (COGS) sul conto economico

Il costo del venduto è costituito da tutti i costi associati alla produzione dei beni o alla fornitura dei servizi offerti dall'azienda. Per le merci, questi costi possono includere i costi variabili coinvolti nella produzione di prodotti, come materie prime e manodopera. Possono anche includere costi fissi, come spese generali di fabbrica, costi di stoccaggio e, a seconda delle politiche contabili pertinenti, a volte spese di ammortamento.

COGS non include le spese generali di vendita, come gli stipendi del management e le spese pubblicitarie. Questi costi scenderanno al di sotto della linea dell'utile lordo sotto le spese di vendita, generali e amministrative (SGAV) SG&A includono tutte le spese non di produzione sostenute da una società in un dato periodo. Ciò include spese come affitto, pubblicità, marketing, contabilità, contenzioso, viaggi, pasti, stipendi della direzione, bonus e altro. A volte, può anche includere la sezione delle spese di ammortamento.

Scopo del costo delle merci vendute

Lo scopo fondamentale della ricerca di COGS è calcolare il "costo reale" della merce venduta nel periodo. Non riflette il costo delle merci acquistate nel periodo e non vendute o semplicemente mantenute in magazzino. Aiuta la direzione e gli investitori a monitorare le prestazioni dell'azienda.

Contabilizzazione del costo delle merci vendute

IFRS Standard IFRS Gli standard IFRS sono International Financial Reporting Standards (IFRS) che consistono in un insieme di regole contabili che determinano come le transazioni e altri eventi contabili devono essere riportati nel bilancio. Sono progettati per mantenere la credibilità e la trasparenza nel mondo finanziario e gli US GAAP consentono politiche diverse per la contabilizzazione del costo delle merci vendute. In breve, ci sono quattro tipi principali di classificazioni del costo delle merci vendute.

  1. First-in-first-out (FIFO) First-In First-Out (FIFO) Il metodo First-In First-Out (FIFO) per la contabilizzazione della valutazione dell'inventario si basa sulla pratica di fare in modo che la vendita o l'utilizzo delle merci segua lo stesso ordine in cui vengono acquistati. In altre parole, secondo il metodo FIFO, i primi beni acquistati o prodotti vengono rimossi e spesi per primi. Restano i costi più recenti
  2. Last-in-first-out (LIFO) Last-in First-Out (LIFO) Il metodo di valutazione dell'inventario Last-in-first-out (LIFO) si basa sulla pratica delle attività prodotte o acquisite per ultime che sono le prime a essere spesate . In altre parole, con il metodo LIFO, gli ultimi beni acquistati o prodotti vengono rimossi e spesi per primi. Pertanto, i vecchi costi di inventario rimangono sul file
  3. Media ponderata
  4. Identificazione specifica

I primi due si spiegano da soli. In FIFO, COGS è costituito dai costi precedenti, mentre in LIFO, COGS è costituito da costi successivi. Ad esempio, supponiamo che un'azienda abbia acquistato materiali per produrre quattro unità dei propri beni. Le prime tre unità costano $ 5 per la produzione. Tuttavia, a causa dell'aumento dei prezzi dei materiali, l'ultima unità costa $ 10 per la produzione. Nel periodo successivo l'azienda vende tre unità. In FIFO, COGS sarebbe costituito dalle prime tre unità prodotte, per un totale di $ 5 x 3 = $ 15. In LIFO, COGS sarebbe costituito dalle ultime tre unità prodotte, per un totale di $ 10 x 1 + $ 5 x 2 = $ 20.

Sotto la media ponderata, il costo totale dei beni disponibili per la vendita viene diviso per le unità disponibili per la vendita per trovare il costo unitario dei beni disponibili per la vendita. Questo viene moltiplicato per il numero effettivo di beni venduti per trovare il costo dei beni venduti. Nell'esempio precedente, la media ponderata per unità è $ 25/4 = $ 6,25. Pertanto, per le tre unità vendute, COGS è pari a $ 18,75.

L'identificazione specifica è speciale in quanto viene utilizzata solo da organizzazioni con inventario identificabile in modo specifico. I costi sono direttamente attribuibili e vengono specificatamente attribuiti alla specifica unità venduta. Questo tipo di contabilità COGS può essere applicato a case automobilistiche, sviluppatori immobiliari e altri.

A seconda della classificazione COGS utilizzata, i costi di inventario finali saranno ovviamente diversi.

Screenshot del modello del costo delle merci vendute

Scarica il modello gratuito

Inserisci il tuo nome e la tua email nel modulo sottostante e scarica subito il modello gratuito!

Più risorse

Grazie per aver letto questa guida per la contabilizzazione del costo delle merci vendute. Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA (Financial Modeling & Valuation Analyst) ™ Certificazione FMVA® Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari. Per prepararsi al curriculum FMVA, queste risorse finanziarie aggiuntive saranno utili:

  • Costi fissi e variabili Costi fissi e variabili Il costo è qualcosa che può essere classificato in diversi modi a seconda della sua natura. Uno dei metodi più diffusi è la classificazione in base ai costi fissi e ai costi variabili. I costi fissi non cambiano con l'aumento / diminuzione delle unità di volume di produzione, mentre i costi variabili sono esclusivamente dipendenti
  • Costo della buona produzione Costo delle merci prodotte (COGM) Il costo delle merci prodotte, noto anche come COGM, è un termine utilizzato nella contabilità gestionale che si riferisce a un programma o una dichiarazione che mostra i costi di produzione totali per un'azienda durante un periodo specifico di tempo.
  • Guida alla determinazione dei costi delle commesse Guida alla determinazione dei costi delle commesse viene utilizzata per allocare i costi in base a una specifica commessa. Questa guida fornirà la formula dei costi delle commesse e come calcolarla. Ad esempio, studi legali o studi contabili utilizzano i costi delle commesse perché ogni cliente è diverso e unico. D'altra parte può essere utilizzato il costo di processo
  • Guida alla determinazione dei costi basata sulle attività La determinazione dei costi basata sulle attività è un modo più specifico di allocare i costi generali in base alle "attività" che contribuiscono effettivamente ai costi generali. Un'attività è

Raccomandato

Cos'è Alpha?
Cos'è un'economia di mercato?
Finanza vs Guida alla carriera contabile