Che cos'è il rendimento dei dividendi a termine?

Il rendimento dei dividendi a termine si riferisce alla proiezione del dividendo annuale di una società. Viene calcolato come percentuale del prezzo corrente delle azioni. Per molti investitori, i dividendi pagati dalle società sono una delle loro principali fonti di reddito, mentre un'altra è l'apprezzamento del prezzo delle azioni. Quando i prezzi delle azioni diminuiscono, i dividendi fungono da flusso di entrate affidabile Flussi di entrate I flussi di entrate sono le varie fonti da cui un'azienda guadagna denaro dalla vendita di beni o dalla fornitura di servizi. I tipi di entrate che un'azienda registra nei propri conti dipendono dai tipi di attività svolte dall'azienda. Vedi categorie ed esempi.

Rendimento del dividendo a termine

Per determinare l'ammontare dei dividendi che gli investitori riceveranno, le aziende spesso considerano i dividendi passati e previsti. E questo è ciò che ci porta ai due tipi di dividendi: dividendi a termine e dividendi finali.

Capire i rendimenti dei dividendi

Le aziende condividono i loro profitti netti con gli investitori sotto forma di dividendi, ma devono essere approvati dal consiglio di amministrazione Consiglio di amministrazione Un consiglio di amministrazione è essenzialmente un gruppo di persone elette per rappresentare gli azionisti. Ogni azienda pubblica è legalmente tenuta a istituire un consiglio di amministrazione; organizzazioni senza scopo di lucro e molte società private, sebbene non obbligate a farlo, istituiscono anche un consiglio di amministrazione. primo. Pertanto, anche se una società ha guadagnato una quantità enorme di profitti in un determinato periodo, il consiglio deve approvare qualsiasi pagamento di dividendi. I dividendi possono essere pagati in qualsiasi momento, ma più comunemente sono pagati annualmente o trimestralmente.

Le aziende più giovani in genere trattengono una parte maggiore dei loro guadagni da reinvestire per far crescere la loro attività e potrebbero non pagare alcun dividendo, mentre le aziende consolidate possono pagare una parte considerevole del loro reddito netto sotto forma di dividendi.

Come calcolare i rendimenti dei dividendi

Investitori e analisti utilizzano una formula particolare per calcolare il rendimento dei dividendi. Ecco un esempio per illustrare la differenza tra dividendi a termine e dividendi finali:

Considera la società ABC, il cui prezzo corrente delle azioni è di $ 50. Supponiamo che la società abbia effettuato i seguenti pagamenti di dividendi nell'ultimo anno:

  • Marzo: $ 0,50 per azione
  • Giugno: $ 0,50 per azione
  • Settembre: $ 0,50 per azione
  • Dicembre: $ 1 per azione

In totale, la società ABC ha pagato $ 2,50 in dividendi per ciascuna azione nell'ultimo anno.

Per calcolare il pagamento del dividendo finale, dividere il dividendo totale per il prezzo dell'azione e moltiplicare il risultato per 100: ($ 2,50 / $ 50) * 100 = 5% .

Tuttavia, non tutte le società utilizzano la tecnica di cui sopra per calcolare il rendimento dei dividendi. Alcuni invece utilizzano un calcolo del rendimento dei dividendi a termine.

Contrariamente al metodo trailing, il metodo forward dividend yield stima i pagamenti dei dividendi per i prossimi 12 mesi. Per sua natura, è meglio impiegato in situazioni in cui i pagamenti dei dividendi possono essere previsti con ragionevole accuratezza.

Nell'esempio della società ABC, l'ultimo pagamento è stato di $ 1 per azione. Se il pagamento trimestrale della società dovesse rimanere costante, distribuirebbe dividendi totali di $ 4,00 per azione nell'anno successivo. Ciò significa che il rendimento del dividendo a termine sarebbe calcolato come segue: ($ 4 / $ 50) * 100 = 8% .

Importanza dei rendimenti da dividendi

Per mostrare l'importanza dei rendimenti da dividendi, si consideri due società, Y e Z. Il prezzo delle azioni della società Y è di $ 20 e paga dividendi annuali di $ 1 per ogni azione. Il prezzo delle azioni della società Z è di $ 40 e paga anche un dividendo annuale di $ 1 per azione.

Il rendimento da dividendo per:

Società Y = ($ 1 / $ 20) * 100% = 5%

Azienda Z = ($ 1 / $ 40) * 100 = 2,5%

Dati i due casi sopra, un investitore interessato al reddito da dividendi probabilmente opterebbe per le azioni della società Y poiché paga il doppio dell'importo percentuale in dividendi, rispetto alla società Z. Se il prezzo delle azioni della società Y sale allo stesso prezzo delle azioni della società Z, quindi gli investitori nella società Y riceverebbero dividendi sostanzialmente più denaro rispetto agli investitori nella società Z.

I rendimenti da dividendi elevati spesso rendono un'azienda più attraente per gli investitori. Tuttavia, limitano il potenziale di crescita di un'azienda. Questo perché ogni dollaro pagato in dividendi rappresenta denaro che non viene utilizzato per reinvestire, far crescere ed espandere l'azienda.

Quando utilizzare i rendimenti da dividendi a termine e finali

Quando i pagamenti dei dividendi effettuati nel corso di un anno differiscono in modo significativo, l'approccio più sensato da utilizzare è il rendimento del dividendo finale. Al contrario, se la società prevede di utilizzare un pagamento regolare dei dividendi Politica dei dividendi La politica dei dividendi di una società determina l'ammontare dei dividendi pagati dalla società ai suoi azionisti e la frequenza con cui i dividendi vengono pagati per i successivi 12 mesi, il dividendo a termine il rendimento è una metrica più precisa da utilizzare.

Takeaway chiave

I rendimenti dei dividendi a termine rappresentano il pagamento previsto che deve essere pagato in un determinato periodo di tempo nel futuro. Viene utilizzato dagli investitori per calcolare i rendimenti per un particolare titolo o portafoglio di azioni. Per calcolare il rendimento del dividendo a termine, gli analisti prendono l'ultimo dividendo trimestrale, quindi lo annualizzano per riflettere il pagamento di un anno intero. Il risultato viene quindi diviso per il prezzo delle azioni.

Il suddetto metodo di calcolo dei dividendi è diverso dall'approccio del trailing dividend. Quest'ultimo consiste nel calcolare il totale dei dividendi pagati nel corso dell'anno precedente, quindi dividendo tale somma per il prezzo dell'azione.

Poiché gli importi dei dividendi spesso non cambiano molto, l'importo assoluto in dollari del rendimento dei dividendi è influenzato principalmente dalle variazioni del prezzo delle azioni.

Le aziende grandi e ben consolidate tendono a pagare dividendi più elevati rispetto alle aziende più piccole e nuove.

Più risorse

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Capital Gains Yield Capital Gains Yield Capital Gains Yield (CGY) è l'apprezzamento del prezzo di un investimento o di un titolo espresso in percentuale. Poiché il calcolo del Capital Gain Yield coinvolge il prezzo di mercato di un titolo nel tempo, può essere utilizzato per analizzare la fluttuazione del prezzo di mercato di un titolo. Vedi calcolo ed esempio
  • Rapporto di pagamento dei dividendi Rapporto di pagamento dei dividendi Il rapporto di pagamento dei dividendi è l'importo dei dividendi pagati agli azionisti in relazione all'importo totale del reddito netto generato da una società. Formula, esempio
  • Date importanti per i dividendi Date importanti per i dividendi Al fine di comprendere le azioni che pagano dividendi, è fondamentale conoscere le date importanti dei dividendi. Un dividendo si presenta tipicamente sotto forma di una distribuzione in contanti che viene pagata dagli utili dell'azienda agli investitori.
  • Modello di sconto sui dividendi per più periodi Modello di sconto sui dividendi per più periodi Un modello di sconto sui dividendi per più periodi è una variazione del modello di sconto sui dividendi. Viene spesso utilizzato in situazioni in cui un investitore si aspetta di acquistare

Raccomandato

Come alfabetizzare in Excel?
Cos'è il valore aggiunto economico?
Cos'è un consiglio di amministrazione?