Cos'è la profondità del mercato?

La profondità del mercato si riferisce alla capacità del mercato di sostenere un ordine sostanzialmente più grande senza avere un impatto sul prezzo di mercato del titolo. Di solito, durante il calcolo della profondità del mercato, viene considerato il trading all'interno di un particolare titolo. All'interno delle negoziazioni, vengono considerati l'ampiezza totale e il livello degli ordini aperti effettuati.

Profondità del mercatofonte

La profondità di mercato si riferisce anche al numero di azioni di una determinata società che possono essere acquistate senza creare un livello significativo di apprezzamento del prezzo di quel particolare titolo. Di solito, non si osservano movimenti di prezzo notevoli durante l'acquisto di azioni di una società con una liquidità estremamente liquida Nei mercati finanziari, la liquidità si riferisce alla velocità con cui un investimento può essere venduto senza influire negativamente sul suo prezzo. Più un investimento è liquido, più velocemente può essere venduto (e viceversa) e più facile è venderlo a un valore equo. A parità di condizioni, le attività più liquide vengono scambiate a un premio e le attività illiquide vengono scambiate a uno sconto. stock e con un gran numero di acquirenti e venditori in un dato momento. In una situazione del genere, si dice che il mercato per quel particolare titolo è profondo,a causa di un gran numero di ordini in sospeso che devono ancora essere eseguiti.

Sommario

  • La profondità del mercato si riferisce alla capacità del mercato di sostenere un ordine sostanzialmente più grande senza avere un impatto sul prezzo di mercato del titolo.
  • Si riferisce anche al numero di azioni di una determinata società che possono essere acquistate senza creare un livello significativo di apprezzamento del prezzo del particolare titolo.
  • La profondità di mercato condivide una stretta relazione con il volume degli scambi di un titolo e la liquidità associata.

Profondità e volume del mercato

La profondità di mercato condivide una stretta relazione con il volume degli scambi Volume degli scambi Il volume degli scambi, noto anche come volume degli scambi, si riferisce alla quantità di azioni o contratti che appartengono a un dato titolo negoziato su base giornaliera di un particolare titolo e dei relativi liquidità. Tuttavia, è importante notare che un volume di scambi elevato implica che un titolo dimostri una buona profondità di mercato. La volatilità nel mercato può essere creata a causa di squilibri degli ordini abbastanza ampi, ed è abbastanza comune anche per azioni con volumi di scambi generalmente elevati su base giornaliera.

Nelle principali borse New York Stock Exchange (NYSE) La New York Stock Exchange (NYSE) è la più grande borsa valori del mondo, che ospita l'82% dell'S & P 500, nonché 70 delle più grandi società del mondo. È una società quotata in borsa che fornisce una piattaforma per l'acquisto e la vendita negli Stati Uniti, i tick sono stati decimalizzati, il che ha portato a un aumento della profondità complessiva del mercato. In passato, i market maker erano necessari per prevenire squilibri negli ordini, ma la decimalizzazione ha annullato qualsiasi necessità dello stesso.

Come si esprime la profondità del mercato?

Di solito, nelle borse viene mantenuto un elenco elettronico di ordini di acquisto e di vendita organizzato in base ai livelli di prezzo. È la forma in cui esiste la profondità del mercato e, in generale, le piattaforme di trading offrono al pubblico visualizzazioni della profondità del mercato.

In altri casi, i dati possono essere acquistati in cambio di una tariffa. Pertanto, ogni singola parte di una determinata operazione può accedere a un elenco degli ordini di acquisto e vendita in attesa di esecuzione, che viene aggiornato dalla piattaforma di trading in tempo reale.

Gli ordini presi in considerazione durante la valutazione della profondità di mercato vengono mantenuti nel portafoglio ordini limite. Si riferisce all'importo che deve essere scambiato per un particolare ordine limite con un prezzo predeterminato o un prezzo favorevole per una data dimensione. Il prezzo predeterminato non è soggetto ad alcun limite in termini di prezzo. Una futura variazione di prezzo non è inclusa nella profondità del mercato, anche se probabilmente attirerà più ordini.

Cosa implica la profondità del mercato?

I dati sulla profondità del mercato consentono ai trader di determinare le direzioni del movimento del prezzo di un particolare titolo. I titoli che sono profondi o con una forte profondità di mercato consentono ai trader di effettuare ordini all'ingrosso senza creare movimenti di prezzo significativi. Al contrario, i titoli con una scarsa profondità di mercato possono fluttuare in base al volume degli ordini effettuati.

I dati consentono inoltre a un trader di sfruttare la volatilità dei prezzi a breve termine a proprio vantaggio e trarne profitto. Di solito, quando una società lancia un'offerta pubblica iniziale (IPO) Offerta pubblica iniziale (IPO) Un'offerta pubblica iniziale (IPO) è la prima vendita di azioni emesse da una società al pubblico. Prima di un'IPO, una società è considerata una società privata, di solito con un piccolo numero di investitori (fondatori, amici, familiari e investitori aziendali come venture capitalist o angel investor). Scopri cos'è un'IPO, i trader sanno che ci sarebbe un'enorme richiesta di ordini di acquisto.

Esempio pratico

Considera una situazione in cui un trader può accedere alle offerte di acquisto e vendita per le azioni della società Alpha. Attualmente, il titolo Alpha viene scambiato a un prezzo di $ 10. Tuttavia, ci sono circa 300 offerte in sospeso. Cento delle offerte sono a $ 11, 50 a $ 12, 100 a $ 13 e altre 50 a $ 15. Ci sono anche altre 50 offerte, 25 delle quali a $ 8 e 25 a $ 7,50.

Osservando i dati forniti, il trader può dedurre che il prezzo delle azioni Alpha aumenterà. Possono quindi utilizzare le informazioni per prendere decisioni sull'acquisto o la vendita di titoli della società.

Risorse addizionali

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare a far avanzare la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Investire: una guida per principianti Investire: una guida per principianti La guida Finance's Investing for Beginners ti insegnerà le basi dell'investimento e come iniziare. Scopri le diverse strategie e tecniche per il trading e i diversi mercati finanziari in cui puoi investire.
  • Paniere di mercato Paniere di mercato Paniere di mercato si riferisce a un pacchetto o gruppo di prodotti che possono essere indicatori della performance complessiva di uno specifico settore, settore o segmento di mercato.
  • Media mobile Media mobile Una media mobile è un indicatore tecnico che gli analisti di mercato e gli investitori possono utilizzare per determinare la direzione di una tendenza. Riassume i punti dati
  • Ordine di scambio Ordine di scambio Inserire un ordine di scambio sembra intuitivo: un pulsante "acquista" per avviare uno scambio e un pulsante "vendi" per chiudere uno scambio. Sebbene eseguire operazioni in questo modo sia possibile, è molto inefficiente in quanto richiede un monitoraggio costante delle azioni.

Raccomandato

Come alfabetizzare in Excel?
Cos'è il valore aggiunto economico?
Cos'è un consiglio di amministrazione?