Cosa sono i flussi di entrate?

I flussi di reddito sono le varie fonti da cui un'azienda guadagna denaro dalla vendita di beni Ricavi di vendita I ricavi di vendita sono il reddito ricevuto da un'azienda dalle sue vendite di beni o dalla fornitura di servizi. In contabilità, i termini "vendite" e "entrate" possono essere, e spesso sono, usati in modo intercambiabile, per significare la stessa cosa. Entrate non significano necessariamente contanti ricevuti. o la fornitura di servizi. I tipi di entrate che un'azienda registra nei propri conti dipendono dai tipi di attività svolte dall'azienda. In generale, i conti delle entrate delle attività commerciali al dettaglio sono più diversificati rispetto a quelli che forniscono servizi.

Spiegazione video dei flussi di entrate

Guarda questo breve video per comprendere rapidamente i concetti principali trattati in questa guida, inclusi i diversi tipi di ricavi, esempi di flussi di entrate e l'importanza di capire da dove provengono i ricavi di un'azienda.

Tipi di ricavi

Per classificare i ricavi ad un livello elevato, ci sono ricavi operativi e ricavi non operativi. I ricavi operativi descrivono l'importo guadagnato dalle operazioni di core business dell'azienda. Le vendite di beni o servizi sono esempi di ricavi operativi. I ricavi non operativi si riferiscono ai soldi guadagnati dalle attività collaterali di un'azienda. Gli esempi includono il reddito da interessi Rendita da plusvalenza Rendita da plusvalenza (CGY) è l'apprezzamento del prezzo su un investimento o su un titolo espresso in percentuale. Poiché il calcolo del Capital Gain Yield coinvolge il prezzo di mercato di un titolo nel tempo, può essere utilizzato per analizzare la fluttuazione del prezzo di mercato di un titolo. Vedere calcolo ed esempio e dividendo Dividendo vs riacquisto / riacquisto di azioni. Gli azionisti investono in società quotate in borsa per la rivalutazione del capitale e il reddito.Ci sono due modi principali in cui una società restituisce i profitti ai suoi azionisti: dividendi in contanti e riacquisto di azioni. Le ragioni alla base della decisione strategica sul dividendo rispetto al riacquisto di azioni differiscono da azienda a fatturato dell'azienda.

Molti conti delle entrate diversi vengono utilizzati da aziende in vari settori. Per la maggior parte delle aziende, i seguenti sono alcuni conti delle entrate comuni:

  • Entrate da vendite di beni o commissioni di servizio: questo è il conto dei ricavi operativi principali per la maggior parte delle aziende e di solito gli viene assegnato un nome specifico, ad esempio ricavi di vendita o ricavi da servizi.
  • Entrate da interessi: questo conto registra gli interessi guadagnati su investimenti come titoli di debito. Di solito si tratta di entrate non operative.
  • Entrate da affitto: questo account registra l'importo guadagnato dall'affitto di edifici o attrezzature ed è considerato reddito non operativo.
  • Entrate da dividendi: l'importo dei dividendi guadagnati dalla detenzione di azioni di altre società. Anche questo è un ricavo non operativo.

Esempi di flussi di entrate

I flussi di entrate classificano i guadagni che un'azienda genera da determinati meccanismi e canali di determinazione del prezzo. Per descriverlo semplicemente, un flusso di entrate può assumere la forma di uno di questi modelli di entrate:

  • Entrate basate sulle transazioni: proventi dalle vendite di beni che di solito sono pagamenti una tantum del cliente.
  • Ricavi del servizio: i ricavi sono generati dalla fornitura di servizi ai clienti e sono calcolati in base al tempo. Ad esempio, il numero di ore di servizi di consulenza forniti.
  • Entrate del progetto: entrate guadagnate attraverso progetti una tantum con clienti esistenti o nuovi.
  • Entrate ricorrenti: guadagni da pagamenti in corso per servizi continuativi o servizi post-vendita ai clienti. Il modello di entrate ricorrenti è il modello più comunemente utilizzato dalle aziende perché è prevedibile e garantisce la continuità della fonte di reddito dell'azienda. I possibili flussi di entrate ricorrenti includono:
    • Canoni di abbonamento (ad esempio, canoni mensili di Netflix)
    • Affitto, leasing o prestito di beni
    • Concessione in licenza di contenuti a terzi
    • Le commissioni di intermediazione
    • Commissioni pubblicitarie

Tipi di flusso di entrate - Diagramma

Importanza dei flussi di entrate

# 1 Le entrate sono un indicatore chiave di prestazione (KPI) per tutte le aziende

Come analista finanziario Guida per diventare un analista finanziario Come diventare un analista finanziario. Segui la guida di Finance su networking, curriculum, interviste, capacità di modellazione finanziaria e altro ancora. Abbiamo aiutato migliaia di persone a diventare analisti finanziari nel corso degli anni e sappiamo esattamente cosa ci vuole. , analizzare le prestazioni di un'azienda in termini di ricavi è sempre uno dei compiti cruciali. Pertanto, un analista deve essere in grado di riconoscere i diversi flussi di entrate da cui l'azienda genera cassa e interpretare i dati sui ricavi in ​​bilancio.

Quando un analista finanziario esamina il bilancio, il numero di entrate riflette l'importo riconosciuto dalla società quando vengono vendute merci o servizi resi, indipendentemente dal fatto che in quel momento si riceva denaro.

# 2 La previsione delle prestazioni differisce tra i diversi flussi di entrate

Dei quattro flussi di reddito discussi, il reddito ricorrente è il reddito più prevedibile per un'azienda perché si prevede che il flusso di cassa La guida definitiva al flusso di cassa (EBITDA, CF, FCF, FCFE, FCFF) Questa è la guida definitiva al flusso di cassa per comprendere le differenze tra EBITDA, Cash Flow from Operations (CF), Free Cash Flow (FCF), Unlevered Free Cash Flow o Free Cash Flow to Firm (FCFF). Imparare la formula per calcolarli e ricavarli da un conto economico, stato patrimoniale o rendiconto finanziario rimane coerente con una base di clienti stabile. Al contrario, i ricavi basati sulle transazioni e sui servizi tendono a fluttuare con la domanda dei clienti e sono più difficili da prevedere. Anche la stagionalità è spesso un fattore importante che contribuisce alla variabilità delle vendite di beni e servizi.

Le entrate del progetto sono il flusso di entrate più volatile e rischioso dei quattro perché dipendono in gran parte dalle relazioni con i clienti. Pertanto, le aziende devono investire una notevole quantità di tempo nella gestione delle loro relazioni per mantenere questa fonte di reddito.

La comprensione del flusso di entrate consente a un analista finanziario di realizzare il modello dei flussi di cassa in entrata e quindi essere in grado di osservare rapidamente movimenti insoliti o cambiamenti nella tendenza dei ricavi e identificare le cause. Questo è quando un analista esegue l'analisi finanziaria e fornisce una spiegazione significativa per le varianze.

# 3 Sono necessari diversi modelli di previsione per diversi modelli di entrate

A seconda del tipo di modelli di entrate utilizzati da un'azienda, un analista finanziario Guida per diventare un analista finanziario Come diventare un analista finanziario. Segui la guida di Finance su networking, curriculum, interviste, capacità di modellazione finanziaria e altro ancora. Abbiamo aiutato migliaia di persone a diventare analisti finanziari nel corso degli anni e sappiamo esattamente cosa ci vuole. sviluppa diversi modelli di previsione ed esegue diverse procedure per ottenere le informazioni necessarie durante l'esecuzione delle previsioni finanziarie. Per le aziende con un flusso di entrate ricorrente, un modello di previsione dovrebbe avere una struttura uniforme e un modello simile nelle previsioni di entrate.

Per un flusso di entrate basato sul progetto, è essenziale che un analista tenga traccia delle ultime opportunità di progetto e modifichi continuamente il modello di previsione per produrre una previsione accurata. Il modello previsionale potrebbe apparire ogni mese molto diverso, a causa del costante rinnovo dei progetti in corso e dell'inclusione di diversi fattori di rischio.

Lettura correlata

Grazie per aver letto la guida di Finance ai flussi di entrate. Finance è il fornitore ufficiale della designazione FMVA (Financial Modeling & Valuation Analyst) ™ Certificazione FMVA® Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari. Per saperne di più su entrate, entrate e contabilità, saranno utili le seguenti risorse finanziarie gratuite:

  • Principio di riconoscimento dei ricavi Principio di riconoscimento dei ricavi Il principio di riconoscimento dei ricavi determina il processo e la tempistica con cui i ricavi vengono registrati e riconosciuti come voce del bilancio di una società. In teoria, ci sono più momenti in cui i ricavi potrebbero essere riconosciuti dalle aziende.
  • Analisi della varianza dei ricavi Analisi della varianza dei ricavi L'analisi della varianza dei ricavi viene utilizzata per misurare le differenze tra le vendite effettive e quelle previste, in base alle metriche del volume delle vendite, alle metriche del mix di vendita e ai calcoli del margine di contribuzione. Le informazioni ottenute dall'analisi della varianza dei ricavi sono importanti per le organizzazioni perché consentono al management di determinare le prestazioni di vendita effettive rispetto alle proiezioni
  • Proiezione di voci di conto economico Proiezione di voci di conto economico Si illustrano i diversi metodi di proiezione delle voci di conto economico. La proiezione delle voci di conto economico inizia con il fatturato, quindi con il costo
  • Analisi del bilancio Analisi del bilancio Come eseguire l'analisi del bilancio. Questa guida ti insegnerà a eseguire l'analisi del rendiconto finanziario del conto economico, dello stato patrimoniale e del rendiconto finanziario, inclusi margini, rapporti, crescita, liquidità, leva finanziaria, tassi di rendimento e redditività.

Raccomandato

Cosa sono i tipi di variabili VBA?
Cos'è il Management Expense Ratio (MER)?
Cos'è l'indice ponderato in base al prezzo?