Cos'è il ritorno sul capitale investito?

Ritorno sul capitale investito Capitale investito Il capitale investito è l'investimento effettuato sia dagli azionisti che dai detentori di debiti in una società. Quando un'azienda ha bisogno di capitale per espandersi, può ottenerlo vendendo azioni o emettendo obbligazioni. Gli azionisti sono persone che hanno acquistato azioni in una società e i debtholder sono coloro che hanno acquistato obbligazioni. è una misura della redditività o della performance del rendimento guadagnato da coloro che forniscono capitale, vale a dire gli obbligazionisti dell'impresa. Questi emittenti di obbligazioni creano obbligazioni per prendere in prestito fondi dagli obbligazionisti, da rimborsare alla scadenza. e azionisti Azionario Azionario Azionario Azionario (noto anche come Azionario Azionario) è un conto nel bilancio di una società che consiste in capitale sociale più utili non distribuiti.Rappresenta anche il valore residuo delle attività meno le passività. Riorganizzando l'equazione contabile originale, otteniamo capitale azionario = attività - passività. Il ritorno sul capitale investito (ROIC) può essere definito come segue:

Ritorno sull'immagine della formula del capitale investito

Dove:

Ripartizione ROIC

Ci sono tre informazioni chiave da ottenere da questa definizione:

  1. Usiamo il reddito operativo al netto delle imposte (NOPAT) piuttosto che il reddito netto perché deve considerare i guadagni non solo per gli azionisti (reddito netto), ma anche per gli obbligazionisti (interessi).
  2. Usiamo il valore contabile del debito e del patrimonio netto piuttosto che il valore di mercato perché il valore di mercato incorpora le aspettative per il futuro, ma il valore contabile rimuove queste aspettative per indicare più accuratamente la redditività corrente. Inoltre, abbiamo al netto della liquidità perché gli interessi attivi sulla liquidità non sono una componente del reddito operativo.
  3. Teniamo conto della differenza temporale, poiché il capitale deve essere investito prima che il capitale investito inizi a generare guadagni. Alcuni analisti sceglieranno di prendere una media dell'importo del capitale investito nei periodi precedenti e attuali.

Scarica il modello gratuito

Inserisci il tuo nome e la tua email nel modulo sottostante e scarica subito il modello gratuito!

Ritorno sul capitale investito e WACC

La ragione principale per confrontare il rendimento del capitale investito di un'impresa con il suo costo medio ponderato del capitale: WACC WACC WACC è il costo medio ponderato del capitale di un'impresa e rappresenta il suo costo misto del capitale, inclusi capitale proprio e debito. La formula WACC è = (E / V x Re) + ((D / V x Rd) x (1-T)). Questa guida fornirà una panoramica di cosa è, perché viene utilizzato, come calcolarlo e fornisce anche un calcolatore WACC scaricabile - per vedere se l'azienda distrugge o crea valore. Se il ROIC è maggiore del WACC, il valore viene creato poiché l'impresa investe in progetti redditizi. Al contrario, se il ROIC è inferiore al WACC, il valore viene distrutto poiché l'impresa guadagna un ritorno sui suoi progetti inferiore al costo del finanziamento dei progetti.

Nella teoria macroeconomica, quando un'impresa ottiene profitti economici in un determinato settore, viene creato un incentivo per i nuovi operatori a competere per i profitti fino a quando non ci sono più profitti economici, o di crescita, da realizzare - solo profitti "normali". Un'impresa in grado di guadagnare costantemente un ROIC maggiore del suo WACC è un indicatore di un forte fossato economico e della capacità dell'azienda di sostenere il proprio vantaggio competitivo. Seguendo questa logica, avrebbe senso presumere che il ROIC converge al WACC nel lungo periodo.

Una robusta misura della redditività

Return on assets (ROA), return on equity (ROE) e return on invested capital (ROIC) sono tre rapporti comunemente usati per determinare la capacità di un'azienda di generare rendimenti sul proprio capitale, ma il ROIC è considerato più informativo di entrambi i ROA e ROE.

Il ROA viene calcolato considerando il reddito netto sul totale delle attività. Tuttavia, il ROA può essere sostanzialmente sbilanciato in alto o in basso in base al saldo di cassa di un'impresa.

Il ROE è calcolato come reddito netto sul patrimonio netto e viene utilizzato per confrontare aziende con la stessa struttura del capitale. Tuttavia, il ROE può essere influenzato positivamente da azioni che riducono il patrimonio netto (ad es. Svalutazioni, riacquisti di azioni proprie), ma ciò non influisce sull'utile netto. Un'altra limitazione del ROE è che un'azienda può assumere una leva finanziaria eccessiva e continuare a sembrare che stia gestendo bene le cose.

ROIC affronta i problemi con ROA e ROE nel calcolo della redditività. La liquidità viene compensata quando si risolve il capitale investito al denominatore, risolvendo il problema delle differenze nei saldi di cassa tra le imprese. Inoltre, possiamo confrontare il ROIC tra aziende con diverse strutture di capitale, poiché NOPAT al numeratore è una misura dei guadagni a disposizione di tutti i fornitori di capitale.

Ritorno sul capitale investito in pratica

Il ritorno sul capitale investito è una misura del rendimento che può essere utile a tutte le professioni della finanza. I gestori di portafoglio possono confrontare lo spread tra WACC e ROIC per identificare il valore tra gli investimenti. Gli analisti di ricerca utilizzano il ROIC per verificare le ipotesi di previsione del loro modello finanziario (ad esempio, nessuna crescita ROIC perpetua). I team di gestione utilizzano il ROIC per pianificare strategie di allocazione del capitale e valutare le opportunità di investimento. I banchieri di investimento utilizzano il ROIC per proporre servizi di consulenza finanziaria appropriati ed effettuare valutazioni di riferimento.

Più lettura

È fondamentale sia per le società che per i loro investitori essere in grado di misurare il rendimento di un'azienda con il capitale di cui è dotato. Le seguenti risorse finanziarie possono aiutarti a diventare più abile nell'analisi degli investimenti e nella valutazione aziendale.

  • Investire: una guida per principianti Investire: una guida per principianti La guida Finance's Investing for Beginners ti insegnerà le basi dell'investimento e come iniziare. Scopri le diverse strategie e tecniche per il trading e i diversi mercati finanziari in cui puoi investire.
  • Trading a reddito fisso Trading a reddito fisso Il trading a reddito fisso implica l'investimento in obbligazioni o altri strumenti di titoli di debito. I titoli a reddito fisso hanno diversi attributi e fattori unici che
  • Titoli pubblici Titoli pubblici I titoli pubblici, o titoli negoziabili, sono investimenti che possono essere negoziati apertamente o facilmente in un mercato. I titoli sono azionari o basati sul debito.
  • Rendimento atteso Rendimento atteso Il rendimento atteso di un investimento è il valore atteso della distribuzione di probabilità dei possibili rendimenti che può fornire agli investitori. Il ritorno sull'investimento è una variabile sconosciuta che ha valori diversi associati a probabilità diverse.

Raccomandato

Calcolatore di inflazione
Che cos'è il reddito netto al netto delle imposte (NIAT)?
Cos'è il profitto contro il contante?