Cos'è l'analisi del settore?

L'analisi del settore è uno strumento di valutazione del mercato utilizzato da aziende e analisti per comprendere le dinamiche competitive di un settore. Li aiuta ad avere un'idea di ciò che sta accadendo in un settore, ad esempio, statistiche sulla domanda e sull'offerta Legge dell'offerta La legge dell'offerta è un principio fondamentale in economia che afferma che, assumendo che tutto il resto sia costante, un aumento del prezzo delle merci avrà un corrispondente aumento diretto della fornitura degli stessi. La legge dell'offerta descrive il comportamento del produttore quando il prezzo di un bene aumenta o diminuisce. , grado di concorrenza all'interno del settore, stato della concorrenza Monopolio naturale Un monopolio naturale è un mercato in cui un singolo venditore può fornire la produzione a causa delle sue dimensioni.Un monopolista naturale può produrre l'intera produzione per il mercato a un costo inferiore a quello che sarebbe se ci fossero più aziende che operano nel mercato. Un monopolio naturale si verifica quando un'impresa gode di ampie economie di scala nel suo processo di produzione. del settore con altri settori emergenti, le prospettive future del settore tenendo conto dei cambiamenti tecnologici, il sistema di credito all'interno del settore e l'influenza di fattori esterni Rischio sistemico Il rischio sistemico può essere definito come il rischio associato al collasso o al fallimento di un'azienda , industria, istituto finanziario o un'intera economia. È il rischio di un grave fallimento di un sistema finanziario, per cui si verifica una crisi quando i fornitori di capitale perdono la fiducia negli utenti del capitale dell'industria.Un monopolio naturale si verifica quando un'impresa gode di ampie economie di scala nel suo processo di produzione. del settore con altri settori emergenti, le prospettive future del settore tenendo conto dei cambiamenti tecnologici, il sistema di credito all'interno del settore e l'influenza di fattori esterni Rischio sistemico Il rischio sistemico può essere definito come il rischio associato al collasso o al fallimento di un'azienda , industria, istituto finanziario o un'intera economia. È il rischio di un grave fallimento di un sistema finanziario, per cui si verifica una crisi quando i fornitori di capitale perdono la fiducia negli utenti del capitale dell'industria.Un monopolio naturale si verifica quando un'impresa gode di ampie economie di scala nel suo processo di produzione. del settore con altri settori emergenti, le prospettive future del settore tenendo conto dei cambiamenti tecnologici, il sistema di credito all'interno del settore e l'influenza di fattori esterni Rischio sistemico Il rischio sistemico può essere definito come il rischio associato al collasso o al fallimento di un'azienda , industria, istituto finanziario o un'intera economia. È il rischio di un grave fallimento di un sistema finanziario, per cui si verifica una crisi quando i fornitori di capitale perdono la fiducia negli utenti del capitale dell'industria.e l'influenza di fattori esterni Rischio sistemico Il rischio sistemico può essere definito come il rischio associato al collasso o al fallimento di un'azienda, industria, istituto finanziario o di un'intera economia. È il rischio di un grave fallimento di un sistema finanziario, per cui si verifica una crisi quando i fornitori di capitale perdono la fiducia negli utenti del capitale dell'industria.e l'influenza di fattori esterni Rischio sistemico Il rischio sistemico può essere definito come il rischio associato al collasso o al fallimento di un'azienda, industria, istituto finanziario o di un'intera economia. È il rischio di un grave fallimento di un sistema finanziario, per cui si verifica una crisi quando i fornitori di capitale perdono la fiducia negli utenti del capitale dell'industria.

L'analisi del settore, per un imprenditore o un'azienda, è un metodo che aiuta a comprendere la posizione di un'azienda rispetto ad altri partecipanti al settore. Li aiuta a identificare sia le opportunità che le minacce che si presentano sulla loro strada e dà loro un'idea forte dello scenario presente e futuro del settore. La chiave per sopravvivere in questo ambiente aziendale in continua evoluzione è comprendere le differenze tra te e i tuoi concorrenti nel settore e utilizzarle a tuo vantaggio.

Tema di analisi del settore

Scopri di più nel corso di strategia aziendale e aziendale di Finance.

Tipi di analisi del settore

Esistono tre metodi comunemente usati e importanti per eseguire analisi di settore. I tre metodi sono:

  1. Modello delle forze competitive (5 forze di Porter) Modello delle forze competitive Il modello delle forze competitive è uno strumento importante utilizzato nell'analisi strategica per analizzare la competitività in un settore. Questo modello è più comunemente
  2. Analisi a fattori generali (analisi PEST) Analisi a fattori generali Un'analisi a fattori generali valuta e riassume quattro fattori macroambientali: politico, economico, socio-demografico e tecnologico.
  3. Analisi SWOT Analisi SWOT Un'analisi SWOT viene utilizzata per studiare gli ambienti interni ed esterni di un'azienda e fa parte del processo di pianificazione strategica di un'azienda. Inoltre, a

# 1 Modello delle forze competitive (le 5 forze di Porter)

Uno dei modelli più famosi mai sviluppati per l'analisi del settore, noto come Porter's 5 Forces Competitive Forces Model Il modello delle forze competitive è uno strumento importante utilizzato nell'analisi strategica per analizzare la competitività in un settore. Questo modello è più comunemente, è stato introdotto da Michael Porter nel suo libro del 1980 "Competitive Strategy: Techniques for Analyzing Industries and Competitors".

Secondo Porter, l'analisi delle cinque forze fornisce un'impressione accurata del settore e semplifica l'analisi. Nel nostro corso di strategia aziendale e aziendale, trattiamo queste cinque forze e una forza aggiuntiva: il potere di fornitori di beni / servizi complementari.

Modello delle forze competitive

L'immagine sopra proviene da una sezione del corso di strategia aziendale e aziendale di Finance.

1. Intensità della rivalità nel settore

Il numero di partecipanti al settore e le rispettive quote di mercato sono una rappresentazione diretta della competitività del settore. Questi sono direttamente influenzati da tutti i fattori sopra menzionati. La mancanza di differenziazione nei prodotti tende ad aumentare l'intensità della concorrenza. Anche gli alti costi di uscita come le elevate immobilizzazioni, le restrizioni governative, i sindacati, ecc. Fanno sì che i concorrenti combattano la battaglia un po 'più duramente.

2. Minaccia di potenziali concorrenti

Ciò indica la facilità con cui le nuove imprese possono entrare nel mercato di un particolare settore. Se è facile entrare in un settore, le aziende affrontano il rischio costante di nuovi concorrenti. Se l'ingresso è difficile, qualunque azienda gode di uno scarso vantaggio competitivo. Vantaggio competitivo Un vantaggio competitivo è un attributo che consente a un'azienda di superare i suoi concorrenti. I vantaggi competitivi consentono a un'azienda di ottenere i benefici per un periodo più lungo. Inoltre, in circostanze di ingresso difficili, le aziende devono affrontare una serie costante di concorrenti.

3. Potere contrattuale dei fornitori

Questo si riferisce al potere contrattuale dei fornitori Potere contrattuale dei fornitori Il potere contrattuale dei fornitori, una delle forze nel quadro di analisi del settore delle cinque forze di Porter, è l'immagine speculare del potere contrattuale. Se l'industria fa affidamento su un numero limitato di fornitori, questi godono di un notevole potere contrattuale. Ciò può interessare in particolare le piccole imprese perché influenza direttamente la qualità e il prezzo del prodotto finale.

4. Potere contrattuale degli acquirenti

L'esatto contrario accade quando il potere contrattuale è dei clienti. Se i consumatori / acquirenti godono del potere di mercato, sono in grado di negoziare prezzi più bassi, una migliore qualità o servizi e sconti aggiuntivi. Questo è il caso di un settore con più concorrenti ma con un unico acquirente che costituisce una quota importante delle vendite del settore.

5. Minaccia di beni / servizi sostitutivi

L'industria è sempre in competizione con un'altra industria che produce un prodotto sostitutivo simile. Pertanto, tutte le aziende di un settore hanno potenziali concorrenti di altri settori. Ciò ha un impatto sulla loro redditività perché non sono in grado di applicare prezzi esorbitanti. I sostituti possono assumere due forme: prodotti con la stessa funzione / qualità ma prezzo inferiore, oppure prodotti dello stesso prezzo ma di migliore qualità o che forniscono maggiore utilità.

# 2 Analisi a fattori generali (analisi PEST)

Analisi di fattori generali Analisi di fattori generali Un'analisi di fattori generali valuta e riassume quattro fattori macroambientali: politico, economico, socio-demografico e tecnologico. , comunemente chiamata anche PEST Analysis, sta per Political, Economic, Social and Technological. L'analisi PEST è una struttura utile per analizzare l'ambiente esterno.

Analisi di fattori generali

L'immagine sopra proviene da una sezione del corso di strategia aziendale e aziendale di Finance.

Per utilizzare PEST come forma di analisi del settore, un analista analizzerà ciascuno dei 4 componenti del modello. Questi componenti includono:

1. Politico

I fattori politici che incidono su un settore includono politiche e normative specifiche relative a cose come tasse, regolamentazione ambientale, tariffe, politiche commerciali, leggi sul lavoro, facilità di fare affari e stabilità politica generale.

2. Economico

Le forze economiche che hanno un impatto includono inflazione, tassi di cambio (FX), tassi di interesse, tassi di crescita del PIL, condizioni nei mercati dei capitali (capacità di accedere al capitale), ecc.

3. Sociale

L'impatto sociale su un settore si riferisce alle tendenze tra le persone e include cose come la crescita della popolazione, i dati demografici (età, sesso, ecc.) E tendenze di comportamento come salute, moda e movimenti sociali.

4. Tecnologico

L'aspetto tecnologico dell'analisi PEST incorpora fattori come i progressi e gli sviluppi che cambiano il modo in cui opera un'azienda e il modo in cui le persone vivono la propria vita (ad esempio, l'avvento di Internet).

# 3 Analisi SWOT

Analisi SWOT Analisi SWOT Un'analisi SWOT viene utilizzata per studiare gli ambienti interni ed esterni di un'azienda e fa parte del processo di pianificazione strategica di un'azienda. Inoltre, a sta per punti di forza, debolezze, opportunità e minacce. Può essere un ottimo modo per riassumere le varie forze del settore e determinare le loro implicazioni per l'attività in questione.

Matrice di analisi SWOT

L'immagine sopra proviene da una sezione del corso di strategia aziendale e aziendale di Finance. Dai un'occhiata per saperne di più sull'esecuzione dell'analisi SWOT.

1. Interno

Fattori interni che già esistono e hanno contribuito alla posizione attuale e possono continuare a esistere.

2. Esterno

I fattori esterni sono solitamente eventi contingenti. Valutare la loro importanza in base alla probabilità che si verifichino e al loro potenziale impatto sull'azienda. Inoltre, considerare se la direzione ha l'intenzione e la capacità di trarre vantaggio dall'opportunità / evitare la minaccia.

Importanza dell'analisi del settore

L'analisi del settore, come forma di valutazione del mercato, è fondamentale perché aiuta un'azienda a comprendere le condizioni di mercato. Li aiuta a prevedere la domanda e l'offerta e, di conseguenza, i ritorni finanziari dall'azienda. Indica la competitività del settore e i costi associati all'ingresso e all'uscita dal settore. È molto importante quando si pianifica una piccola impresa. L'analisi aiuta a identificare in quale fase si trova attualmente un settore; se è ancora in crescita e c'è spazio per trarne vantaggio, o ha raggiunto il suo punto di saturazione.

Con uno studio molto dettagliato del settore, gli imprenditori possono ottenere una roccaforte sulle operazioni del settore e possono scoprire opportunità non sfruttate. È anche importante capire che l'analisi del settore è in qualche modo soggettiva e non sempre garantisce il successo. Può accadere che un'interpretazione errata dei dati porti gli imprenditori su una strada sbagliata o a prendere decisioni sbagliate. Quindi, diventa importante raccogliere i dati con attenzione.

Risorse addizionali

Grazie per aver letto la guida finanziaria all'analisi del settore, una parte molto importante di tutte le valutazioni aziendali. Per continuare a migliorare le tue capacità di analista finanziario, queste risorse finanziarie aggiuntive saranno utili:

  • Principali metodi di valutazione Metodi di valutazione Quando si valuta una società come un'entità in funzionamento, vengono utilizzati tre metodi di valutazione principali: analisi DCF, società comparabili e transazioni precedenti. Questi metodi di valutazione sono utilizzati nell'investment banking, ricerca azionaria, private equity, sviluppo aziendale, fusioni e acquisizioni, acquisizioni con leva finanziaria e finanza
  • Business Lifecycle Business Cycle Un ciclo economico è un ciclo di fluttuazioni del prodotto interno lordo (PIL) attorno al suo tasso di crescita naturale a lungo termine. Spiega l'espansione e la contrazione dell'attività economica che un'economia sperimenta nel tempo.
  • Guida ai modelli DCF Guida gratuita alla formazione sui modelli DCF Un modello DCF è un tipo specifico di modello finanziario utilizzato per valutare un'azienda. Il modello è semplicemente una previsione del flusso di cassa libero unlevered di un'azienda
  • Guide di analisi strategica Strategia Guide di strategia aziendale e aziendale. Leggi tutti gli articoli e le risorse di finanza sulla strategia aziendale e aziendale, concetti importanti che gli analisti finanziari devono incorporare nella loro modellazione e analisi finanziaria. Vantaggio del primo motore, le 5 forze di Porter, SWOT, vantaggio competitivo, potere contrattuale dei fornitori

Raccomandato

Cos'è il ciclo di conversione in contanti?
Qual è il rapporto di margine lordo?
Cosa sono i flussi di entrate?