Qual è il ciclo di vita del prodotto?

Il ciclo di vita del prodotto (PLC) definisce le fasi attraverso le quali un prodotto si muove nel mercato Mercato oligopolistico L'idea principale alla base di un mercato oligopolistico (un oligopolio) è che poche aziende dominano su molte in un particolare mercato o settore, offrendo prodotti simili e Servizi. A causa di un numero limitato di attori in un mercato oligopolistico, la concorrenza è limitata quando entra, si stabilisce ed esce dal mercato. In altre parole, il ciclo di vita del prodotto descrive le fasi che è probabile che un prodotto subisca. È uno strumento utile per i manager per aiutarli ad analizzare e sviluppare strategie 5 P's of Marketing Le 5 P's of Marketing - Prodotto, Prezzo, Promozione, Luogo e Persone - sono elementi chiave di marketing utilizzati per posizionare strategicamente un'azienda. Le 5 P di per i loro prodotti quando entrano ed escono da ogni fase.

Grafico del ciclo di vita del prodotto

Fasi del ciclo di vita del prodotto

Le quattro fasi del ciclo di vita del prodotto sono:

  1. introduzione
  2. Crescita
  3. Scadenza
  4. Declino

1. Fase di introduzione

Quando un prodotto viene lanciato per la prima volta, le vendite saranno generalmente basse e cresceranno lentamente. In questa fase, il profitto dell'azienda è piccolo (se presente) poiché il prodotto è nuovo e non testato. La fase di introduzione richiede sforzi di marketing significativi, poiché i clienti potrebbero non essere disposti o improbabili a testare il prodotto. Non ci sono benefici dalle economie di scala, Economie di scala Le economie di scala si riferiscono al vantaggio di costo sperimentato da un'impresa quando aumenta il suo livello di produzione.Il vantaggio deriva dalla relazione inversa tra il costo fisso per unità e la quantità prodotta . Maggiore è la quantità di output prodotta, minore è il costo fisso unitario. Tipi, esempi, guida poiché la capacità di produzione non è massimizzata.

L'obiettivo fondamentale nella fase di introduzione è ottenere un ampio riconoscimento del prodotto e stimolare la sperimentazione del prodotto da parte dei consumatori. Gli sforzi di marketing dovrebbero essere concentrati sulla base di clienti degli innovatori, quelli che hanno maggiori probabilità di acquistare un nuovo prodotto. Esistono due strategie di determinazione del prezzo nella fase di introduzione:

  • Scrematura dei prezzi : addebitare un prezzo inizialmente alto e ridurre gradualmente ("scremare") il prezzo man mano che il mercato cresce.
  • Penetrazione dei prezzi : stabilire un prezzo basso per entrare rapidamente nel mercato e acquisire quote di mercato, prima di aumentare i prezzi rispetto alla crescita del mercato.

2. Fase di crescita

Se il prodotto continua a prosperare e soddisfare le esigenze del mercato, entrerà nella fase di crescita. Nella fase di crescita, i ricavi delle vendite Ricavi delle vendite I ricavi delle vendite sono i proventi ricevuti da una società dalle vendite di beni o dalla fornitura di servizi. In contabilità, i termini "vendite" e "entrate" possono essere, e spesso sono, usati in modo intercambiabile, per significare la stessa cosa. Entrate non significa necessariamente contanti ricevuti. di solito cresce in modo esponenziale dal punto di decollo. Le economie di scala si realizzano quando i ricavi delle vendite aumentano più rapidamente dei costi e la produzione raggiunge la capacità.

La concorrenza nella fase di crescita è spesso feroce, poiché i concorrenti introducono prodotti simili. Nella fase di crescita, il mercato cresce, la concorrenza si intensifica, le vendite aumentano e il numero di clienti aumenta. La sottoquotazione dei prezzi nella fase di crescita tende a essere rara, poiché le aziende in questa fase possono aumentare le loro vendite attirando nuovi clienti verso le loro offerte di prodotti.

3. Fase di maturità

Alla fine, il mercato cresce fino alla capacità e la crescita delle vendite del prodotto diminuisce. In questa fase, la sottoquotazione dei prezzi e l'aumento degli sforzi promozionali sono comuni poiché le aziende cercano di catturare i clienti dai concorrenti. A causa della forte concorrenza, i concorrenti più deboli finiranno per uscire dal mercato: lo shake-out. Gli attori più forti del mercato rimangono per saturare e dominare il mercato stabile.

La sfida più grande nella fase di maturità è cercare di mantenere la redditività e prevenire il calo delle vendite. Mantenere la fedeltà al marchio del cliente Brand Equity Nel marketing, il brand equity si riferisce al valore di un marchio ed è determinato dalla percezione del marchio da parte del consumatore. La brand equity può essere positiva o è fondamentale nella fase di maturità. Inoltre, per reinnovarsi, le aziende in genere impiegano strategie come lo sviluppo del mercato, lo sviluppo del prodotto o l'innovazione del marketing per garantire che il prodotto rimanga di successo e rimanga nella fase di maturità.

4. Fase di declino

Nella fase di declino, le vendite del prodotto iniziano a diminuire e la redditività diminuisce. Ciò è dovuto principalmente all'ingresso sul mercato di altri prodotti innovativi o sostitutivi che soddisfano le esigenze dei clienti meglio del prodotto attuale. Esistono diverse strategie che possono essere impiegate nella fase di declino, ad esempio:

  • Ridurre gli sforzi di marketing e tentare di massimizzare la durata del prodotto il più a lungo possibile (chiamata mungitura o raccolta).
  • Ridurre lentamente i canali di distribuzione e prelevare il prodotto da aree geografiche con prestazioni inferiori. Tale strategia consente all'azienda di estrarre il prodotto e tentare di introdurre un prodotto sostitutivo.
  • Vendere il prodotto a un operatore di nicchia o un subappaltatore. Ciò consente all'azienda di smaltire un prodotto a basso profitto mantenendo i clienti fedeli.

Risorse addizionali

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Modello AIDA Modello AIDA Il modello AIDA, che sta per modello Attenzione, Interesse, Desiderio e Azione, è un modello di effetto pubblicitario che identifica le fasi che un individuo
  • Strategia testa di ponte Strategia testa di ponte La strategia testa di ponte si riferisce alla concentrazione delle risorse su una piccola area di mercato per trasformarla in una roccaforte prima di entrare nel mercato più ampio
  • Tipi di acquirenti Tipi di acquirenti I tipi di acquirenti sono un insieme di categorie che descrivono le abitudini di spesa dei consumatori. Il comportamento dei consumatori rivela come fare appello a persone con abitudini diverse
  • Pianificazione del mercato Pianificazione del mercato La pianificazione del mercato è il processo di organizzazione e definizione degli obiettivi di marketing di un'azienda e di raccolta di strategie e tattiche per raggiungerli. Un solido

Raccomandato

Cos'è un privilegio volontario?
Cosa sono i fondi del mercato monetario?
Cos'è il Pairs Trading?