Cos'è il tasso di morbilità?

Il tasso di morbilità misura la porzione di persone in una specifica posizione geografica che ha contratto una particolare malattia durante un determinato periodo di tempo. Indica la frequenza della malattia che si manifesta in una popolazione.

Tasso di morbilità

La morbilità si riferisce allo stato di malessere o malsano. Include le condizioni di infortunio, malattia e disabilità. La malattia può essere acuta (come un attacco di cuore) o cronica (come il cancro).

Calcolo dei tassi di morbilità

Il tasso di morbilità è mostrato in percentuale. Viene calcolato dividendo il numero di casi di malattia, infortunio o disabilità per la popolazione totale durante un periodo di tempo specifico, come mostrato di seguito:

Tasso di morbilità - Formula

Ad esempio, in una città con una popolazione di 2 milioni in un anno, 10.000 persone soffrono di una particolare malattia. Il tasso di morbilità della malattia in quell'anno è quindi dello 0,5% (10.000 / 2.000.000).

Condizioni sanitarie, costi sanitari, condizioni climatiche e molti altri fattori possono influire sui tassi di morbilità. Quindi, il tasso di morbilità di una certa malattia varia in diverse aree geografiche durante diversi periodi di tempo.

I Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) raccolgono dati e riportano il tasso di morbilità nel suo Rapporto settimanale di morbilità e mortalità (MMWR). In qualità di agenzia federale degli Stati Uniti, il CDC è sotto il Dipartimento della salute e dei servizi umani. Mira a controllare e prevenire lesioni, malattie e disabilità per proteggere la salute e la sicurezza pubblica.

Tasso di morbilità e settore assicurativo

Il tasso di morbilità è utilizzato non solo per scopi sanitari ma anche impiegato nel settore assicurativo da professionisti attuariali Attuario Un attuario funge essenzialmente da spina dorsale della sicurezza finanziaria per compagnie di assicurazione e riassicurazione, multinazionali e pianificatori finanziari. Il compito principale di un attuario è analizzare il rischio e i costi associati ai rischi e all'incertezza. . È uno dei fattori importanti che viene utilizzato per determinare i premi per l'assicurazione di assistenza a lungo termine (LTC), l'assicurazione sanitaria e l'assicurazione sulla vita. Gli assicuratori dovranno rimborsare le spese mediche degli assicurati per determinate malattie e infortuni in tutto o in parte in base alla polizza assicurativa.

Sulla base dei tassi di morbilità, un assicuratore può ragionevolmente prevedere la probabilità che i suoi assicurati contraggano determinate malattie. Aiuta l'assicuratore a determinare il premio e la polizza assicurativa adeguati in modo che i termini siano sufficientemente competitivi e consentano inoltre all'assicuratore di detenere fondi sufficienti per coprire i reclami degli assicurati. Oltre al tasso di morbilità, il tasso di mortalità è un altro fattore importante su cui tengono d'occhio le compagnie di assicurazione sulla vita e LTC.

Tasso di incidenza e tasso di prevalenza della morbilità

I tassi di morbilità possono essere ulteriormente interpretati attraverso i tassi di incidenza e i tassi di prevalenza. Il tasso di incidenza conta i casi di nuova diagnosi di una determinata malattia durante un periodo di tempo specifico. Indica la rapidità della diffusione di quella malattia.

Maggiore è il tasso di incidenza, più rapidamente si diffonde la malattia. Il tasso di incidenza viene calcolato dividendo il numero di casi iniziali per una popolazione. Nell'esempio discusso sopra, se 2.000 individui hanno contratto o sviluppato la malattia durante quell'anno, il tasso di incidenza è dello 0,1% (2.000 / 2.000.000). La popolazione a rischio è spesso utilizzata come denominatore per determinati scopi di ricerca.

A differenza del tasso di incidenza, che conta solo i casi iniziali, il tasso di prevalenza tiene conto sia dei casi iniziali che di quelli esistenti. Più alto è il tasso di prevalenza, più comune è la malattia in una popolazione e viceversa.

Tasso di morbilità vs. tasso di mortalità

Sebbene entrambi i tassi siano utilizzati nel settore assicurativo, i tassi di morbilità non devono essere confusi con i tassi di mortalità. Il tasso di morbilità indica la porzione di popolazione malsana.

Conosciuto anche come tasso di mortalità, il tasso di mortalità si riferisce alla porzione di popolazione morta. È spesso espresso nell'unità di mille individui all'anno. Gli assicuratori sulla vita, che pagano prestazioni in caso di morte quando l'assicurato muore, si concentrano maggiormente sui tassi di mortalità.

Esistono diversi tipi di tassi di mortalità:

1. Tasso di mortalità grezzo

Il tasso di mortalità grezzo è un esempio, che misura la morte per tutte le cause in una popolazione durante un periodo di tempo specifico. Il tasso è spesso associato al tasso di natalità durante lo stesso periodo di tempo per condurre l'analisi.

Tasso di mortalità grezzo - Formula

2. Tasso di mortalità (CFR)

Il tasso di mortalità per casi (CFR), che misura il numero di morti per una determinata causa alla popolazione con quella causa. Ad esempio, il CFR di un attacco di cuore può essere calcolato dividendo il numero di persone che sono morte a causa di attacchi di cuore in un anno per il numero di persone che hanno subito attacchi di cuore in quell'anno.

Tasso di mortalità

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare a far progredire la tua carriera, le risorse aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Tabella di vita attuariale Tabella di vita attuariale Una tabella di vita attuariale è una tabella che mostra la probabilità che una persona di età specifica muoia prima del suo prossimo compleanno. I tavoli sono dentro
  • Tabella di mortalità Tabella di mortalità Una tabella di mortalità è un diagramma che mostra il tasso di mortalità per una popolazione definita entro un determinato tasso di tempo. È anche noto come tavolo della vita o file
  • Indennità in caso di morte accidentale Indennità in caso di decesso accidentale L'indennità in caso di decesso accidentale è un tipo di polizza assicurativa che paga in caso di decesso accidentale di una persona assicurata. È diverso dalla vita
  • Assicuratori vita e salute Assicuratori vita e salute Gli assicuratori vita e salute (L&H) sono compagnie che forniscono copertura sul rischio di morte e sulle spese mediche sostenute per malattia o infortuni. Il cliente - l'acquirente della polizza assicurativa - paga un premio assicurativo per la copertura.

Raccomandato

Cos'è un privilegio volontario?
Cosa sono i fondi del mercato monetario?
Cos'è il Pairs Trading?