Che cos'è un'espressione di interesse (EOI)?

Una manifestazione di interesse (EOI) è uno dei documenti di transazione iniziale Modelli Modelli di business gratuiti da utilizzare nella tua vita personale o professionale. I modelli includono Excel, Word e PowerPoint. Questi possono essere utilizzati per transazioni, legale, modellazione finanziaria, analisi finanziaria, pianificazione aziendale e analisi aziendale. condiviso dall'acquirente con il venditore in una potenziale fusione e acquisizione sinergie di fusione e acquisizione Le sinergie di fusione e acquisizione si verificano quando il valore di una società risultante dalla fusione è superiore alla somma delle due singole società. 10 modi per stimare le sinergie operative nelle operazioni di fusione e acquisizione sono: 1) analizzare l'organico, 2) esaminare i modi per consolidare i fornitori, 3) valutare qualsiasi sede centrale o risparmi sugli affitti 4) stimare il valore risparmiato condividendo l'affare.L'EOI indica un serio interesse da parte dell'acquirente che la sua azienda sarebbe interessata a pagare una certa valutazione e acquisire la società del venditore attraverso un'offerta formale.

L'EOI inizia con alcune lodi introduttive rivolte all'azienda del venditore. Afferma qualcosa del tipo: "Siamo lieti di presentare questa indicazione di interesse ..." Condivide la visione dell'acquirente e le capacità strategiche per portare l'azienda a livelli più alti.

esempio di manifestazione di interesse eoi

Contenuti della manifestazione di interesse (EOI):

  1. Prezzo di acquisto : un EOI copre il corrispettivo di acquisto che l'acquirente è pronto a pagare senza contanti e senza debiti al momento della chiusura dell'affare. Si afferma inoltre che il corrispettivo totale da pagare include valutazioni e pagamenti per ESOP, bonus o altri strumenti emessi dal venditore in relazione a pacchetti di fine rapporto. L'acquirente si riserva inoltre il diritto di modificare i termini del corrispettivo del pagamento e può scegliere di non procedere con la transazione, in quanto il documento è solo una manifestazione di interesse e non vincolante per nessuna delle parti.
  1. Metodologia di valutazione - Indica le basi della valutazione e le ipotesi chiave assunte dall'acquirente per ottenere la valutazione. L'offerta si basa sulle proiezioni future del venditore. Alcune delle ipotesi possono essere:
    • I dati finanziari storici presentati in CIM sono completi e accurati.
    • Le proiezioni del venditore mostrano un'immagine accurata e corretta dell'attività.
    • Tutti i benefici pensionistici saranno interamente finanziati dal venditore al momento della chiusura.
    • Il capitale circolante alla data di chiusura dovrebbe essere normale e adeguato per continuare l'attività nel corso ordinario.
    • Tutti i contratti di struttura, i contratti con i fornitori, i contratti di lavoro e i contratti con i clienti devono essere trasferiti all'acquirente senza alcun pagamento aggiuntivo oltre a quanto menzionato nella sezione "Prezzo di acquisto".
  1. Due diligence - Come passaggio successivo, l'acquirente chiede l'opportunità di condurre la due diligence con piena soddisfazione. Chiede l'opportunità di condurre la due diligence sia dell'azienda che del venditore. Evidenzia anche le aree principali che l'acquirente starebbe esaminando mentre conduceva lo stesso. Ciò può includere diligenza in materia di finanza, legale, affari, contratti con i clienti, contratti con i fornitori, vendite e marketing, risorse umane, strutture, tecnologia, impianti e macchinari, ecc.
  1. Struttura della transazione - L'acquirente spiega la struttura della transazione a cui è interessato. Si tratta di decidere se è interessato a un buyout completo della società o semplicemente a una divisione di qualsiasi divisione. Indica il tipo di attività e contratti che l'acquirente sarebbe interessato a prendere con la struttura dei guadagni. Indica anche come l'acquirente finanzierà il prezzo di acquisto per la transazione, che può provenire dal saldo di cassa sul proprio bilancio o da un prestito bancario.
  1. Piano di conservazione della gestione - L'acquirente indica anche i suoi piani per l'alta dirigenza del venditore e il tipo di accordi con cui può occuparsi.
  1. Servizi di transizione e supporto - L'acquirente afferma di aver bisogno del supporto di transizione per un certo periodo di tempo per gestire efficacemente l'attività. Dice inoltre che nessun importo aggiuntivo sarà pagato oltre al "Prezzo di acquisto" per tali servizi.
  1. Approvazioni richieste per la transazione - Affinché un accordo ottenga l'approvazione finale, l'acquirente richiede l'approvazione del proprio consiglio di amministrazione e, quindi, informa il venditore in merito allo stesso modo in modo che le tempistiche corrette possano essere decise in una fase iniziale.
  1. Condotta commerciale - L'acquirente si aspetta che il venditore conduca l'attività nel corso normale senza alcun impatto negativo materiale sull'attività. Nel caso in cui il venditore intenda impegnarsi in qualsiasi tipo di cambiamento strutturale, dovrebbe essere fatto un avvertimento all'acquirente.
  1. Spese di transazione - L'acquirente chiarisce che tutte le spese di transazione sostenute sarebbero sostenute da ciascuna parte da sola. Le spese possono essere legate alla due diligence, negoziazione, redazione di accordi legali, supporto professionale e legale, ecc.
  1. Riservatezza - L'acquirente fa questa proposta come parte interessata per entrare nella transazione. Dice che né il nome dell'azienda né il corrispettivo di acquisto devono essere divulgati a terzi senza il consenso scritto dell'acquirente. Il venditore dovrebbe rivelare l'identità solo dopo la firma degli accordi definitivi.
  1. Accordo non vincolante : l'acquirente chiarisce esplicitamente che si tratta solo di una manifestazione di interesse tra le parti e che nessuna parte è tenuta a firmare l'accordo. Né l'acquirente né il venditore sarebbero in grado di reclamare alcun tipo di danno con riferimento all'EOI.

Conclusione

L'ultimo paragrafo della lettera include una nota di ringraziamento al venditore per il tempo dedicato e per aver preso in considerazione un'opportunità di vendita all'acquirente. Indica anche i dettagli di contatto dell'acquirente nel caso in cui il venditore desideri comunicare con l'acquirente per discussioni e ulteriori chiarimenti.

Letture correlate

Per ulteriori informazioni su fusioni e acquisizioni, vedere le seguenti risorse finanziarie.

  • Contratto di acquisto definitivo Contratto di acquisto definitivo Un contratto di acquisto definitivo (DPA) è un documento legale che registra i termini e le condizioni tra due società che stipulano un accordo per una fusione, acquisizione, cessione, joint venture o qualche forma di alleanza strategica. È un contratto reciprocamente vincolante
  • Fusione legale Fusione legale In una fusione legale tra due società (in cui la società A si fonde con la società B), una delle due società continuerà a sopravvivere anche dopo il completamento della transazione. Questa è una forma comune di combinazione nel processo di fusioni e acquisizioni.
  • Considerazioni e implicazioni M&A Considerazioni e implicazioni M&A Quando conduce M&A un'azienda deve riconoscere e rivedere tutti i fattori e le complessità che entrano in fusioni e acquisizioni. Questa guida delinea importanti
  • Asset Acquisition Asset Acquisition Un'acquisizione di asset è l'acquisto di una società acquistando i suoi asset invece delle sue azioni. Nella maggior parte delle giurisdizioni, un'acquisizione di attività in genere implica anche l'assunzione di determinate passività. Tuttavia, poiché le parti possono contrattare su quali attività verranno acquisite e quali passività verranno assunte, la transazione può essere molto più flessibile

Raccomandato

Cosa sono le quote di importazione?
Cos'è la liquidità?
Cos'è un paradiso fiscale?